17.5 C
Pisa
venerdì 14 Maggio 2021

“Pinocchio e la grande ruota”, il burattino protagonista nel murales a La Rotta

PONTEDERA. Ieri mattina nel giardino esterno del nido comunale “La Mongolfiera” in via Caprera a La Rotta è stato inaugurato il nuovo murale dell’artista Marcello Scarselli “Pinocchio e la grande ruota”.

L’amministrazione comunale, nell’ambito del progetto dal titolo “Educare con la Musica e l’Arte ideato e promosso in collaborazione con Fondazione Piaggio e Accademia Musicale Pontedera, con il contributo e il patrocinio di Regione Toscana, ha coinvolto l’artista Marcello Scarselli nell’ideare, progettare e realizzare una serie di riquadri pittorici intitolati “Pinocchio al Lunapark”, lungo le murature esterne dell’asilo nido comunale La Mongolfiera nella frazione di La Rotta, con l’obiettivo di qualificare ancor di più la struttura educativa oggetto di un recente intervento di ristrutturazione. Hanno partecipato all’inaugurazione il sindaco Matteo Franconi, l’Assessore all’istruzione Francesco Mori, l’artista Marcello Scarselli, il curatore Filippo Lotti, il Presidente della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Pier Francesco Bernacchi, il presidente della consulta di frazione Luca Susini ed il consigliere comunale Marco Salvadori.

“Si tratta della prosecuzione ideale – hanno commentato Matteo Franconi Sindaco e l’assessore Francesco Mori – di un progetto avviato nell’estate del 2020 con l’allestimento nell’atrio del palazzo comunale di uno spazio espositivo dedicato a Pinocchio, il burattino senza fili capace di raccontare, ogni volta, emozioni e suggestioni nuove interpretate e proposte dal Maestro Marcello Scarselli. Abbiamo chiesto all’artista di calare in questo grande murale del rinnovato centro per l’infanzia La Mongolfiera a La Rotta uno dei personaggi più famosi ed amati in tutto il mondo sia per qualificare gli interventi effettuati alla struttura che per metterlo quotidianamente a contatto con il sorriso e lo stupore che soltanto gli occhi dei bambini sanno trasformare in energia sognante e speranza. Un’occasione in più per coltivare la voglia di futuro e di riscatto dall’isolamento sociale a cui ci ha costretto la pandemia da covid: lo facciamo anche stamani ripartendo dall’incrocio bellissimo che si instaura quando l’arte incontra l’infanzia.”

Ultime Notizie

Covid, Valdera e Pisa: il numero dei nuovi contagi per comune

COVID-19. Riportiamo i dati dei nuovi positivi dei vari comuni della Provincia di Pisa e della Valdera forniti dall’Asl Toscana Nord Ovest.In Valdera si...

Anticipazioni Covid: 529 nuovi casi nelle ultime 24 ore in Toscana

I nuovi casi registrati in Toscana sono 529 su 23.293 test di cui 11.444 tamponi molecolari e 11.849 test rapidi. Il tasso dei nuovi...

Vicopisano, “Castello in Fiore” edizione social

VICOPISANO. Dopo l'annullamento molto sofferto dell'edizione di "Vicopisano Castello in fiore", prevista per il 16 e per il 17 maggio, il Comune propone un'edizione...

Calcinaia, contagi ancora in calo ma si registra un decesso

CALCINAIA. Il Comune torna ad aggiornare i cittadini sull'andamento dell'epidemia sul territorio comunale."Il totale delle persone attualmente positive al Covid-19 nel Comune di Calcinaia...

Cimitero comunale, “serve urgentemente un ascensore”

CAPANNOLI. La Lega segnala le problematiche presenti nel cimitero monumentale e chiede l'installazione di un ascensore.A parlare è la Lega Capannoli: "Abbiamo più volte...

Servizio civile, due posti alla Misericordia di Saline

La Regione Toscana ha emanato il bando giovani per lo svolgimento del servizio civile regionale che avrà durata di 12 mesi.I giovani possono presentare...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...