17.6 C
Pisa
venerdì 14 Maggio 2021

Elezioni europee oggi, cosa succederebbe in Valdera?

VALDERA. Esattamente un anno e un giorno fa si tennero le elezioni europee. Cosa succederebbe nei comuni della Valdera se si tenessero le elezioni europee oggi? Una domanda che in tanti si sono fatti e che finalmente oggi, grazie ad una ricerca di YouTrend, avrà una risposta. 

Va ricordato che le elezioni europee dell’anno scorso furono in gran parte dominate dalla Lega a livello nazionale (34,3%). Anche in Valdera il partito di Destra ottenne delle grandi soddisfazioni, infatti, riuscì a strappare il titolo di partito più votato a Pontedera, staccando il PD. C’è comunque da sottolineare che la Lega in quest’anno ha perso molti voti (-7,9%) che si sono spostati principalmente verso Fratelli d’Italia che è passato da un 6,5% delle elezioni europee a un 14,3% di oggi secondo i sondaggi (+7,8%). Il Partito Democratico, invece, si è mantenuto abbastanza stabile passando da un 22,7% delle europee ad un 21% di oggi. Da segnalare anche la nascita di alcuni nuovi partiti come Azione di Calenda che ad oggi si muove tra il 2 e 3%.

N.B. Le elezioni europee e le elezioni amministrative locali (elezioni nelle quali viene scelto il Sindaco e la Giunta di un Comune) sono due cose diverse.

Attenzione però, come sottolinea l’autore della ricerca di YouTrend, “Questo procedimento ci permette di fare una stima ragionevole di come si distribuiscono al livello locale le variazioni nazionali. Tuttavia, non si tratta di un sondaggio a livello comunale, ma solamente di una simulazione. Un esercizio sicuramente impreciso, visto che il voto in ogni singolo comune dipende da innumerevoli fattori – ad esempio la concomitanza con altre elezioni o la presenza di candidati del territorio. Anche se impreciso, ci sembrava comunque interessante, visto che ci permette di avere un’idea generale su come si sta spostando la mappa del consenso in Italia.” 

Per approfondire la lettura e per capire con quale metodologia questo sondaggio è stato costruito, vi invitiamo a leggere l’intera ricerca di YouTrend, clicca QUI.

 

Cosa succederebbe oggi in Valdera?

Sicuramente una delle sorprese delle scorse elezioni europee fu il risultato della Lega a Pontedera, raggiunse il primato di partito più votato (34,4%) superando il PD (32%). Se si votasse oggi si verificherebbe un ribaltone, infatti il PD riconquisterebbe il titolo di partito più votato a Pontedera (28,4%) lasciando la Lega come seconda (25,8%). Da segnalare comunque la crescita di Fratelli d’Italia che passerebbe dal 5,4% delle europee al 12,3% di oggi. 

Casciana Terme Lari, invece, manterrebbe la Lega come partito più votato. Se analizziamo i dati, possiamo vedere come la Lega prese il 35,9% alle europee mentre oggi avrebbe il 27,3%, mentre il PD dal 29,4% delle europee si attesterebbe come secondo partito col 26,4%.Anche a Capannoli assisteremmo a un ribaltone. La Lega alle europee fu il partito più votato col 35%, mentre oggi sarebbe al 26,4%. Se si votasse oggi il PD supererebbe la Lega attestandosi al 28,9%, perdendo solo il 3,6% dei voti quando la Lega ne ha persi 8,6%. Per quanto riguarda Cascina, anche qua, assisteremmo al sorpasso del PD sulla Lega.La Lega si confermerebbe comunque primo partito a Bientina (30,5%) nonostante abbia perso il 9% dei suoi voti. Stessa cosa succederebbe a Calcinaia, a Ponsacco, a Santa Maria a Monte e a Castelfranco di sotto.Anche a Buti, Vicopisano e Peccioli il Partito Democratico riuscirebbe a ribaltare la situazione, superando la Lega come partito più votato.

Fra le città più grandi della Toscana, Prato passerebbe dalla Lega al PD. Per quanto riguarda Pisa, Livorno e Firenze il PD manterrebbe saldamente il titolo di partito più votato.

 

Ultime Notizie

Prenotazione Vaccini, “Over 40 tocca a voi”

Arriva dalla Regione Toscana l'invito alla prenotazione dopo gli over 50, anche per gli over 40Il post è online da questo pomeriggio sulla pagina...

A Fornacette una piazza sempre più verde e decorosa

FORNACETTE. In fase di ultimazione il lavoro che ha visto dare nuovo colore, rigorosamente verde, alla riqualificata Piazza Timisoara (Piazza del Mercato) a Fornacette. Entro...

Tassa sui rifiuti: ”Inaccettabile un altro rinvio!”, le Partite Iva insorgono

PISA. Il Comune di Pisa ha rinviato la rata della tassa sui rifiuti. Intanto monta la protesta delle partite Iva.“Un altro inutile rinvio che...

Signora dà in escandescenze e prende a calci il portone del Patronato

PISA. Momenti di tensione nella tarda mattinata di ieri, 13 maggio, in via Catalani dove una dipendente del Patronato Enac ha segnalato alla Sala...

Santa Croce e Cascina: suolo pubblico gratuito, accolte le richieste di Confcommercio

“La situazione per le imprese della provincia resta drammatica, e in particolare per i pubblici esercizi l'unica opportunità di lavoro è data dalla possibilità...

Anita spegne 100 candeline e si regala il vaccino anti-Covid

PONTEDERA. A riportare la notizia il sindaco di Pontedera, Matteo Franconi."Con grande piacere ho voluto personalmente fare gli auguri alla signora Anita Borchi per...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...