7.4 C
Pisa
giovedì 8 Dicembre 2022

Da lunedì l’Italia riapre, via anche le autocertificazioni

Ecco i contenuti principali che annunciati dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte:

Da lunedì stop alle autocertificazioni, si potrà andare dove si vorrà nella propria regione. Permangono i divieti per i positivi al virus e per chi ne ha i sintomi, permane il divieto di assembramento e l’obbligo di mascherina. In particolare la mascherina – ricorda Conte – va indossata idoneamente, soprattutto al chiuso ma anche all’aperto, specie in luoghi affollati.

Fino al 3 giugno, saranno mantenute le restrizioni di movimento solo tra le regioni. In procinto di questa data, saranno valutati i rischi e si procederà alle riaperture.

Da lunedì 18 riaprono tutti i negozi al dettaglio (per esempio negozi di abbigliamento), cura della persona come: parrucchieri, estetiste, barbieri e ristoranti, pizzeria, gelaterie, pub. Di fatto riaprono tutte le attività finora escluse dalle riaperture (rinviamo al testo normativo di riferimento). Tutto questo sempre e solo se le regioni garantiranno l’osservanza delle norme, le attività commerciali dovranno poi attenersi alle misure di contenimento del virus.

Dal 25 maggio riaprono le palestre e le piscine.

Dal 15 giugno riapriranno cinema e teatri.

“Sono consapevole che per molte attività la riapertura – dice Conte – non significherà ripresa economica. Sono consapevole che senza gli aiuti non sarà possibile ripartire che il decreto rilancio non sarà la soluzione a tutti i problemi di questo momento”.

Ecco il commento a caldo del governatore regionale Enrico Rossi:

“Allo scopo di evitare ulteriori problemi ai cittadini e alle imprese, – scrive Enrico Rossi – voglio subito dire che domani nella mia ordinanza la linea riguardo alle aperture in Toscana sarà di conformarsi al DPCM, esposto in tv dal premier, e ai protocolli di sicurezza nazionali.
Questo non esclude che nei prossimi giorni potremo apportare, sempre su questa linea, chiarimenti e miglioramenti”.

Ultime Notizie

Giovane affetto da grave aritmia operato a Pisa grazie a una innovativa tecnica

Cardiologia dell'Aoup prima in Italia a farlo e unico centro toscano. PISA. Una nuova tecnica di ablazione epicardica per il trattamento di una grave forma...

Chiusi un ristorante kebab e una sala giochi

Provvedimento di chiusura temporanea per 3 giorni. PISA. La Polizia di Stato ha eseguito ieri due provvedimenti del Questore inerenti la sospensione temporanea della licenza,...

Vandali (di nuovo) in azione: danneggiati i sedili del bus che collega Volterra con Pontedera

Autolinee Toscane segnala l'ennesimo danneggiamento di un mezzo che copre la tratta Volterra-Pontedera. Pronta una nuova denuncia alle autorità. PONTEDERA. Si è registrato l'ennesimo atto...

Muore noto avvocato

Addio all'avvocato Berti Mantellassi, noto penalista. PISA. Si è spento all’età di 74 anni l’avvocato Giovanni Berti Mantellassi, noto penalista pisano e figura di riferimento...

Muore nota ristoratrice della Valdera

La Valdera piange la scomparsa di Lucia Giorgi. CAPANNOLI. Si è spenta Lucia Giorgi, vedova Morelli, classe 1944, ristoratrice molto conosciuta prima per la pizzeria...

Tutto pronto per il mercatino di Natale a Val di Cava

Bancarelle con prodotti artigianali e tante idee per i regali di Natale. Arriva il mercatino a Val di Cava. PONSACCO. Si terrà domani, 8 dicembre,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Incidente nella notte a Vicopisano: muore una donna di Bientina

Tragedia nella notte. La donna è morta sul posto. VICOPISANO. Domenica 4 dicembre intorno alle ore 1.30 si è verificato un incidente stradale mortale sulla...

Santa Maria a Monte piange il suo storico barista ‘Grappino’

Morto Giancarlo, per tutti 'Grappino', storico barista di Ponticelli: molti i messaggi di cordoglio. SANTA MARIA A MONTE – E’ morto Giancarlo Botti, per tutti...

Partorisce sulla barella della Misericordia di Peccioli prima di entrare in maternità

Ecco quanto riportato dalla Misericordia di Peccioli in merito ad un bambino (come ci conferma la maternità del Lotti) che aveva fretta di nascere. "Questa...

Muore noto professore

Addio a Michele Olivari, studioso e ricercatore dell'ateneo pisano. PISA. Lutto in città per la scomparsa, nel pomeriggio di ieri, del professor Michele Olivari. "D'origine genovese,...

Valdera, muore storico imprenditore delle cucine

Con la scomparsa di Fernando Toncelli, la Valdera perde uno dei suoi più grandi imprenditori. È venuto a mancare all'età di 99 anni Fernando Toncelli, fondatore...