27.3 C
Pisa
lunedì 26 Luglio 2021

L’arte esplode a Lajatico, torna ArtInsolite e lo fa dal Teatro del Silenzio

LAJATICO. Il Teatro del Silenzio, kermesse musicale di Andrea Bocelli divenuta ormai un punto di riferimento nel mondo teatrale e musicale a livello internazionale, torna dopo un anno di stop e si terrà il 22 e il 24 luglio.

E come ogni anno anche il magnifico borgo di Lajatico si animerà con la rassegna ArtInsolite, l’iniziativa collaterale promossa da Teatro del Silenzio, che ha visto molti artisti internazionali alternarsi negli anni per mostre e installazioni sotto la regia di Alberto Bartalini.

Main art on stage di quest’anno è lo spagnolo Manolo Valdés, uno dei più importanti artisti viventi a livello internazionale: proprio negli spazi dell’anfiteatro naturale dove ogni anno si tiene il concerto, comparirà “Clio Dorada”, una monumentale scultura in ottone e acciaio, che vede un sorta di copricapo formato da centinaia di rami aggrovigliati tra loro. L’opera si colloca perfettamente nel contesto naturale dello spazio e con le sue decine di metri dominerà l’intera valle. La partecipazione di Valdés, resa possibile grazie a Galleria d’Arte Contini arriverà anche in Piazza Vittorio Veneto a Lajatico dove verrà installata l’opera “Irene”, ancora una volta una figura femminile, molto vitale e quasi dal sapore rinascimentale.

Sbarca poi a Lajatico il progetto “NATURAE – La Compagnia della Fortezza nella Salina di Volterra, a cura di Cinzia de Felice, grande installazione fotografica a cielo aperto che invaderà strade e vicoli del paese. Si tratta di oltre 100 fotografie che raccontano gli irripetibili momenti dell’evento site specific e le visioni oniriche che la Compagnia della Fortezza diretta da Armando Punzo ha portato lo scorso anno, come atto finale del progetto #trentannidifortezza, all’interno dello straordinario sito industriale che è la Salina di Volterra, dove l’atmosfera effimera ed impalpabile del Padiglione Nervi hanno incorniciato il racconto della rigenerazione umana.

La mostra è resa possibile grazie alla sponsorship di “Sale di Volterra – Il Sale più puro d’Italia”, di proprietà della famiglia Locatelli, che pochi giorni fa ha aperto la sua prima boutique a Lajatico, dove la purezza del Sale si lascia contaminare dai profumi e sapori di altre eccellenze toscane.

Infine “Il Maramaldo – luoghi del cibo e della mente”, piccolo gioiello di ristorazione “diffusa” condotta da Jonni Guarguaglini, esporrà opere di Fabio Calvetti, Alain Bonnefoit e Clarindo Bassani, con la curatela di Filippo Lotti. “Lajatico non si è mai fermata – dice il direttore del Teatro del Silenzio Alberto Bartalini – ma quest’anno torna a farsi sentire nella sua interezza, grazie al Teatro del Silenzio e alle tante iniziative che terranno vivo, anche con l’Arte, il nostro bellissimo borgo”. Nel corso dell’estate riprenderà anche l’iniziativa delle saracinesche d’autore che vedrà alternarsi artisti come Marcello Scarselli, Andrea Marchesini, Freddy Pills, Muz e altri ancora.

Ultime Notizie

Marina di Pisa: revocato il divieto di balneazione, riapre il tratto di spiaggia

MARINA DI PISA. Era stato imposto il divieto di balneazione, per la zona di via Tullio Crosio, incrocio Piazza Viviani, al termine di via...

Continua la rassegna ”Itaca”, Venerdì il terzo appuntamento al Teatro di via Verdi

Venerdì 30 luglio alle 19:00 al Teatro di Via Verdi di Vicopisano, nell'ambito della rassegna culturale Itaca, verrà presentato il libro di Massimiliano Razzano, ''Ascoltare il...

Pronto Soccorso: non si fanno tamponi

Forse qualcuno non l'ha ancora capito: al pronto soccorso i tamponi non si fanno. L'Azienda USL Toscana nord ovest lancia l'appello.In nessun Pronto Soccorso si...

Il Comune introduce nuovi aiuti per le famiglie in difficoltà a causa della pandemia

MONTOPOLI. Il Comune ha deciso di implementare il sostegno introdotto dal Governo, per chi si trova in difficoltà a causa della pandemia di Covid-19. "La...

La famiglia granata si allarga ancora, 2 nuovi giocatori in arrivo

PONTEDERA. Due nuovi arrivi in casa granata, si tratta di due giovani classe 2001. Una nuova punta e un nuovo portiere in arrivo nella...

Raccapricciante, si smaltisce a cielo aperto a due passi dal centro di Pontedera

PONTEDERA. Sembra che l’indecoroso smaltimento di rifiuti in luoghi non autorizzati anche di grosso volume non ci abbandoni, un’altra segnalazione giunge a VTrend da...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...