11 C
Pisa
sabato 4 Febbraio 2023

Inaugurato il Parco dei Pini a San Giuliano Terme: nuove aree verdi e pavimentazione rinnovata

Sindaco Di Maio: “Primo obiettivo raggiunto, adesso avanti con il secondo lotto”. San Giuliano Terme ha inaugurato sabato 23 gennaio il suo nuovo e rinnovato Parco dei Pini. La cerimonia si è svolta nella storica piazza del Parco e ha visto la partecipazione delle autorità locali e dei cittadini.

PROVINCIA. San Giuliano Terme ha di nuovo il suo Parco dei Pini, rinnovato e rigenerato. Sabato 23 gennaio si è tenuto il taglio del nastro con le autorità e i cittadini intervenuti nella storica piazza ritrovata. Al posto del cemento c’è uno spazio fatto di nuovi alberi, verde pubblico, una nuova pavimentazione ed un palco per iniziative sociali e culturali, il tutto per fare vivere al meglio uno spazio pienamente fruibile.

A tagliare il nastro il sindaco Sergio Di Maio, insieme agli esponenti della giunta, dalla vicesindaca Lucia Scatena, agli assessori alla Rigenerazione urbana Matteo Cecchelli, ai Lavori pubblici Francesco Corucci, all’Attuazione del programma Gabriele Meucci, alle Politiche per la solidarietà, cooperazione e integrazione Lara Ceccarelli. Tra le autorità presenti, il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo, il presidente della Provincia Massimiliano Angori e il consigliere regionale Andrea Pieroni e l’ingegner Stefano Carani della Fondazione Pisa.

“Questo nuovo Parco è frutto di un impegno preso, e mantenuto, dall’Amministrazione comunale – afferma il sindaco Di Maio -, il progetto di rigenerazione, riqualificazione e riutilizzo degli spazi e delle strutture pubbliche del nostro Comune prosegue spedito. Oggi restituiamo alla collettività uno spazio al quale la comunità sangiulianese è assai legata. Mi piace ricordare quanto il progetto sia stato opportunità di formazione e crescita dopo il coinvolgimento, qualche anno fa, degli studenti del geometri ‘Santoni’ di Pisa che coordinati dalla professoressa Patrizia Pieroni, in un percorso di alternanza-scuola lavoro, realizzarono uno studio sul recupero del Parco”.

“Il primo lotto dei lavori appena conclusi è un investimento importante – prosegue il Sindaco -: 430.000 euro complessivi, composti da una cifra iniziale di 370.000 euro e un ulteriore sforzo delle casse comunali per portare a termine gli interventi di euro 60.000, cifra dovuta al vertiginoso aumento dei prezzi, e a questi si aggiungono oltre 132.000 euro per aver rilevato dalla Regione Toscana la metà della proprietà, riportando interamente l’area nelle disposizioni del Comune. Un sentito ringraziamento agli uffici comunali che hanno elaborato e supervisionato il progetto ed operato a fianco dell’azienda Costruire srl che ha eseguito i lavori con serietà e competenza. Ed infine un ringraziamento alla Fondazione Pisa per il contributo concesso”.

“Oggi abbiamo raggiunto un primo importante obiettivo. Adesso andiamo avanti con il secondo lotto: nel frattempo sono stati eseguiti i rilievi dell’area interessata, in attesa della progettazione esecutiva e della successiva realizzazione delle opere, compreso il recupero dell’area dell’ex ‘baracchina’, che è stata rimossa, con l’installazione di un nuovo locale bar e bagni pubblici”, ha concluso Di Maio.

Fonte: Comune di San Giuliano Terme

Ultime Notizie

Musica sacra ad allietare il Duomo di Pontedera

Domani, domenica 5 febbraio, le note di Fauré e Dvorak allieteranno il Duomo di Pontedera: l’evento a ingresso gratuito. PONTEDERA – La musica sacra di...

Fondazione Arpa e Lega calcio serie A in campo insieme per promuovere la ricerca

Serie A e Fondazione Arpa insieme per promuovere l'importante missione e gli obiettivi della ricerca medico-scientifica: l'iniziativa "In armonia per la Salute". La giornata del...

Un arresto a Pontedera per reati contro il patrimonio

L’arresto dei Carabinieri di Pontedera per reati contro il patrimonio: il soggetto sconterà la pena ai domiciliari. PONTEDERA - I Carabinieri della Compagnia di Pontedera...

Coinvolti in un frontale, sotto effetto di alcol e stupefacenti: denunciati i due conducenti

Rimasero coinvolti in un frontale che incendiò le loro auto: i Carabinieri hanno accertato che i due conducenti guidavano l’uno sotto effetto di alcol,...

Barbafieri su Grillaia: “Minoranza non legge i giornali, parere negativo ma alternativa senza riscontri”

La discarica di Chianni continua a far discutere: il sindaco di Lajatico, Alessio Barbafieri, risponde al comunicato del gruppo di minoranza in merito alla...

Dispositivi elettronici venduti irregolarmente: doppia sanzione per un esercente di Pisa

Due le contravvenzioni amministrative a carico dell’esercente 32enne che vendeva irregolarmente dispositivi elettronici nel suo negozio in città. PISA - La Squadra Amministrativa della Questura...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Addio Roberto, violinista con l’armonia nel cuore

Lutto per la prematura scomparsa del violinista Roberto Cecchetti. Le sue note meravigliose, di un artista pieno di talento, riecheggeranno per sempre nella mente...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Bientina, Cinzia non ce l’ha fatta. Lascia due figli

Bientina in lutto, è venuta a mancare Cinzia Lucia. "L'Associazione Nazionale Carabinieri di Bientina porge le più sentite e sincere condoglianze alla Famiglia Nocita per la...

Muore a 57 anni, Cristina lascia due figli

Santa Croce sull'Arno in lutto, è venuta a mancare Cristina Duranti. Il triste annuncio è apparso sulla pagina Facebook della società pallavolistica Lupi Santa Croce: "S. Croce...

Che capolavoro! Madre e figlio pisani sbancano Amadeus su RAI 1

Pisa, Cristina e Lorenzo, la madre e il figlio di Pisa, hanno conquistato il pubblico televisivo italiano grazie alla loro partecipazione al popolare gioco...

Lavori sulla Fi-Pi-Li, chiusura alternata delle corsie

Cinque giorni di lavori sulla Fi-Pi-Li. Modifiche alla viabilità, ecco dove. PROVINCIA. Global Service SGC Fi Pi Li, il gestore della superstrada, informa che dal...