26.5 C
Pisa
sabato 25 Giugno 2022

Gioco del Ponte, “Ripartiamo, non era affatto scontato”

PISA. Gioco del Ponte, ieri la cerimonia di investitura di Generali, Luogotenenti, Magistrati e Capitani.

 Si è svolta ieri in piazza XX settembre la cerimonia di investitura di Generali, Luogotenenti, Magistrati e Capitani del Gioco del Ponte, alla presenza dell’Anziano Rettore, il Sindaco di Pisa Michele Conti, dell’assessore alle tradizioni della storia e dell’identità di Pisa Filippo Bedini e del Consiglio degli Anziani. La cerimonia è stata coordinata da Maria Teresa Rossi Benvenuti a cui sono andati i ringraziamenti dell’Amministrazione comunale.

“Era il 29 giugno 1935 – ha spiegato l’assessore Bedini ripercorrendo le tappe storiche –  quando il Gioco tornava a vivere e nasceva nella sua versione moderna. Una storia che si era fermata al maggio 1807, quando era ancora vivo Napoleone. Da quel momento, giusto il tempo per 3 edizioni, 1935, 1937 e 1938, e poi l’interruzione per la seconde guerra mondiale. Uno stop di quasi 10 anni, se si considera che la ripresa fu nel 1947. Una ripresa, però, con alti e bassi, se è vero come è vero che da lì al 1963, quando ci si fermerà nuovamente, si disputeranno soltanto 9 edizioni. La sostanziale continuità è cosa dei tempi più recenti: nel 1982 si riprende con coraggio e passione e da allora si va avanti praticamente tutti gli anni fino al 2019. Poi il marzo 2020, quando tutto, in tutto il mondo, si ferma”.

“Quest’anno proviamo a ripartire: non era un fatto scontato, per niente – ha proseguito Bedini -. Il merito è di chi non ha mollato, è merito delle Magistrature, delle squadre, dei volontari, che nonostante le mille difficoltà (e le migliaia di polemiche), comunque alla fine mettono sempre davanti a tutto il bene del Gioco, così come deve essere. In questi due anni molto è stato fatto anche dall’Amministrazione comunale. Nonostante la pandemia non siamo stati fermi, anzi: molte cose sono fatte. 4 sedi civili assegnate (due già inaugurate e due lo saranno a breve), progetti concreti per i luoghi di allenamento; un nuovo regolamento tecnico approvato, il nuovo regolamento generale in dirittura d’arrivo”.

“E poi – ha concluso Bedini – un vanto: i grandi investimenti su costumi, arredi, corredi, dotazioni, addobbi, bandiere, tamburi, targoni. Un grande investimento, di cui desidero ringraziare il Sindaco, che ha dimostrato  grande sensibilità e disponibilità. Un lavoro che ci mette in condizione di aver garantito -almeno a livello di dotazioni- un futuro certo, lungo e bello al Gioco del Ponte. Quest’anno l’importante è ripartire. Dal prossimo anno penseremo a migliorare quello che ancora rimane da migliorare”.

Fonte: Comune di Pisa

Ultime Notizie

Incidente in FiPiLi all’altezza di Pontedera, traffico in tilt in direzione mare

L'incidente stamani. Incidente sulla FiPiLi all'altezza di Pontedera, in direzione mare, poco prima delle 10 di oggi, sabato 25 giugno. La dinamica resta da chiarire,...

Muore noto medico anestesista

Lutto nel mondo della sanità pisana. Giovedì si è spento all'età di 68 anni il dottor Marco Oleggini, noto medico anestesista rianimatore. Il dottor Marco Oleggini...

Scontro frontale tra due auto a Perignano, due feriti

L'incidente stamani a Perignano. CASCIANA TERME LARI. Alle ore 06.50 circa di stamani, sabato 25 giugno, si è verificato un incidente frontale tra due auto...

Grave incidente nella notte in FiPiLi

Sul posto tre ambulanze e i vigili del fuoco. Grave incidente questa notte intorno alle ore 1:15 in FiPiLi poco dopo lo svincolo di Lavoria...

Incidente in centro a Pisa nel pomeriggio

Pisa, l'incidente è avvenuto oggi pomeriggio intorno alle 18. L'incidente stradale è avvenuto oggi pomeriggio intorno alle 18. accanto alla Chiesa di Sant'Antonio Abate a...

Non doveva trovarsi in Italia, rintracciato a Pisa

Rintracciato in stazione cittadino tunisino ricercato dalla provincia di Viterbo. Espulso mediante accompagnamento al CPR di Milano. La Squadra Volanti della Questura di Pisa, nella giornata...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Apre domani il ristorante di Cannavacciuolo a Terricciola

Per la prima volta in Toscana, il Gruppo Cannavacciuolo ha realizzato un progetto unico nel comune di Terricciola. TERRICCIOLA. Domani, venerdì 24 giugno, l'inagurazione del...

“Miss Mamma Italiana 2022”, premiate 8 mamme della provincia di Pisa!

A Pardossi di Pontedera eletta "Miss Mamma Italiana 2022". PONTEDERA. Proseguono in tutta Italia le selezioni per “Miss Mamma Italiana 2022”, concorso nazionale di bellezza...

Ossa rinvenute a Pisa. Potrebbero essere umane

Un macabro rinvenimento mercoledì scorso in riva al fiume a Pontasserchio. Come riporta il quotidiano La Nazione, mercoledì mattina intorno alle 9, il responsabile del Nucleo...

FiPiLi, veicolo in fiamme poco fa

La segnalazione arriva dal gruppo Facebook I Dannati Della FI PI LI. Muoversi in Toscana conferma le segnalazioni degli automobilisti della FiPiLi: "Traffico bloccato...

Incidente a Capannoli: una moto coinvolta nello schianto

L’incidente oggi, lunedì 20 giugno, poco prima delle 15.00: probabile scontro tra moto e furgone. CAPANNOLI – L’incidente poco fa, su Via Volterrana a Capannoli:...

Cade in zona impervia dalle due ruote: interviene Pegaso

L’incidente nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 23 giugno: la caduta da una bici o da una moto in una zona impervia, attivato l’elisoccorso. SAN...