8.2 C
Pisa
mercoledì 1 Dicembre 2021

Passamontagna e cacciaviti da taglio nello zaino: denunciati due 15enni

PISA. Proseguono i controlli finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei reati di microcriminalità.

Nella serata di ieri, con l’ausilio di due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Toscana si sono svolti a Pisa, nell’area tra la Stazione Centrale, Piazza Vittorio Emanuele II e zone limitrofe, nonché nella zona del centro storico e nei parcheggi adiacenti l’area monumentale di Piazza dei Miracoli, mirati servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei reati di microcriminalità.

Nel corso dei controlli sono stati denunciati in stato di libertà due minori per possesso ingiustificato di grimaldelli.

I due, entrambi 15enni nati a Pisa, già noti alla Polizia, sono stati sottoposti a perquisizione personale che per entrambi ha dato esito positivo, in quanto in uno zaino i poliziotti hanno rinvenuto dei passamontagna, cacciaviti da taglio e guanti da lavoro.

Uno dei due anche per evasione, poiché si era allontanato da una comunità educativa in Regione, dove era stato collocato dal Tribunale per i Minorenni di Firenze a seguito della commissione di un pregresso reato. Subito avvertito, il Tribunale per i Minorenni di Firenze ha disposto una nuova collocazione in comunità, stavolta fuori regione.

Nel corso del servizio inoltre, un 34enne della Versilia è stato sorpreso alla guida della propria autovettura in stato di ebbrezza alcolica e pertanto denunciato per il relativo reato previsto dal Codice della strada alla Procura della Repubblica.

Ultime Notizie

Scontro tra due auto con a bordo dei minori, feriti lievi

SAN ROMANO. Nel primo pomeriggio di ieri, si è verificato un incidente stradale tra due auto, che fortunatamente non ha causato feriti gravi.  Nel pomeriggio...

Toscana: 559 nuovi casi Covid e 7 decessi, di cui 2 a Pisa

CORONAVIRUS. 559 nuovi casi, età media 38 anni. Sette i decessi. I ricoverati sono 307 (10 in meno rispetto a ieri, meno 3,2%), di cui...

Covid, nuovi casi: 15 nel Pisano, 6 in Valdera, 9 nel Cuoio, 1 in Val di Cecina

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi registrati in Toscana sono...

Incidente in FiPiLi: rallentamenti e code fino a 3km

Incidente sulla FiPiLi in direzione mare. Code e rallentamenti. Sul posto la Polstrada. Un incidente sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno si è verificato intorno alle ore 11:35...

Se dici senza glutine pensi a Riccardo Gasperini

Professionalità, conoscenza e pluriennale esperienza nel commercio di prodotti senza glutine. Per chi vuole acquistare tali prodotti "Riccardo Gasperini Senza Glutine" è il punto...

Olio sull’asfalto: chiuso l’Arnaccio

Lo comunica il Comune di Calcinaia. Anas sta già intervenendo. "Si informano i cittadini che a causa di una grossa perdita d’olio e di una...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia a Capannoli: muore a 27 anni, lascia un bimbo piccolo

CAPANNOLI. Il giovane 27enne Mattia De Santi lascia la famiglia e un figlio piccolo. Inutili i soccorsi.  Il giovane 27enne non viveva in paese da un...

Muore insegnante di 46 anni, una malattia l’ha portata via

CASTELFRANCO. Se ne è andata a 46 anni l'insegnante di sostegno Ilaria Carmignani. Ilaria Carmignani se ne è andata troppo presto, a causa di...

Scontro mortale auto-furgone: perde la vita padre di 32 anni

MONTESCUDAIO. Incidente mortale in provincia di Pisa. Diversi feriti trasportati in ospedale.  Ieri sera, poco prima delle 20 nel Comune di Montescudaio, in Via dei...

Ucciso dal Covid a 56 anni noto imprenditore

Quattro i decessi da Covid segnalati nel bollettino regionale di ieri, a perdere la vita in provincia di Pisa a causa del virus è...

FiPiLi, disgrazia: cagnolino investito in superstrada

Nella giornata di ieri, un cane è stato investito in FiPiLi e purtroppo è deceduto. Il proprietario lo aveva cercato tutto il giorno.  Queste le...

Scontro auto-furgone: peggiorano le condizioni di moglie e figli

L’incidente era avvenuto poco prima delle 20.00 di ieri: morto sul colpo il padre di famiglia.  Peggiorano le condizioni di moglie e figli ricoverati...