15.5 C
Pisa
sabato 15 Maggio 2021

Collegamento veloce Pisa-Firenze, Valente (Pd): ”Da Letta proposte costruttive”

PISA. La commissaria provinciale Pd, Valeria Valente, accoglie la proposta di Enrico Letta, lanciata nell’intervista a Il Tirreno, per avviare un percorso propositivo che vada a beneficio del territorio. Al centro della questione la costruzione di una linea veloce Fs Pisa-Firenze, sui cui ieri anche Confcommercio si era espressa.

La senatrice Valeria Valente sostiene che le affermazioni del sindaco di Pisa, Michele Conti, siano strumentali e che vadino in tutt’altra direzione. “Il modo in cui il sindaco ha affrontato il tema aeroporti e il collegamento veloce Fs Pisa-Firenze, non è sicuramente l’approccio propositivo di cui avrebbe bisogno un tema così delicato come quello dello sviluppo del territorio” – afferma la commissaria provinciale Pd.

“Enrico Letta – prosegue -, nell’intervista, ha parlato di infrastrutture che migliorerebbero vivibilità, impatto ambientale e aspetti economici, ovviamente se impostiamo una puntuale progettazione, che non sia preda della competizione politica. Il segretario nazionale Pd ha posto delle questioni che dovrebbero essere accolte in maniera costruttiva, temi che pone da anni. Anche durante la scorsa campagna elettorale regionale – ricorda – ha ribadito la necessità di una linea veloce, di arrivare a Pisa con l’aereo e poter essere velocemente a Firenze, quando invece la candidata leghista alla Regione, Susanna Ceccardi, ha fatto notevoli giravolte quando toccava il tema aeroporti, poi rimessa in riga dai livelli regionali della Lega che interpretano il sistema aeroportuale toscano come uno scontro tra Pisa e Firenze. Perché il sindaco Conti sembra dimenticarsi le parole durissime di Federico Bussolin, commissario della Lega di Firenze, proprio in risposta alla proposta di Letta di puntare su un collegamento veloce Pisa-Firenze. Sulla vicenda degli aeroporti e del sistema delle infrastrutture che avvicinerebbero la Costa toscana alla dorsale dell’alta velocità, con Pisa a fare da crocevia tra l’area costiera e quella interna, credo si debba ragionare fuori dall’ottica dello scontro e delle strumentalizzazioni politiche. Perché proprio le ricostruzioni fatte ad esclusivo vantaggio della propria parte sono il primo ostacolo allo sviluppo del territorio pisano e della Toscana” – conclude Valente.

Ultime Notizie

La Toscana non ci sta: gli umbri non si possono vaccinare nella nostra Regione

L'accesso alla vaccinazione è consentito esclusivamente a chi è  residente o domiciliato in Toscana “per motivi di lavoro, di assistenza familiare o per qualunque altro...

Covid-19 in Toscana, le anticipazioni del Presidente Giani

TOSCANA. Consuete le anticipazioni del Presidente Giani, circa le nuove positività sul territorio regionale. I nuovi casi registrati in Toscana sono 491 su 24.061...

Valdera, caduta libera dei contagi, merito dei vaccini e del lockdown?

Calo dei contagi in Valdera. Effetto vaccini o effetto lockdown? Da una breve analisi dei dati forniti da Asl Toscana Nord Ovest, si può constatare...

Peccioli: malore fatale, muore a 60 anni

PECCIOLI. Se ne va prematuramente Sergio Rossi, 60 enne residente a Peccioli. Per lui, sembra essere stato fatale un malore. Un malore fatale, avrebbe...

Apre la nuova area camper a Casciana Terme

CASCIANA TERME. Riqualificazione ed ampliazione dell'area camper di via II Giugno. Presenti all'inaugurazione il Vicesindaco Citi, il Sindaco Terreni e il Direttore dell' Associazione...

Pellegrinaggio virtuale della Memoria nei Campi di Sterminio Nazisti

BUTI. Sabato 15 Maggio dalle ore 9 alle ore 13 alla Sala Di Bartolo si terrà il Pellegrinaggio virtuale in diretta allestito da ANED...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...