22 C
Pisa
sabato 23 Ottobre 2021

Per Ponsacco risponde alla Lega: Basta Propaganda!

PONSACCO. La Lista Civica Per Ponsacco risponde alla Lega alimentando il dibattito che si è venuto a creare in questi ultimi giorni.

Ormai nell’ultima settimana abbiamo assistito ad un batti e ribatti tra opposizione e maggioranza ponsacchina. Infatti, dopo gli interventi di PD e Lega, è arrivato il momento della Lista Civica Per Ponsacco che fa parte della maggioranza.

In un comunicato, la Lista afferma che: “Ci troviamo costretti a fare delle precisazioni rispetto a quanto dichiarato dalla Lega-Ponsacco sulla Commissione svoltasi il 12 Maggio 2020.”

In primis la lista precisa che: “La Commissione aveva ad oggetto la modifica del Regolamento sui Dehors ed è stata indetta a seguito di una proposta del Consigliere dei 5 stelle Arrighini, notiamo però che la Lega cerchi di prendersene la paternità, come del resto fa per ogni iniziativa messa in campo dalla maggioranza. E’ bene poi precisare che la Commissione non era la Commissione bilancio e che ai Consiglieri della Lega è stato concesso di esporre comunque le loro proposte per spirito di collaborazione pur essendo scorrette dal punto di vista formale. Gli Assessori Vanni e Lazzeretti hanno sfruttato l’occasione per rendere edotte le opposizioni di cosa per il momento l’Amministrazione Comunale può fare (annullamento COSAP 2020, annullamento TARI per i tre mesi di chiusura attività, dilazione pagamenti tributi) spiegando che – continua la Lista Civica – il panorama è ancora fumoso visto che siamo in attesa di capire quante risorse stanzierà il Governo per i Comuni con il prossimo Decreto, infatti liquidità in più consentirebbe maggiori margini.
Come è stato spiegato alle opposizioni, non essendo una Commissione bilancio non era la sede per entrare nello specifico dei capitoli di bilancio perché era come fare “i conti senza l’oste”.”

Per Ponsacco, infine, risponde direttamente ad una critica giunta dalla Lega: “Permetteteci però di sorridere di fronte alla critica sulla preparazione e la competenza, visto che ieri quando è stato chiesto ai Consiglieri, promotori della ricetta economica made in Lega, se sapessero a quanto ammontasse il valore economico delle loro proposte ci hanno risposto con un semplice “non saprei”.
Rimaniamo quindi abbastanza perplessi – conclude la lista – sulla superficialità di certe proposte visto che i Comuni, a differenza dello Stato,  hanno il pareggio di bilancio come obbligo di legge a fine anno. Servirebbe più responsabilità e consapevolezza quando si lanciano certe “ricette economiche” e magari avere anche l’umiltà di sincerarsi se hanno un senso o se valgono quanto un discorso fatto al bar.”

Ultime Notizie

Cascina Terme Lari, Terreni su perdita assessora: “ci sarà un impoverimento di contenuti e punti di vista”

Sulla questione ritiro deleghe all'Assessora Bosco (leggi), siamo tornati a parlarne con il sindaco del comune di Cascina Terme Lari, Terreni, in occasione dell'inaugurazione...

L’orientamento per il lavoro giovanile passa da Calcinaia

Nuovo progetto per l'orientamento e l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro. Così riporta una nota resa pubblica sul portale comunale.Da sempre, - riporta...

Furto: Alfa Giulietta torna al suo…”Romeo”

L’auto rubata torna al suo proprietario. Ecco cosa è successoVenerdì 21 ottobre, ore 10.45 avviene il ritrovamento da parte di una pattuglia della Polizia...

“Colpo fallito”: ‘furbetto’ identificato dai poliziotti

L’ uomo è stato identificato dai poliziotti e ha deciso di pagare quanto dovuto. Ecco cosa è successo. Ore 19.45 di venerdì 21 ottobre, le forze...

“Discarica Grillaia: la Regione chiarisca di chi sono le responsabilità”

Nel corso della mattinata di oggi 23 ottobre nel giardino pubblico di Terricciola si è tenuta un'assemblea pubblica, al centro del dibattito la controversa...

Santa Maria a Monte: il sipario si alza lo spettacolo inizia al Teatro di Bo’, il cartellone

DIRE FARE BACIARE Festival di Teatro Contro-Corrente 2021/2022 a Santa Maria a Monte “Si (ri) apra il sipario!”: Il Teatro di Bo’ riprende il suo cammino...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Ucciso da un malore improvviso noto imprenditore

La tragedia si è consumata ieri, intorno a mezzogiorno. L’uomo si è sentito male mentre si trovava nel capanno di caccia.Un cacciatore di 72...

Si getta dalla finestra e muore

È morta sul colpo, niente da fare per la donna che domenica scorsa si è lasciata cadere dalla finestra della sua abitazione.La tragedia si...

Minuti di alta tensione, scoppia la lite in pieno centro a Pontedera

Alta tensione nel pomeriggio di ieri in centro a Pontedera tra un gruppo di persone.PONTEDERA. La lite è scoppiata dopo le 18, in corso...

Pontedera: il Lotti piange la dottoressa scomparsa

"L'Azienda USL Toscana nord ovest esprime il più sentito cordoglio per la scomparsa della dottoressa Gianna Gambaccini", con queste parole si apre il comunicato...

Pisa in lutto, se ne va Gianna Gambaccini

L'Assessora alle Politiche Sociali del Comune di Pisa se ne è andata nella notte.  Gianna Gambaccini, che aveva compiuto 49 anni lo scorso 3 ottobre, è...

Ponte a Calcinaia, quando riapre? Il sindaco Alderigi risponde

Arrivare a Pontedera sembra essere diventata un'impresa. Disagi ancora derivanti dalla chiusura del Ponte a Calcinaia.  L'incidente avvenuto ieri alle porte di Pontedera (clicca qui...