3.6 C
Pisa
venerdì 27 Gennaio 2023

Camminare, riconoscere le erbe, cucinarle a Riparbella

Herbis Trekking nei boschi di Riparbella domenica 29 gennaio alle ore 9.

Domenica 29 gennaio, a partire dalle 9, appuntamento con un’escursione davvero particolare nei boschi di Riparbella. Dieci km con partenza dalla Località Il Giardino.

Sin dalla preistoria l’uomo ha iniziato a raccogliere le erbe spontanee, in particolare nei periodi di carestia. L’associazione Green Riders Exsperience ed il cuoco di cucina vegetariana e vegana Marco Pierattini (che coltiva da 30 anni la passione delle piante spontanee a fini medici e gastronomici) accompagneranno i presenti attraverso un percorso alla scoperta delle proprietà e dei benefici delle piante spontanee commestibili rispetto a quelle provenienti da coltivazioni. Un’occasione per approfondire l’importanza della stagionalità dei prodotti della natura e del nutrirsi con alimenti la cui biodiversità non è stata intaccata da processi guidati di crescita.

Programma – Ritrovo alla sede della Green Riders Experience alle ore 9. Dopo una breve introduzione partenza alle 9.30. Dopo aver percorso circa 6km nel bosco, arrivo intorno alle 12 al ristorante Agorà di Riparbella. Esposizione delle Erbe raccolte nel bosco con spiegazione delle loro particolarità e raccolta di altre erbe nella parte alta della collina. Alle 13 show cooking con Marco Pierattini che preparerà un pesto con le erbe da abbinare alla pasta; alle 13.30 pranzo con menu vegetariano. I partecipanti si rimetteranno in cammino alle 15 per circa 4 km di cammino. Rientro dall’escursione alle 16.

Info utili – E’ possibile portare il proprio amico a quattro zampe al guinzaglio. Tipo di equipaggiamento necessario: pantaloni lunghi tecnici da escursionismo o classici pantaloni lunghi comodi, consigliato abbigliamento a cipolla, maglietta traspirante tecnica e successivi strati, scarponi alti, calze in materiale tecnico, zaino con capienza 30 litri al massimo. Nello zaino: bottiglina di acqua, giacca a vento impermeabile se possibile oppure felpa, pile, cappellino e guanti. I bastoncini telescopici non sono indispensabili, ma, se ben usati, aiutano molto in salita ed in discesa permettendo alle braccia di contribuire allo sforzo del camminare, rendendolo più piacevole e completo dal punto di vista dell’esercizio fisico. Importante ai fine dell’escursione: forbici o coltellino per tagliare le foglie delle erbe, taccuino per prendere appunti, sacchetto di tela (non plastica) o cestino per le piante personali raccolte, macchina fotografica o cellulare.

Prenotazione obbligatoria al numero 333 1691023, [email protected]

Ultime Notizie

Cade dalla scala mentre pota un olivo

L'incidente intorno alle 14 di oggi, giovedì 26 gennaio. PISA. In un'abitazione di via Emilia, durante la potatura di una pianta di olivo, un uomo...

Forestazione urbana a Pontedera: “Alberi in attesa del trapianto, nessuno spreco di risorse pubbliche”

Le precisazioni dell'architetto Francesco Monacci, progettista e direttore dei lavori del Progetto di forestazione urbana di Pontedera, a seguito del video pubblicato dal consigliere...

Ritardi nei pagamenti, scoppia la lite tra un’ospite e i proprietari: interviene la Polizia

Scoperte alcune armi non regolarmente detenute che quindi sono state ritirate a scopo cautelativo. Alle ore 13:40 circa una pattuglia della Squadra Volanti della Questura...

Il campanile del Bellincioni e la Statua della Libertà “uniti” nel progetto Peccioli – New York 2023

Prosegue il lavoro per allestire l'esposizione internazionale negli Usa: gli sguardi dei pecciolesi “guarderanno” Park Avenue, le immagini dell'impianto di Legoli saranno lavorate dal...

Il calcianiolo Marco “Stryke” Ingoglia è il nuovo Campione di wrestling della SIW!

Il calcinaiolo Marco "Stryke Hellwig" Ingoglia è il nuovo Campione di wrestling della SIW! CALCINAIA. Un’infinita varietà di personaggi hanno accompagnato l’infanzia e l’adolescenza di...

Travolge con l’auto un ciclista sul Ponte Napoleonico e scappa: 36enne arrestato

La persona ferita si trova al momento in prognosi riservata presso l'ospedale di Cisanello. PONTEDERA. Il personale della Squadra Volanti del Commissariato di Polizia di...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore a 46 anni, Pisa in lutto

E' venuto a mancare Alberto Rousseau: una tragedia che ha colpito l'intera comunità e la provincia di Pisa.  L'annuncio della morte di Alberto Rousseau è arrivato attraverso un...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Bientina, muore mamma e catechista. Lascia tre figlie

Bientina in lutto, è venuta a mancare Carla Carpita. "Bientina é in lutto. Ci lascia una persona buona, amica di tutti, catechista dei nostri bimbi e amica...

Malore improvviso nei boschi dell’alta Valdera: cacciatore si accascia e muore

La tragedia ieri mattina nei boschi dell’alta Valdera, la vittima è Marcello Martinelli. BIENTINA. Malore fatale nei boschi di Lajatico per Marcello Martinelli, soprannominato “Il...

Semina il caos al pronto soccorso di Pontedera: 39enne arrestato dai Carabinieri

Disordini al pronto soccorso dell'ospedale "Lotti" nella notte. PONTEDERA. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera hanno tratto in arresto in flagranza di reato...

Giovane coppia volterrana denunciata per tentato furto

Misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Pomarance. Su proposta dei Carabinieri di Volterra, il Questore ha decretato...