21.4 C
Pisa
martedì 4 Ottobre 2022

Passarelli Lio (Az-IV): il territorio pisano ha bisogno di rappresentanza

Passarelli è stato fin dall’inizio parte dell’esperienza del Partito Democratico, consigliere comunale a Pisa nelle file del Pd, nel 2019 ha seguito Matteo Renzi nell’avventura di Italia Viva e dal 2020 è Coordinatore Provinciale del Partito.

Come anticipato da VTrend.it (leggi), Michele Passarelli Lio sarà il candidato alla Camera di Azione-Italia Viva nel collegio uninominale della Provincia di Pisa (a cui si aggiunge il comune di Fucecchio).

“Quando Nicola Danti e Matteo Renzi, persone che stimo prima umanamente e poi politicamente, mi hanno chiesto se fossi disponibile a candidarmi alle prossime elezioni del 25 settembre nel collegio uninominale per la Camera dei Deputati a Pisa non ho potuto rifiutare. La politica e l’impegno sociale per me sono una passione e le passioni non le controlli, soprattutto quando credi di avere qualcosa da dire e da dare, qualche competenza da spendere, qualche conoscenza da condividere”, dichiara il candidato del terzo polo.

“Il terzopolo, con Azione e Italia Viva – sottolinea – può essere, a mio avviso, la spinta decisiva per un futuro migliore del nostro paese, un futuro impostato dal governo di Mario Draghi e che deve ripartire in continuità con quell’esperienza”.

Passarelli Lio si scontrerà con Ceccanti (PD) e Ziello (Lega), rispettivamente i due candidati all’uninominale di Pisa delle coalizioni di centrosinistra e centrodestra. Se la candidatura di Ziello pareva, nelle settimane scorse scontata, quella di Ceccanti è rimasta fino all’ultimo incerta (leggi).

A chi sostiene che la sua candidatura del terzo polo sia stata scelta per condizionare le scelte del segretario Pd Enrico Letta, risponde: “La candidatura è stata pensata come candidatura territoriale, per rappresentare il territorio pisano che, in questi ultimi anni, non ha avuto una rappresentanza forte a livello di istituzioni nazionali. La mia disponibilità c’era anche prima che il PD candidasse Nicola Fratoianni ed è rimasta anche quando è stato deciso il cambio all’ultimo minuto con Stefano Ceccanti. A me sinceramente interessa Pisa, interessano le priorità dell’intera provincia e su questo incentrerò la mia campagna elettorale. E’ un’impresa complicata, ci sarà tantissimo da faticare e di certo non si parte da favoriti. Ma, ad uno che quando pesava 115 kg ha deciso di correre le maratone e lo ha fatto 23 volte, certo non può mancare il coraggio, anzi la follia, di infilarsi in un’impresa del genere.

Sono sicuro che proprio mettendoci cuore e testa e provando sempre a sorridere, tutto sarà anche molto divertente. Lo farò proponendo idee, incontrando gente e mai insultando nessuno, mai gridando le mie ragioni, mai contrapponendomi con modi bruschi agli altri, che la pensano in maniera diversa. Questo sono io”.

Ultime Notizie

Pontedera, rimosso il manifesto ‘Stop gender’: “Molte persone colpite”

Il cartellone pubblicitario è stato rimosso questa mattina: l'ordinanza comunale fa riferimento alle norme in vigore. Il Comune di Pontedera ha emesso un'ordinanza per...

PlayStation e Xbox per i bimbi ricoverati, una super gara di solidarietà

L'appello di un'infermiera scatena una gara di solidarietà sui social: PlayStation e Xbox per i piccoli ricoverati al Santa Chiara. Cosa si può fare per...

Covid, altri 3.637 nuovi casi in Toscana e otto decessi. Salgono TI e ricoveri ordinari

CORONAVIRUS. 3.637 nuovi casi, età media 49 anni. Otto decessi. I nuovi casi positivi sono 3.637 su 17.191 test di cui 1.376 tamponi molecolari e 15.815...

Covid, 422 nuovi positivi tra Pisa e provincia: ecco dove

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 3.637 su...

Trasporti per studenti a Pontedera, Baccelli: “Necessità oggettive”

Le esigenze di mobilità della popolazione studentesca residente è effettiva e consolidata. Per questo motivo la Regione Toscana ha ritenuto importante rinnovare l’impegno a...

Lutto nel mondo del ciclismo, si è spento Renzo Maltinti

Una vita spesa e vissuta a fianco del ciclismo, lo sport che ha amato fino all'ultimo. E' venuto a mancare ieri Renzo Maltinti, non ce...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Incendio nella notte in un’azienda, in fiamme automezzi e tettoia

In fiamme alcuni automezzi dell'azienda Slesa di Ponsacco. L'intervento dei Vigili del fuoco nella notte in viale Europa . PONSACCO. Un incendio è divampato nell'azienda...

11enni schiaffeggiati e minacciati con una spranga di ferro a Ponsacco: individuati gli autori

Grave episodio di bullismo, i carabinieri di Ponsacco individuano gli autori: sono due ragazzini di dieci anni PONSACCO. Il 19 Settembre i carabinieri di Ponsacco...

Automobilista sventa la truffa dello specchietto

Massima attenzione alle truffe dello specchietto in provincia di Pisa. Due giovani, stando a quanto riportato dalla segnalazione di una donna sul gruppo social della...

Muore noto professore di storia e lettere

Addio allo stimato docente Mario Lido Romboli. Lutto per la scomparsa del professore Mario Lido Romboli, ex insegnante di storia e lettere all'Istituto Pesenti di Cascina...

Piazzavano ingenti quantità di droga in Valdera, misure cautelari per quattro giovani

Misure cautelari per quattro giovani: ingenti quantità di eroina, marijuana, hashish smistati in Valdera e grandi somme di denaro sequestrate dai Carabinieri. PONTEDERA - I...