31.9 C
Pisa
venerdì 30 Luglio 2021

Smart working, dipendenti comunali sul piede di guerra, rientro forzato?

PISA. L’Amministrazione del Comune di Pisa vuole far ritornare tutti i dipendenti comunali in presenza azzerando lo smart working. Una scelta punitiva e anacronistica. Voci, queste, che mettono sul piede di guerra i dipendenti comunali.

La pandemia, oltre a portare tanti lutti e una gravissima crisi economica, ha premesso però a tatti lavoratori di sperimentare il lavoro da casa, migliorando la qualità della vita, abbassando l’inquinamento dovuto al tragitto casa-lavoro, con conseguente risparmio economico, e migliorando, come dimostrato da alcune indagini, l’efficienza dei servizi resi ai cittadini e alle imprese.
Di tutta questa vicenda, grazie ad una richiesta dei consiglieri Benedetta Di Gaddo e Andrea Serfogli, entrambi del Pd, se parlerà in una delle prossime riunione della quarta Commissione Consiliare (personale).
“Entro il 31 gennaio – così scrivono i due consiglieri comunali – tutti i Comuni devono adottare il Piano organizzativo del lavoro agile, il cosiddetto POLA. Il Comune di Pisa non l’ha ancora adottato. Il POLA dovrà prevedere, limitatamente alle attività che possono essere svolte in modalità agile, che dello smart working possa avvalersi almeno il 15% dei dipendenti e che gli stessi non subiscano penalizzazioni. Inoltre nel Pola dovranno poi essere definite le misure organizzative, i requisiti tecnologici, i percorsi formativi del personale, anche dirigenziale, e gli strumenti di rilevazione e di verifica periodica dei risultati conseguiti. In caso di mancata adozione del Pola – concludono DI Gaddo e Serfogli – il lavoro agile si applica almeno al 15% dei dipendenti, che lo richiedano. E il Comune di Pisa che fa?”.

Ultime Notizie

Paura in FiPiLi, auto va a fuoco

Pomeriggio infernale sulla Fi-Pi-Li. Un'auto ha preso fuoco all'altezza dello svincolo di Montopoli Valdarno, in direzione mare.Pomeriggio infernale sulla strada di grande comunicazione, non...

Mallegni in vista a Terricciola e Buti, sul Green Pass: “Non vaccinarsi è criminale”

Un tour toscano, quello del senatore Massimo Mallegni, che è passato per due tappe della Valdera, a Terricciola e Buti.Il tour toscano del senatore...

Fi-Pi-Li, mezzo pesante perde la ruspa che stava trasportando. Tratto chiuso

Ancora disagi sulla strada di grande comunicazione, questa volta in direzione Firenze.In FiPiLi, tratto chiuso e lunga coda tra lo svincolo di Montopoli Valdarno...

Rotatorie: via Hangar e viale America, ecco quando è prevista la fine dei lavori

PONTEDERA.  Prosegue il cantiere per i lavori di riqualificazione della rotatoria di via Hangar e viale America al villaggio Piaggio.A partire dal 26 luglio,...

Covid: il bollettino regionale di oggi, venerdì 30 luglio

Coronavirus: 720 nuovi casi, età media 31 anni. Un decesso. Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della...

Vicopisano, dopo vent’anni il segretario comunale Brogi va in pensione

VICOPISANO. Va in pensione, dopo venti anni al servizio del Comune, il segretario Massimo Brogi."Oggi, 30 luglio, è l'ultimo giorno di lavoro del nostro...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...