31.1 C
Pisa
domenica 26 Giugno 2022

“Unione Valdera al capolinea?”

Di seguito le dichiarazioni del segretario della Lega Capannoli-Alta Valdera Ivo Parodi.

“Unione Valdera al capolinea?” E’ la domanda e il ‘senso politico’ che coglie Ivo Parodi, neo segretario della Lega Capannoli-Alta Valdera, dopo alcune riflessioni social di Arianna Cecchini, sindaca di Capannoli, nonché attuale Presidente dell’Unione Valdera.

“Sappiamo bene tutti come nasce l’Unione Valdera – prosegue Parodi – una struttura sovracomunale fortemente voluta dal PD con l’intento di avere ‘servizi più efficienti a fronte di un maggior risparmio sui costi di gestione’. Buoni propositi che però nel tempo, hanno mostrato notevoli difficoltà realizzative, tanto da costingere oltre il 50% dei comuni fondatori ad abbandonare il progetto”.

“Oggi – aggiunge Parodi – le ‘appassionate riflessioni’ della Cecchini, sembrano andare nuovamente in questa direzione, ovvero pare che si stia aprendo nel suo campo politico, o tra i suoi colleghi sindaci, una sorta di dibattito interno se proseguire o meno con l’Unione Valdera. Per quanto mi riguarda l’esperienza Unione Valdera non può essere giudicata come un’esperienza positiva, anzi se guardiamo al rapporto costi-benefici, posso tranquillamente affermare che non ha per nulla funzionato”.

“I cittadini di Capannoli e Santopietro – prosegue il segretario della Lega Capannoli Alta Valdera – sanno bene che cosa hanno lasciato qualche anno fa e che cosa è tornato loro indietro. Basti pensare al comando della Polizia Municipale, una volta vanto del nostro comune, oppure alla manutenzione di strade, piazze, aree verdi e parchi pubblici, gestito con personale proprio, che davono risposte immediate alle piccole quotidianità dei cittadini. Oggi ci ritroviamo con un Comando di Polizia Locale in coogestione con un altro comune, Palaia, e per gli altri la gestione affidata alle solite cooperative. Tutto questo associato alla presenza dell’ente in societa private o a compartecipazione pubblica, dove sappiamo bene come funziona il sistema, hanno portato il tutto ad avere maggiori costi di gestione e di contro servizi meno efficienti”.

“Penso – conclude Parodi – che siano ormai mature le. condizioni per cui a Capannoli, l’ente pubblico torni a ‘gestire direttamente’ alcuni servizi essenziali ma soprattutto ritorni ad attuare politiche aggregative che riportino i cittadini di Capannoli e Santopietro con le loro associazioni sportive, commerciali e di volontariato a riappropiarsi del loro territorio, dei loro paesi e delle loro tradizioni. Queste saranno le tematiche che la Lega, partito che mi onoro di rappresentare, porterà nel dibattito politico per le amministrative del 2024″.

“Non serve richiamare il concetto che senza l’Unione per i piccoli comuni non c’è più vita. La risposta sta proprio in quei comuni fuoriusciti dall’Unione che non sembrano per nulla morti e soprattutto non sembrano affatto soffrire di solitudine, come lei va dichiarando”, conclude l’esponente leghista Ivo Parodi. 

Fonte: Comunicato stampa della Sezione Lega Capannoli Salvini Premier-Altavaldera

Ultime Notizie

Scoppia incendio vicino al comando della Guardia di Finanza, a fuoco un ettaro di sterpaglie

Intervenute due squadre dei Vigili del Fuoco di Pisa a Cisanello in seguito ad un incendio. A supporto dei Vigili del Fuoco è intervenuta...

Una città in festa, a Pontedera il raduno nazionale della Polizia di Stato [IL VIDEO]

Più di tremila persone hanno visitato la città di Pontedera in occasione dell'ottavo raduno nazionale ANPS: due giorni di festa, esibizioni e mostre a...

Vettura a fuoco in FILiPi, possibili disagi

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco dell'area fiorentina, per domare e regimentare le fiamme che hanno coinvolto una vettura sulla grande arteria di comunicazione:...

Covid, Pisa, Valdera e Alta Val di Cecina, la situazione comune per comune

Questo il bollettino Coronavirus aggiornato al 22 giugno 2022 relativo al comprensorio pisano, della Valdera e Alta Val di Cecina, i dati sono resi...

Pontedera, VIII Raduno nazionale dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, la sfilata (VIDEO)

All’VIII Raduno nazionale dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato presente  Il Capo della Polizia - Direttore Generale della Pubblica sicurezza Lamberto Giannini (VIDEO INTERVENTO) Alle...

Covid in Toscana, i nuovi casi sono oltre 2.500 e 29 ricoveri in più, 12 in terapia intensiva

Coronavirus, 2.759 nuovi positivi, età media 48 anni, nessun decesso I ricoverati sono 349 (29 in più rispetto a ieri) di cui 12 in...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Apre domani il ristorante di Cannavacciuolo a Terricciola

Per la prima volta in Toscana, il Gruppo Cannavacciuolo ha realizzato un progetto unico nel comune di Terricciola. TERRICCIOLA. Domani, venerdì 24 giugno, l'inagurazione del...

“Miss Mamma Italiana 2022”, premiate 8 mamme della provincia di Pisa!

A Pardossi di Pontedera eletta "Miss Mamma Italiana 2022". PONTEDERA. Proseguono in tutta Italia le selezioni per “Miss Mamma Italiana 2022”, concorso nazionale di bellezza...

Ossa rinvenute a Pisa. Potrebbero essere umane

Un macabro rinvenimento mercoledì scorso in riva al fiume a Pontasserchio. Come riporta il quotidiano La Nazione, mercoledì mattina intorno alle 9, il responsabile del Nucleo...

Scontro frontale tra due auto a Perignano, due feriti

L'incidente stamani a Perignano. CASCIANA TERME LARI. Alle ore 06.50 circa di stamani, sabato 25 giugno, si è verificato un incidente frontale tra due auto...

Incidente a Capannoli: una moto coinvolta nello schianto

L’incidente oggi, lunedì 20 giugno, poco prima delle 15.00: probabile scontro tra moto e furgone. CAPANNOLI – L’incidente poco fa, su Via Volterrana a Capannoli:...

Cade in zona impervia dalle due ruote: interviene Pegaso

L’incidente nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 23 giugno: la caduta da una bici o da una moto in una zona impervia, attivato l’elisoccorso. SAN...