17 C
Pisa
sabato 15 Maggio 2021

Ciclismo, Giro della Toscana e Coppa Sabatini: parte ufficialmente il countdown

PECCIOLI. Non si ferma la macchina organizzativa dell’Unione Ciclistica Pecciolese. Nonostante le problematiche legate al Covid-19, anche quest’anno sono in programma le classiche gare per professionisti.

La 68°esima edizione del Gran Premio di Città di Peccioli – Coppa Sabatini si svolgerà il 17; mentre il giorno precedente a Pontedera, come accade ormai da 5 anni, si terrà il Giro della Toscana memorial Alfredo Martini. 

Ecco che proprio ieri, nella splendida cornice di Peccioli, nel rinominato Spazio Domenico Gabriele di via De Chirico, si è tenuta la presentazione delle due gare in calendario.

 

Presenti per l’occasione il padrone di casa, nonché Sindaco di Peccioli, Renzo Macelloni e il compagno di viaggio Matteo Franconi, Sindaco di Pontedera. Hanno presenziato alla Conferenza anche il vulcanico Presidente dell’Unione Ciclistica Pecciolese, Luca di Sandro; Silvano Crecchi, Presidente della Belvedere SPA; e Rossano Signorini, Amministratore delegato della Ecofor Spa. A moderare l’evento Alessandro Fabbretti, caporedattore di Rai Sport, rete che ospiterà la diretta dei due eventi. Citiamo inoltre la presenza dei Sindaci dei comuni dell’Alta Valdera: Terricciola, Lajatico e Chianni. Ospite d’onore Moreno Argentin, due volte campione della Coppa Sabatini, che ha risposto alle curiose domande del pubblico intervenuto.

 

Si è parlato inoltre dei restyling dei percorsi di gara. Per quanto riguarda il Gran Premio di Peccioli – Coppa Sabatini le variazioni adottate riguarderanno in particolare il chilometraggio del percorso, che arriverà a contare 220 km. Ad esso si aggiungeranno anche cambiamenti sui contenuti tecnici, confermando però sia la partenza che l’arrivo a Peccioli. Confermati invece i 200 km per il Giro della Toscana.

 

 
Ricordiamo inoltre, come notizia di questi giorni, la Valdera che si è vista sfumata al fotofinish la possibilità di ospitare i campionati mondiali 2020 nella cittadina di Peccioli. (qui il nostro articolo)
Ad avere la meglio è stata Imola e a tal proposito VTrend.it ha realizzato alcune interviste ai Sindaci Renzo Macelloni, Matteo Franconi e Mirko Bini.
 

Macelloni ci svela proprio i probabili motivi che hanno indotto alla scelta di Imola e a scartare Peccioli. “Ci siamo fatti battere dall’autodromo, che loro hanno” – chiosa. 
 

Anche Matteo Franconi si trova d’accordo con Macelloni: “I presupposti per ospitare l’evento c’erano, ma la macchina è pronta e noi la terremo lì anche per altri tipi di eventi.”

“Il dibattito sui mondiali di ciclismo di questi giorni ha fatto vedere quanto sia importante lo sport in questa zona” – ha concluso il sindaco di Terricciola, Mirko Bini. 

Di seguito il video completo con le dichiarazioni: 

Ultime Notizie

Il Covid fa un’altra vittima a Casciana Terme Lari

CASCIANA TERME LARI. Il sindaco Mirko Terreni torna ad aggiornare i cittadini sull'andamento del contagio e comuica un decesso legato al Covid."La situazione epidemiologica...

Valdera e Pisa, i nuovi contagi per comune

COVID-19. Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 15 maggio, sono 123.In Valdera si registrano 9 casi, così suddivisi: Capannoli 1,...

Una galleria virtuale per un gemellaggio reale

CALCINAIA. L’Europa non è un concetto astratto, ma una straordinaria opportunità per mettere in contatto culture diverse, per confrontare differenti tradizioni, per scoprire nuovi...

Vaccini: dalle ore 16 di oggi agende aperte per 1970 e 1971

TOSCANA. Dalle ore 16 di oggi, sabato 15 maggio, si aprono le agende per la prenotazione vaccini anche per i nati nel 1970 e...

Cup 2.0: in due giorni oltre 200 prenotazioni online

L'avvio, anche nell'ambito territoriale pisano, del nuovo Centro unico di prenotazione (Cup) 2.0 si è svolto senza particolari criticità.Già dal primo giorno, giovedì 13...

Fornacette, una tesi di laurea per raccontare la metodologia dell’Flab

FORNACETTE. Una tesi di laurea per raccontare la metodologia ed il lavoro dei professionisti dell’FLAB al centro sportivo di Fornacette.La presenterà Alessandro Riva, 21...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...