11.5 C
Pisa
domenica 9 Maggio 2021

Storia a lieto fine, di nuovo a casa il 16enne torinese fuggito a Pisa

PISA. Individuato e segnalato dalla Polizia Municipale di Pisa un 16enne che alcuni giorni fa era scappato di casa. 

Si conclude dunque con il lieto fine l’incubo della famiglia piemontese che aveva smarrito il proprio figlio e non ne aveva più notizie da giorni. 

Le indagini si sono concluse domenica mattina, durante un normale servizio di controllo in centro città quando due agenti della Polizia Municipale pisana hanno notato nei pressi di piazza Vittorio Emanuele II due ragazzi dall’atteggiamento strano e sospetto, quasi smarriti.

Le due agenti hanno così avvicinato i giovani chiedendo loro se avessero bisogno di aiuto. Dopo qualche istante di silenzio i ragazzi, messi a loro agio dall’atteggiamento comprensivo delle agenti, hanno ammesso la verità: uno di loro, un 16enne residente nel Comune di Baldissero Torinese (TO), era scappato tre giorni prima da casa, facendo perdere le tracce alla famiglia. L’altro ha affermato di averlo ospitato a casa, dopo averlo trovato a dormire sotto i loggiati in Piazza XX Settembre. 

“Voglio ringraziare le agenti che hanno condotto questa operazione – è il commento dell’assessore alla Polizia Municipale Giovanna Bonanno -. Grazie, infatti, alla loro intuizione e alla professionalità hanno capito che il ragazzo aveva bisogno di aiuto intervenendo tempestivamente. Ma è soprattutto per la loro grande sensibilità che il giovane ha sentito il desiderio di confidarsi, sino ad ammettere la sua fuga da casa. Grazie alla presenza costante delle pattuglie sul territorio e alla intensificazione dei controlli che ho predisposto risulta garantita l’efficacia e la tempestività degli interventi anche in casi come questo finito, per fortuna, a lieto fine con il ritorno a casa del giovane”.

Le agenti, controllati i documenti, hanno infine contattato la Questura per verificare l’esistenza di una denuncia di scomparsa per il soggetto in questione. Dopo la conferma, la Municipale ha atteso l’arrivo dei Carabinieri e il giovane è stato accompagnato al Comando per permetterne quindi il rientro a casa in Piemonte.

Ultime Notizie

I sindaci scendono in passerella per il progetto ”Desk Valdera”

Domani, lunedì 10 maggio 2021, alle ore 11:00, sulla passerella pedonale che collega al villaggio scolastico superiore, i sindaci della Valdera presenteranno il progetto...

Violenza sulle donne, la famiglia Simonelli dona 3 panchine rosse a Ponsacco

PONSACCO. Attraverso la propria pagina Facebook, la sindaca di Ponsacco, Francesca Brogi, ci ha tenuto a ringraziare la famiglia Simonelli."Grazie alla famiglia Simonelli che...

Covid-19: nel Comune di Calcinaia 44 persone attualmente positive

CALCINAIA. Il Comune di Calcinaia torna ad aggiornare i suoi cittadini sull'attuale andamento epidemiologico sul territorio. Come sappiamo, collocandoci in zona gialla, l'indice Rt...

Ufficiale: via libera alle visite nelle Rsa

''Finalmente potremo cominciare a colmare quel vuoto affettivo e di relazioni imposto dal Covid per gli anziani delle Rsa e per le persone con...

Peccioli, due giorni di tamponi alla popolazione: un solo positivo

PECCIOLI. Poco meno di 500 tamponi rapidi processati nelle giornate di venerdì 7 e sabato 8 maggio, con un solo risultato positivo.La nuova campagna...

Scontro auto moto, c’è un decesso a Pontedera

PONTEDERA. Tragico scontro tra un'auto e una moto questo pomeriggio, poco prima delle ore 15. A seguito dell'impatto, la giovane motociclista di 26 anni...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...