4.4 C
Pisa
sabato 28 Gennaio 2023

Taglio del nastro per il nuovo Parco dei Pini

SAN GIULIANO TERME. Inaugurazione del nuovo Parco dei Pini: sabato 21 gennaio il taglio del nastro dopo la fine dei lavori del primo lotto.

Il Parco dei Pini è pronto ad accogliere la comunità sangiulianese nel suo nuovo spazio rigenerato e rinnovato. Sabato 21 gennaio alle ore 11 si terrà l’inaugurazione dell’area che è stata interessata dal primo lotto dei lavori. Nei giorni scorsi il sindaco Sergio Di Maio e l’assessore alla Progettazione e rigenerazione urbana Matteo Cecchelli sono andati in sopralluogo al cantiere, per verificare il risultato di un progetto che ha previsto la riqualificazione di tutta l’area aperta, che non appena sarà rimosso il cantiere, in occasione del taglio del nastro, sarà resa fruibile e utilizzabile per attività ricreative, culturali e sociali. Sono stati realizzati ampi percorsi pedonali, nuove aiuole e di un palco rialzato lato canale di Ripafratta; è stata inoltre potenziata e rinnovata la pubblica illuminazione con fari al led. L’accessibilità alla piazza per le persone con disabilità è garantita da tre diversi punti.

L’investimento complessivo si aggira attorno al milione di euro. Per il primo lotto sono stai impiegati 370.000 euro, grazie anche al contributo della Fondazione Pisa da 250.000 euro e alla cifra messa a disposizione dal bilancio comunale (120.000 euro); il secondo lotto sarà invece con i fondi del Pnrr ottenuti dal comune di San Giuliano Terme, che andrà a finanziare interamente la seconda parte dell’intervento da 610.000 euro. Inoltre, la piazza è stata acquisita interamente al patrimonio comunale. La metà dello spazio, che apparteneva alla Regione Toscana, è stato rilevato per una cifra pari ad euro 132.350.

“Siamo molto soddisfatti di questo primo importante risultato, assai atteso dalla comunità sangiulianese ed invitiamo la cittadinanza ad intervenire numerosa all’inaugurazione di sabato – affermano l’assessore Cecchelli e l’assessore ai Lavori pubblici Francesco Corucci –. Uno spazio che torna alla collettività, bello e soprattutto funzionale, che potrà essere utilizzato con finalità culturali, sociali e ricreative. Un’area pensata per fruitori di ogni età, dove poter passeggiare, riposare e relazionarsi con gli altri in un luogo confortevole e piacevole”.

“Proseguiamo con l’obbiettivo di questa Amministrazione, che è quello di migliorare la qualità della vita delle persone attraverso il recupero e la valorizzazione degli spazi urbani. Ringraziamo operai e tecnici che hanno lavorato alla riuscita di questa opera. Adesso andiamo avanti con il secondo lotto: nel frattempo sono stati eseguiti i rilievi dell’area interessata, in attesa della progettazione esecutiva ed alla successiva realizzazione delle opere, compreso il recupero dell’area dell’ex ‘baracchina’, che è stata rimossa, con l’istallazione di un nuovo locale bar e bagni pubblici”, ha detto il sindaco Di Maio.

Ultime Notizie

Lavori in Fi-Pi-Li, oggi chiusura alternata degli ingressi

Devono essere installate delle barriere agli ingressi degli svincoli di Cascina, Ponsacco, Pontedera, Montopoli e Santa Croce. Global Service SGC Fi Pi Li, gestore della...

Medico del 118 colpito da infarto durante il turno: grave a 42 anni

Medico 42enne si fa autodiagnosi e allerta i colleghi. Ricoverato in gravi condizioni. Un medico 42enne del 118 si è sentito male mentre era di...

Si dimette la consigliera di maggioranza Pala

Elena Margherita Pala, consigliera di maggioranza del Comune di Montecatini Val di Cecina, ha rassegnato le dimissioni. Le dichiarazioni di Elena Margherita Pala: "Ci tengo ad informare...

Carnevale Bientinese 2023: ecco la “mascherata” sotto le stelle!

Il Carnevale Bientinese 2023 avrà inizio domenica 29 gennaio e si concluderà con una serata in maschera in notturna sabato 25 febbraio. Quattro domeniche pomeriggio...

+Michele Placido a Pontedera+

L'attore Michele Placido è arrivato questa mattina (venerdì 27 gennaio) a Pontedera. Una bellissima visita stamani alla mostra di Enzo Fiore. Quella della compagnia teatrale che...

Andrea Bocelli canta per nonna Anna, il magico incontro nella Rsa

Tutto è nato dal desiderio della Signora Anna Marchi, ospite della struttura di Fauglia, di poter incontrare il grande cantautore. Grande sorpresa e festa alla...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Bientina, muore mamma e catechista. Lascia tre figlie

Bientina in lutto, è venuta a mancare Carla Carpita. "Bientina é in lutto. Ci lascia una persona buona, amica di tutti, catechista dei nostri bimbi e amica...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Malore improvviso nei boschi dell’alta Valdera: cacciatore si accascia e muore

La tragedia ieri mattina nei boschi dell’alta Valdera, la vittima è Marcello Martinelli. BIENTINA. Malore fatale nei boschi di Lajatico per Marcello Martinelli, soprannominato “Il...

Semina il caos al pronto soccorso di Pontedera: 39enne arrestato dai Carabinieri

Disordini al pronto soccorso dell'ospedale "Lotti" nella notte. PONTEDERA. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera hanno tratto in arresto in flagranza di reato...

La guerra, l’amore e il podismo: la Valdera festeggia i 100 anni del Signor Lapo

FORNACETTE. Ripercorriamo insieme alle figlie di Lapo Pieraccioni questo secolo di vita: un traguardo importante, una vita all'insegna di gioie e dolori. CLICCA QUI PER...

++Cascina e Bientina, cocaina in flaconi di cosmetici. Beccati padre e figlio++

Le indagini sono state avviate a settembre 2021 a seguito del sequestro di un plico (proveniente dalla Colombia) contenente cocaina in forma liquida, dichiarata invece cosmetico...