24.8 C
Pisa
sabato 21 Maggio 2022

Picchi: La maggioranza ha preferito giocare da sola

CALCINAIA. La Lista Civica Con Calcinaia e Fornacette che fa capo a Valter Picchi vuole collaborare con l’amministrazione comunale, ma, secondo Picchi stesso, questo non è successo poiché l’amministrazione: “Non ci ha coinvolti e consultati in nessuna iniziativa”.

In un comunicato della Lista Civica d’opposizione, infatti, si legge che: “In questo periodo delicato per tutto il Paese, la lista Con Calcinaia e Fornacette ha deciso di offrire la sua massima collaborazione all’Amministrazione Comunale di Calcinaia, per consentire al Sindaco, alla Giunta e agli uffici comunali, di far fronte all’emergenza nel miglior modo possibile. Non solo, abbiamo continuato a monitorare il territorio, ricevendo le richieste dei cittadini e rimanendo sempre a stretto contatto con la realtà che ci circonda. Ci siamo – continua la Lista civica Con Calcinaia e Fornacette – astenuti sulla votazione al bilancio, un atto simbolico per tendere la mano alla maggioranza (anche se il lavoro da loro svolto non ci ha soddisfatto) e abbiamo fatto proposte concrete, studiando una cabina di regia trasversale per far fronte alle molte esigenze che la nostra comunità ha scoperto di avere e ai molti problemi che, purtroppo, si troverà ad affrontare in futuro.”

Lo stesso Valter Picchi commenta così l’azione della sua Lista Civica: “L’abbiamo fatto mantenendo la nostra natura, sempre costruttiva, mai polemica, aperta al dialogo, ma disposta a sottolineare quando qualcosa non va.”

Picchi pero non ci sta e critica l’amministrazione: “La realtà è che ad oggi non siamo stati coinvolti e consultati in nessuna iniziativa. E’ mancata la presenza del Sindaco sul territorio, presenza doverosa per sensibilizzare il comportamento dei cittadini, invece si è limitato a rari video/post sui social, comportamento inaccettabile per un primo cittadino responsabile della salute; il delegare i compiti di controllo e sensibilizzazione solo alla polizia locale non ci sembra una scelta coraggiosa. Adesso – conclude Picchi – che siamo entrati da ormai una settimana all’interno della così detta “fase 2”, ci troviamo costretti a sottolineare che, a livello locale, sono molte le cose che andavano fatte e invece sono rimaste irrealizzate.”

La Lista Civica Con Calcinaia e Fornacette, nel suo spirito costruttivo, esplicita le proprie proposte per il Comune di Calcinaia riguardanti la Fase 2: “Le nostre proposte sono le seguenti, per quanto riguarda il commercio e le partite Iva attività produttive:

-esenzione della tassa sul suolo pubblico per il 2020

-tassa dei rifiuti esentata per il 2020

-realizzazione di una applicazione per il commercio locale dove sia possibile prenotare, visualizzare e conoscere i prodotti e i servizi del territorio promuovendo l’uso dell’applicazione con sconti da spendere nei negozi del Comune.

-creazione di un fondo di solidarietà per sostegno alle partite iva (pagamento affitto)

Per quanto riguarda le Famiglie:

-Indirizzare tutti i fondi previsti nel bilancio 2020, destinati ad iniziative culturali, ricreative e sportive, agli aiuti alle famiglie in materia di sostegno ai minori ( bimbi a casa) e agli anziani. Il peso dell’assistenza non può essere sostenuto solo ed esclusivamente dalle associazioni del volontariato che svolgono e hanno svolto un lavoro eccezionale.

-aiuto concreto nei confronti delle scuole e asili privati che senza l’entrata delle rette rischiano di non riaprire a settembre. In tal senso, sarebbe auspicabile anche un’iniziativa coordinata con l’Unione dei comuni.”

In conclusione la Lista Civica afferma che: “Queste sono solo alcune delle nostre proposte che avremmo fatto volentieri in un contesto di squadra, come peraltro avevamo proposto, per fronteggiare la situazione emergenziale; purtroppo non l’abbiamo potuto fare in quanto la maggioranza ha preferito giocare da sola.”

Ultime Notizie

Valdera, incidente sulla SS439: chiuso il tratto

LAJATICO. Per incidente, traffico è temporaneamente bloccato sulla strada statale 439 Sarzanese Valdera. Per un incidente avvenuto al km 92,300 a Lajatico intorno alle 11 di...

Covid Toscana: 3 decessi tutti a Pisa, i nuovi casi sono quasi 1500

Coronavirus, 1.476 nuovi casi, età media 48 anni. I decessi sono tre. Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle...

Cade dalla bici e sbatte la testa, trasportato al pronto soccorso

PECCIOLI. Un ciclista ha riportato un trauma cranico non commotivo. Caduta rovinosa di un ciclista nella tarda mattinata nel comune di Peccioli Il ciclista ha riportato...

Ubriaco spacca tutto in casa. La compagna chiama Polizia

PISA. La Polizia è intervenuta a seguito di una segnalazione di lite domestica. Intorno alle 05.20 di stanotte, una pattuglia della Polizia è intervenuta in zona...

Covid, altri 200 nuovi positivi tra Pisa e provincia

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 1.476 su 12.562 test...

“Una panchina blu per i diritti dei bambini”

Di seguito le dichiarazioni di Matteo Bagnoli e Gian Paolo Quercetani di Fratelli d'Italia. "ANCI insieme ad Unicef lanciano l'iniziativa #dirittincomune27maggio chiedendo alle amministrazioni comunali...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Una raccolta fondi in memoria di Jacopo Varriale, deceduto nello schianto in FiPiLi

Deceduto nel tragico schianto in FiPiLi a soli 35 anni: per la famiglia di Jacopo è stata lanciata una raccolta fondi. Qui il link...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Tragico incidente, muore giovane. Lascia moglie e figlio

Drammatico incidente in FiPiLi all'alba: il giovane ha guidato per diversi chilometri contromano, poi lo schianto. E' venuto a mancare Jacopo Varriale, originario di San...

Muore storico ristoratore e fondatore del locale

Addio a uno storico ristoratore e fondatore del locale, molti i messaggi di cordoglio sui social: “gentilezza, allegria e passione”. SAN MINIATO – Il Ristorante...

Lacrime e dolore di una folla immensa ai funerali di “Jajo”

In centinaia per l'ultimo saluto a Jacopo Varriale. Ieri, nella chiesa di San Giovanni Evangelista a Santa Maria a Monte, sono state celebrate le esequie di Jacopo Varriale,...

Muore nota dottoressa

Lutto in Valdera, la nota neuropsichiatra aveva 91 anni. PONTEDERA – Si è spenta all’età di 91 anni la dottoressa Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra con...