24.2 C
Pisa
sabato 19 Giugno 2021

Io creativa da sempre. Coconoir apre a Pontedera

PONTEDERA. I fiori portano con sé sempre un messaggio: amore, amicizia, gelosia, passione; regalano emozioni a chi li dona e a chi li riceve. La loro bellezza espressa  attraverso i loro colori, forme e profumi donano sempre qualcosa di suggestivo.

Questa che vi raccontiamo è la storia di una giovane stilista che per molto tempo ha lavorato nel settore della moda in Toscana. Creatività, capacità di vedere oltre i limiti queste sono alcune caratteristiche che la natura ha voluto donare ad Antonella.
Come sappiamo del futuro non c’è certezza, così la nostra “creative” dopo un lungo periodo di militanza nell’azienda della moda decide di lasciarla. Accadde tutto in un giorno,  dopo aver fatto visita a diversi negozi di fiori, sarà stata l’atmosfera che si respirava, sarà per il coinvolgimento emotivo che gli ambienti regalavano attraverso i fiori, che la nostra artista “Antonella Papania” decide di cambiare la sua vita, passando da dipendente ad imprenditrice, accadde sei anni fa. Il passaggio non fu facile, solo la sua ostinazione, convinzione, intuizione e capacità espressiva, le permise di raggiungere ciò che desiderava.
Oggi Antonella è una “fiorista”, gestisce il suo negozio:
“Coconoir”, ha realizzato il suo sogno e raggiunto il suo obiettivo. Finalmente “Antonella” ha potuto dar vita a tutta la sua creatività attraverso quello che di meglio sa fare: tradurre in emozioni un dono, un regalo oppure un matrimonio attraverso la sua scenografia, a tal riguardo Coconoir collabora con aziende di rilievo specializzate  in matrimoni per stranieri.

“Non vendo fiori”- ci dice Antonella – “per quello ci sono i fiorai, io realizzo il sogno del mio cliente, attraverso la realizzazione di semplici regali, oppure attraverso coordinati floreali per ogni tipo di cerimonia. in questi anni mi sono data molto da fare, anche attraverso la ricerca lo studio e la frequentazione di corsi di aggiornamento”.
Proprio in virtù di una costante crescita Coconoir a breve lascerà il suo negozio di Calcinaia in via Vittorio Vittorio Emanuele, per trasferirsi a Pontedera in Via Verdi 13 a due passi da C.so Matteotti. Un passo importante per l’azienda che contro ogni presupposto iniziale di brutto anatroccolo si sta trasformando un uno straordinario cigno.  Inaugurazione del nuovo negozio Coconoir di Pontedera martedì 9 giugno. Attenzione alla bella sorpresa che Antonella la titolare, ha preparato per la cittadinanza.

 

Ultime Notizie

In sella alla nostra Vespa: è uscito ”Luca”, il nuovo film Disney 

È uscito ''Luca'', titolo attesissimo dell'anno, da ieri disponibile sulla piattaforma Disney+.  La Vespa, è lei la protagonista di questo nuovo film targato Disney Pixar e...

”Sono un Under 18, cosa devo fare per ottenere il vaccino?”

L’Azienda USL Toscana nord ovest chiarisce quali sono le modalità per la vaccinazione degli “under 18”. Dopo aver scelto data e luogo di vaccinazione, i...

Anticipazioni Covid: in Toscana 62 nuovi casi, cala ancora il tasso di positività

COVID-19.I nuovi casi registrati in Toscana sono 62 su 18.955 test di cui 6.758 tamponi molecolari e 12.197 test rapidi. Il tasso dei nuovi...

Tutti a bordo! A Bientina l’iniziativa che insegna a guidare bene e in sicurezza

BIENTINA. Come si controlla un veicolo? In che modo si riesce ad anticipare un pericolo? E come si viaggia in sicurezza? Queste sono alcune...

Tanti ospiti e personaggi dello spettacolo attesi venerdì al Bagno Vittoria di Tirrenia

TIRRENIA. Un grande evento benefico attende il litorale pisano venerdì 25 giugno alle ore 18 a Tirrenia con il "Calendario della Rinascita da crisalide...

Ennesimo incidente in FiPiLi, un tamponamento paralizza il traffico

Non si placano gli incidenti sulla Fi-Pi-Li. La grande arteria stradale, ormai martoriata dai lavori e dall'intenso traffico che si registra ogni giorno, è...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...