8.2 C
Pisa
mercoledì 1 Dicembre 2021

Fratres Perignano magico, 1-1 storico con l’US Livorno 1915 in difficoltà

Una partita sofferta fin dai primi minuti quella giocata oggi nel campo neutro di Santa Croce sull’Arno, il Libero Masini. 

Pareggio amaro per il Livorno. Contro il Perignano, la quinta giornata di campionato di Eccellenza (girone B) finisce 1-1.

Perignano (3-5-2): Iacoponi, Aliotta, Genovali, Lucarelli, Pini, Gamba, Fabbrini (88′ Angiolini), Falleni, Remedi, Andolfi (63′ Taraj), Sciapi. A disp: Borghini, Pennini, Bianchino, Parenti, Langella, Invernazzi, Pinna. All. Ticciati

Livorno (4-3-3): Pulidori, Pecchia (25′ Nunzi), Ghinassi, Giampà, Fontana, Franzoni, Gargiulo (68′ Apolloni), Bellazzini (83′ Fontanelli),  Torromino, Ferretti (90′ Gelsi), Vantaggiato. A disp: Mazzoni, Milianti, Pulina, Giuliani, Durante. All. Buglio

Il match è iniziato alle 14.30: numerose le Forze dell’Ordine presenti sul posto ed entrate separate per i tifosi amaranto e per quelli rossoblù.

Il Perignano si è fatto sentire fin dall’inizio della partita. Al 7′ arriva un clamoroso errore del Livorno: Ferretti (9) sbaglia a porta vuota. Torromino (7) appoggia a Ferretti che però manda il pallone a lato della porta.

Il primo gol arriva dal numero 4 del Perignano su punizione dalla destra del limite dell’area: al 16′, il tiro di Gamba entra in porta.

Il Livorno è in difficoltà, tanti gli errori da parte degli amaranto. Numerose sono state anche le ammonizioni: Pecchia (24) per un fallo a centrocampo e Vantaggiato (10) per proteste.

Arriva anche il lancio lungo di Gargiulo (8) per Vantaggiato che al volo tira in porta, ma il portiere avversario Iacoponi (1) riesce a difendersi: parata.

Dopo l’ammonizione di Fabbrini (7) per una trattenuta su Franzoni (20), finisce il primo tempo.

All’inizio del secondo tempo, Lucarelli tira al volo, ma il pallone anche se di poco, non entra. Ammonito anche Andolfi (9) per un fallo al limite dell’area di rigore amaranto.

Al 73′ Sciapi (11) sfiora il raddoppio, ma Pulidori (1) riesce a parare.

Al 76′ arriva una punizione dalla destra per il Livorno. Cross di testa di Ghinassi (5): parità.

Pulidori viene espulso dopo aver perso il pallone e steso Sciapi. All’85’ però Sciapi sbaglia il rigore, lanciando troppo alto.

Nel recupero, espulso anche Vantaggiato per doppia ammonizione a pochi minuti dal triplice fischio. Ci prova anche Torromino (7) con un tiro centrale, ma niente, la palla non entra in porta: Iacoponi riesce a parare.

La partita si è conclusa con un angolo del Perignano e un fallo su Fontanelli (12).

Foto: VTrend.it

Foto: VTrend.it

Ultime Notizie

Si lancia sotto al treno e muore, ritardi di ore

L'investimento è stato comunicato dal treno 18333 poco dopo le 21.30 nei pressi di Firenze Cascine. Il treno coinvolto nell'incidente di ieri sera intorno alle...

Scontro tra due auto con a bordo dei minori, feriti lievi

SAN ROMANO. Nel primo pomeriggio di ieri, si è verificato un incidente stradale tra due auto, che fortunatamente non ha causato feriti gravi.  Nel pomeriggio...

Toscana: 559 nuovi casi Covid e 7 decessi, di cui 2 a Pisa

CORONAVIRUS. 559 nuovi casi, età media 38 anni. Sette i decessi. I ricoverati sono 307 (10 in meno rispetto a ieri, meno 3,2%), di cui...

Covid, nuovi casi: 15 nel Pisano, 6 in Valdera, 9 nel Cuoio, 1 in Val di Cecina

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi registrati in Toscana sono...

Incidente in FiPiLi: rallentamenti e code fino a 3km

Incidente sulla FiPiLi in direzione mare. Code e rallentamenti. Sul posto la Polstrada. Un incidente sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno si è verificato intorno alle ore 11:35...

Se dici senza glutine pensi a Riccardo Gasperini

Professionalità, conoscenza e pluriennale esperienza nel commercio di prodotti senza glutine. Per chi vuole acquistare tali prodotti "Riccardo Gasperini Senza Glutine" è il punto...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia a Capannoli: muore a 27 anni, lascia un bimbo piccolo

CAPANNOLI. Il giovane 27enne Mattia De Santi lascia la famiglia e un figlio piccolo. Inutili i soccorsi.  Il giovane 27enne non viveva in paese da un...

Muore insegnante di 46 anni, una malattia l’ha portata via

CASTELFRANCO. Se ne è andata a 46 anni l'insegnante di sostegno Ilaria Carmignani. Ilaria Carmignani se ne è andata troppo presto, a causa di...

Scontro mortale auto-furgone: perde la vita padre di 32 anni

MONTESCUDAIO. Incidente mortale in provincia di Pisa. Diversi feriti trasportati in ospedale.  Ieri sera, poco prima delle 20 nel Comune di Montescudaio, in Via dei...

Ucciso dal Covid a 56 anni noto imprenditore

Quattro i decessi da Covid segnalati nel bollettino regionale di ieri, a perdere la vita in provincia di Pisa a causa del virus è...

FiPiLi, disgrazia: cagnolino investito in superstrada

Nella giornata di ieri, un cane è stato investito in FiPiLi e purtroppo è deceduto. Il proprietario lo aveva cercato tutto il giorno.  Queste le...

Scontro auto-furgone: peggiorano le condizioni di moglie e figli

L’incidente era avvenuto poco prima delle 20.00 di ieri: morto sul colpo il padre di famiglia.  Peggiorano le condizioni di moglie e figli ricoverati...