31.9 C
Pisa
venerdì 30 Luglio 2021

Per Ponsacco risponde alla Lega: Basta Propaganda!

PONSACCO. La Lista Civica Per Ponsacco risponde alla Lega alimentando il dibattito che si è venuto a creare in questi ultimi giorni.

Ormai nell’ultima settimana abbiamo assistito ad un batti e ribatti tra opposizione e maggioranza ponsacchina. Infatti, dopo gli interventi di PD e Lega, è arrivato il momento della Lista Civica Per Ponsacco che fa parte della maggioranza.

In un comunicato, la Lista afferma che: “Ci troviamo costretti a fare delle precisazioni rispetto a quanto dichiarato dalla Lega-Ponsacco sulla Commissione svoltasi il 12 Maggio 2020.”

In primis la lista precisa che: “La Commissione aveva ad oggetto la modifica del Regolamento sui Dehors ed è stata indetta a seguito di una proposta del Consigliere dei 5 stelle Arrighini, notiamo però che la Lega cerchi di prendersene la paternità, come del resto fa per ogni iniziativa messa in campo dalla maggioranza. E’ bene poi precisare che la Commissione non era la Commissione bilancio e che ai Consiglieri della Lega è stato concesso di esporre comunque le loro proposte per spirito di collaborazione pur essendo scorrette dal punto di vista formale. Gli Assessori Vanni e Lazzeretti hanno sfruttato l’occasione per rendere edotte le opposizioni di cosa per il momento l’Amministrazione Comunale può fare (annullamento COSAP 2020, annullamento TARI per i tre mesi di chiusura attività, dilazione pagamenti tributi) spiegando che – continua la Lista Civica – il panorama è ancora fumoso visto che siamo in attesa di capire quante risorse stanzierà il Governo per i Comuni con il prossimo Decreto, infatti liquidità in più consentirebbe maggiori margini.
Come è stato spiegato alle opposizioni, non essendo una Commissione bilancio non era la sede per entrare nello specifico dei capitoli di bilancio perché era come fare “i conti senza l’oste”.”

Per Ponsacco, infine, risponde direttamente ad una critica giunta dalla Lega: “Permetteteci però di sorridere di fronte alla critica sulla preparazione e la competenza, visto che ieri quando è stato chiesto ai Consiglieri, promotori della ricetta economica made in Lega, se sapessero a quanto ammontasse il valore economico delle loro proposte ci hanno risposto con un semplice “non saprei”.
Rimaniamo quindi abbastanza perplessi – conclude la lista – sulla superficialità di certe proposte visto che i Comuni, a differenza dello Stato,  hanno il pareggio di bilancio come obbligo di legge a fine anno. Servirebbe più responsabilità e consapevolezza quando si lanciano certe “ricette economiche” e magari avere anche l’umiltà di sincerarsi se hanno un senso o se valgono quanto un discorso fatto al bar.”

Ultime Notizie

Paura in FiPiLi, auto va a fuoco

Pomeriggio infernale sulla Fi-Pi-Li. Un'auto ha preso fuoco all'altezza dello svincolo di Montopoli Valdarno, in direzione mare.Pomeriggio infernale sulla strada di grande comunicazione, non...

Mallegni in vista a Terricciola e Buti, sul Green Pass: “Non vaccinarsi è criminale”

Un tour toscano, quello del senatore Massimo Mallegni, che è passato per due tappe della Valdera, a Terricciola e Buti.Il tour toscano del senatore...

Fi-Pi-Li, mezzo pesante perde la ruspa che stava trasportando. Tratto chiuso

Ancora disagi sulla strada di grande comunicazione, questa volta in direzione Firenze.In FiPiLi, tratto chiuso e lunga coda tra lo svincolo di Montopoli Valdarno...

Rotatorie: via Hangar e viale America, ecco quando è prevista la fine dei lavori

PONTEDERA.  Prosegue il cantiere per i lavori di riqualificazione della rotatoria di via Hangar e viale America al villaggio Piaggio.A partire dal 26 luglio,...

Covid: il bollettino regionale di oggi, venerdì 30 luglio

Coronavirus: 720 nuovi casi, età media 31 anni. Un decesso. Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della...

Vicopisano, dopo vent’anni il segretario comunale Brogi va in pensione

VICOPISANO. Va in pensione, dopo venti anni al servizio del Comune, il segretario Massimo Brogi."Oggi, 30 luglio, è l'ultimo giorno di lavoro del nostro...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...