10.5 C
Pisa
venerdì 31 Marzo 2023

Da lunedì l’Italia riapre, via anche le autocertificazioni

Ecco i contenuti principali che annunciati dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte:

Da lunedì stop alle autocertificazioni, si potrà andare dove si vorrà nella propria regione. Permangono i divieti per i positivi al virus e per chi ne ha i sintomi, permane il divieto di assembramento e l’obbligo di mascherina. In particolare la mascherina – ricorda Conte – va indossata idoneamente, soprattutto al chiuso ma anche all’aperto, specie in luoghi affollati.

Fino al 3 giugno, saranno mantenute le restrizioni di movimento solo tra le regioni. In procinto di questa data, saranno valutati i rischi e si procederà alle riaperture.

Da lunedì 18 riaprono tutti i negozi al dettaglio (per esempio negozi di abbigliamento), cura della persona come: parrucchieri, estetiste, barbieri e ristoranti, pizzeria, gelaterie, pub. Di fatto riaprono tutte le attività finora escluse dalle riaperture (rinviamo al testo normativo di riferimento). Tutto questo sempre e solo se le regioni garantiranno l’osservanza delle norme, le attività commerciali dovranno poi attenersi alle misure di contenimento del virus.

Dal 25 maggio riaprono le palestre e le piscine.

Dal 15 giugno riapriranno cinema e teatri.

“Sono consapevole che per molte attività la riapertura – dice Conte – non significherà ripresa economica. Sono consapevole che senza gli aiuti non sarà possibile ripartire che il decreto rilancio non sarà la soluzione a tutti i problemi di questo momento”.

Ecco il commento a caldo del governatore regionale Enrico Rossi:

“Allo scopo di evitare ulteriori problemi ai cittadini e alle imprese, – scrive Enrico Rossi – voglio subito dire che domani nella mia ordinanza la linea riguardo alle aperture in Toscana sarà di conformarsi al DPCM, esposto in tv dal premier, e ai protocolli di sicurezza nazionali.
Questo non esclude che nei prossimi giorni potremo apportare, sempre su questa linea, chiarimenti e miglioramenti”.

Ultime Notizie

A Pontedera quattro giorni di cibo da strada italiano in piazza Garibaldi

Street food in piazza dei pini a Pontedera: da giovedì a domenica. Ecco cosa c’è da mangiare e da bere. PONTEDERA. Si potranno mangiare tantissime...

Tragedia sfiorata in Fi-Pi-Li, auto centrata da un pezzo di ferro

L’episodio, con tanto di foto, è stato raccontato sul gruppo Facebook “I dannati della Fi-Pi-Li”. Scrive un utente raccontando il fatto avvenuto nella mattina di...

Muore a 19 anni investito dal treno

Per il 19enne non c'è stato niente da fare. Tragedia nella mattinata di ieri, giovedì 30 marzo, sui binari al passaggio a livello di via...

Incidente in Fi-Pi-Li, traffico in tilt

Incidente nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 30 marzo. In Fi-Pi-Li intorno alle 18:30 si è verificato un incidente tra San Miniato e Santa Croce...

Volterra, “Servizi mantenuti con tariffe invariate per Istruzione e Sociale. Avanti con gli investimenti”

L'amministrazione fa il punto della situazione in seguito all’approvazione del bilancio di previsione 2023. VOLTERRA. “Nonostante la situazione di incertezza dovuta agli effetti a lungo...

Protocollo tra Polizia postale e Unipi contro gli attacchi informatici

Sottoscritto il Protocollo d’intesa per il contrasto dei crimini informatici sui sistemi informativi dell’Università di Pisa. PISA. Il Rettore dell’Università di Pisa, Prof. Riccardo Zucchi,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Sicurezza e palazzo rosa, manifestazione a Ponsacco: ecco quando

A pochi giorni dal consiglio comunale aperto, è in programma una manifestazione con partenza da piazza della Repubblica. PONSACCO. È in programma per venerdì 31...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Stroncato da un malore il dottor Paolo Tamberi

Iniziò la sua carriera presso l’ospedale di Pisa: il dottor Paolo Tamberi è stato stroncato a 74 anni da un malore. L'Amministrazione comunale di Campiglia...

E’ morto Paolo Moretti, il mondo dello spettacolo lo piange

Il mondo dello spettacolo è in lutto per la scomparsa di Paolo Moretti, imprenditore ma prima di tutto amico di chiunque avesse avuto la...

L’ultimo saluto a Francesco, morto nell’incidente

Il doloroso addio per una vita spezzata improvvisamente e in maniera tragica. PECCIOLI. Si è celebrato ieri l’ultimo saluto di Peccioli a Francesco Fallico, il...

Muore a 44 anni nell’incidente stradale, Peccioli piange la scomparsa di Francesco

Addio a Francesco Fallico, 44enne molto conosciuto a Peccioli. PECCIOLI. La comunità di Peccioli piange la tragica scomparsa di Francesco Fallico, 44 anni, morto dell’incidente...