12.1 C
Pisa
giovedì 13 Maggio 2021

Miracolo! La mamma ha messo d’accordo sinistra e destra

PONTEDERA. Una mamma che unisce. Per chi non ci crede questo è il momento di ravvedersi e cospargersi la testa di cenere. Oggi, in occasione della Festa della Mamma, opinioni e polemiche sono state messe da parte per celebrare una persona speciale: la mamma. Se da una parte Matteo Franconi, esponente PD e sindaco di Pontedera, ha postato sulla sua pagina Facebook l’immagine della propria mamma dedicandole un pensiero:

A te che sai esser rifugio sicuro, in ogni tempo e luogo.
A te che sei amore sconfinato, donato senza pretesa
A te che sai esserci sempre e parlare anche in silenzio.
A te che sei la vita e custode della sua sconfinata bellezza.
Auguri mamma e grazie di esistere“.

Ed un’altro messaggio dedicto alle mamme d’Italia:

“Questa emergenza ci ha insegnato, se mai ce ne fosse stato ancora bisogno, come non ci sia niente di più straordinario della capacità di una donna di mettersi al servizio dei bisogni degli altri con sacrificio e dedizione.
Con energia e professionalità nei luoghi di lavoro.
Con determinazione ed affetto nella protezione delle relazioni affettive.
Con amore incommensurabile verso i propri figli.
Insieme agli auguri un GRAZIE infinito a tutte le mamme d’Italia”

 
Dall’altra parte non sono stati da meno gli esponenti politici di diversa provenienza partitica: Fratelli d’Italia che a nome di Matteo Bagnoli, Daniela Luperini, Barbara Badalassi e Mattero Arcenni, hanno scritto:
Auguri a tutte le mamme, proprio in questo difficile periodo è fondamentale ricordare l’importanza della figura materna e dare le giuste risposte alle madri lavoratrici che hanno bisogno di strumenti adeguati che consentano loro di poter tornare al lavoro tranquillamente.
 
Tuteliamo questa categoria troppo spesso dimenticata e garantiamo a tutte le donne la possibilità di essere madri fino in fondo. Come Fratelli d’Italia in Valdera lanciamo delle proposte volte a migliorare la condizione delle mamme, garantiamo a queste donne i diritti che gli spettano e ascoltiamo i loro bisogni.
 
 
Le nostre proposte per tutti i comuni della Valdera: incentivi per l’assunzione di neo-mamme e donne in età fertile; deducibilità del lavoro domestico; tutela delle lavoratrici autonome;
asili nido gratuiti aperti fino a tardi e anche d’estate; realizzazione del “nido familiare.
 
Tutto questo per assicurare la possibilità a tutte le donne di essere mamme, senza dover scegliere tra la gioia di un figlio e la prospettiva di un lavoro“.
 
Due modi diversi per ricordare la mamma nel suo giorno, ma sempre di eguali auguri si parla. Una cosa è certa, si può litigare su tutto ma non sulla mamma.
 

Ultime Notizie

Figliuolo: da lunedì 17 prenotazioni anche per i 40enni, anche in Toscana?

Francesco Figliuolo, Commissario per l'Emergenza, ha inviato alle Regioni una lettera per dare il via libera alle prenotazioni dal prossimo 17 maggio anche per...

Pontedera unisce Italia e Giappone, punto d’incontro sulle due ruote

Presentata questa mattina nella sede di Mitsuba Italia a Pontedera (Pisa) la nuova Ducati Multistrada V4, risultato della sinergia tra lo storico brand emiliano...

Nuovi intervalli tra prima e seconda dose di Pfizer e Moderna per chi prenota dal 13 maggio

Le persone che prenoteranno la prima dose di Pfizer o Moderna da domani (dalle ore 00:01) giovedì 13 maggio avranno la seconda dose al...

Ricercato, individuato e arrestato nella notte alla stazione di Pisa

Ricercato arrestato nella notte a Pisa dalla Polizia di Stato. Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Pisa, intorno alla mezzanotte, hanno arrestato un cittadino somalo...

Sportello psicologico gratuito per cittadini e cittadine del Comune di Bientina

Il Comune di Bientina, in collaborazione con la cooperativa Arnera, organizza uno sportello d’ascolto psicologico gratuito rivolto ai cittadini e alle cittadine. Gli incontri si svolgeranno presso...

Per una Pisa più sicura, al via la gestione automatizzata dei sottopassi

Una Pisa più sicura e sotto controllo anche in caso di nubifragi e forti precipitazioni. Pisamo, azienda partecipata del Comune di Pisa, ha infatti operato...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...