10.4 C
Pisa
giovedì 2 Dicembre 2021

Rossi: in regione siamo pronti, al governo no

TOSCANA. Tutti in attesa delle parole del Presidente del consiglio Conte.

Intanto sulla pagina Facebook il Governatore della regione Rossi nel tardo pomeriggio in un suo post ha evidenziato  le mancanze del Governo in un momento delicato come quello che stiamo vivendo:  

“Provo imbarazzo e chiedo scusa a molte persone, – scrive il presidente regionale – imprenditori, lavoratori, rappresentanti di categoria e amministratori, per non avere ancora potuto comunicare l’ordinanza per le riaperture in Toscana. È da stamani che siamo pronti, ma io non posso firmare nulla senza il dpcm del governo che ci ha convocato per le 19,45 di stasera. I ritardi stanno determinando una situazione di incertezza e rischiano di creare problemi nella organizzazione della vita quotidiana di tanti cittadini”.

Anche il sindaco di Pontedera Matteo Franconi accende le luci sull’argomento e dichiara in un suo post: “le finestre aperte ed alcune luci accese del comune non sono una dimenticanza. Da questa mattina siamo pronti ed operativi nell’attesa di poter dare informazioni ai cittadini ed a tutte le attività che mi chiedono, legittimamente, tempi e modi della riapertura. Non appena usciranno gli atti faremo la nostra parte, come sempre abbiamo fatto in questa emergenza, a qualsiasi ora del giorno e della notte” Conclude il sindaco di Pontedera.

Ultime Notizie

Covid, nuovi casi: 26 nel Pisano, 18 in Valdera, 16 nel Cuoio, 8 in Val di Cecina

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi registrati in Toscana sono...

Muore protagonista delle rievocazioni storiche

Due i decessi legati al Covid in provincia di Pisa segnalati nel bollettino regionale di ieri. Una delle vittime è Fernando Sodini, 72 anni, molto...

Green pass, controlli a tappeto: polizia in bar e ristoranti

Un mercoledì sera di controlli congiunti da parte del Commissariato di P.S. e della Polizia Locale, al fine del rispetto delle normative anticovid, a...

Grillaia, la riapertura è vicina: “basta giochini politici, false aspettative e personalismi”

CHIANNI. La discarica è pronta a riaprire, l'amministrazione comunale di Chiannni interviene sulla vicenda, criticando duramente i sindaci di Terricciola e Lajatico. Riceviamo dal sindaco...

Aggredisce due carabinieri, obbligo di dimora per il 66enne

Arresto convalidato e obbligo di dimora per il pensionato di Chianni protagonista dell'aggressione ai danni di due carabinieri a Pontedera. Il giudice del Tribunale di...

Omicidio Checcucci, condannato a 16 anni il vicino di casa

CASTELFRANCO DI SOTTO. Condannato a 16 anni Luigi Cascino per l'omicidio di Roberto Checcucci. Arriva oggi la sentenza di condanna da parte della Corte di...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia a Capannoli: muore a 27 anni, lascia un bimbo piccolo

CAPANNOLI. Il giovane 27enne Mattia De Santi lascia la famiglia e un figlio piccolo. Inutili i soccorsi.  Il giovane 27enne non viveva in paese da un...

Muore insegnante di 46 anni, una malattia l’ha portata via

CASTELFRANCO. Se ne è andata a 46 anni l'insegnante di sostegno Ilaria Carmignani. Ilaria Carmignani se ne è andata troppo presto, a causa di...

Scontro mortale auto-furgone: perde la vita padre di 32 anni

MONTESCUDAIO. Incidente mortale in provincia di Pisa. Diversi feriti trasportati in ospedale.  Ieri sera, poco prima delle 20 nel Comune di Montescudaio, in Via dei...

FiPiLi, disgrazia: cagnolino investito in superstrada

Nella giornata di ieri, un cane è stato investito in FiPiLi e purtroppo è deceduto. Il proprietario lo aveva cercato tutto il giorno.  Queste le...

Scontro auto-furgone: peggiorano le condizioni di moglie e figli

L’incidente era avvenuto poco prima delle 20.00 di ieri: morto sul colpo il padre di famiglia.  Peggiorano le condizioni di moglie e figli ricoverati...

Fuga nella notte su un’auto rubata: 4 minorenni finiscono fuori strada

BUTI. Fermati dopo un breve inseguimento quattro minorenni che erano a bordo di un’auto rubata. Quattro minorenni, tra i 14 e 17 anni, sono stati...