5.9 C
Pisa
domenica 18 Aprile 2021

Oggi l’Italia si ricolora, ecco la nuova mappa Covid

I contagi corrono all’impazzata ed oggi, in base all’Rt e al rischio calcolato sulla base dei 21 indicatori, l’Istituto Superiore di Sanità e il Ministero decideranno il cambiamento di colore di alcune regioni. 

Una crescita esponenziale quella fatta registrare in quest’ultima settimana che, per forza di cose, porterà alla retrocessione di molte aree. Piemonte, Lombardia e Marche, che hanno già creato diverse aree rosse localizzate all’interno della regione, lasceranno la zona gialla e da lunedì 1 marzo dovrebbero entrare in zona arancionePer quanto riguarda la nostra regione, la Toscana, così come l’Umbria resterà in zona arancione ma con la presenza di aree rosse localizzate (leggi QUI). Entra in arancione scuro Bologna, seppur tutta l’Emilia Romagna, così come la Campania, sia a forte rischio retrocessione definitiva in zona rossa. Resteranno in giallo Friuli, Veneto, Val d’Aosta, Puglia, Calabria, Basilicata, Sicilia e Lazio. Quest’ultimo in forte bilico in quanto di poco sotto l’1, con l’attenzione che deve rimanere altissima. Migliore la situazione per la Sardegna, che sembra affacciarsi verso la zona bianca, in quanto unica regione ad avere meno di 50 casi per 100mila abitanti ormai da 3 settimane. 

Tutte le decisioni del merito saranno prese quest’oggi ed il Ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà l’ordinanza non più a partire da domenica ma da lunedì, come confermato dalla ministra agli Affari regionali, Maria Stella Gelmini, ai governatori. Immediate invece le ordinanze per quanto riguarda le zone rosse o arancione scuro, le quali mirano a limitare quei focolai causati dalle mutazioni del virus. “Il sistema a fasce sarà comunque mantenuto, – conferma Gelmini – finora è stato scongiurato un lockdown generalizzato e questo deve essere l’obiettivo principale anche per le prossime settimane e per i prossimi mesi.” 

 

Ultime Notizie

Cascina, “Se davvero fosse un gioco” il progetto contro il gioco d’azzardo delle scuole

CASCINA. Prosegue il progetto dal titolo “Se davvero fosse un gioco”, organizzato dall’Associazione “Le Fionde ODV” e diretto alle classi delle scuole secondarie di...

Capannoli: si torna a camminare e pedalare in libertà

CAPANNOLI. Da oggi 18 aprile, e ogni domenica sarà attiva la pedonalizzazione di via del Fanfani. Sarà possibile camminare e pedalare liberamente dalle ore 14.30...

La richiesta: “Comando della Polizia Municipale in Piazza della Stazione”

PONTEDERA. Nelle ultime settimane il quartiere della stazione di Pontedera è stato luogo di spiacevoli eventi. L'ultimo ieri pomeriggio un'anziana è stata aggredita davanti ad...

S. Maria a Monte, nuovi casi in calo ma non abbassare la guardia

SANTA MARIA A MONTE. L'aggiornamento della sindaca di Santa Maria a Monte in merito alla situazione epidemiologica sul territorio comunale. Il Comune di Santa Maria...

Il centro vaccinale a Pontedera è pronto a somministrare oltre mille dosi al giorno

PONTEDERA. Oggi si è tenuta l'inaugurazione dell'hub a Pontedera, situato in Piazza del Mercato, adiacente al Cineplex. Presenti Giani, l'assessore Bezzini e molti sindaci...

Valdera e Pisa, 62 nuovi casi positivi

COVID-19. Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 17 aprile, sono 314. A PISA: 36 nuovi casi positivi, di cui: Calci 2, Cascina 9,...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Vaccino Moderna, agende aperte dalle ore 19 di oggi 23 marzo

TOSCANA. Le persone con elevata fragilità (estremamente vulnerabili e/o con disabilità gravi), che abbiano già effettuato la registrazione, potranno prenotare il vaccino a partire...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...