9.8 C
Pisa
mercoledì 26 Gennaio 2022

“Cento presepi in Vaticano”: lanciato il contest, Pontedera aderisce

PONTEDERA. L’Associazione Nazionale Città dei Presepi, di cui Pontedera è socia e co-fondatrice, e la rete “Terre di presepi” si sono fatti promotori di un contest nazionale rivolto a tutti coloro che allestiscono un presepe in famiglia.

Coloro che aderiranno al contest e riscuoteranno più emozionalità saranno candidati per il prossimo Natale alla selezione per la mostra dei 100 presepi in Vaticano
L’iniziativa è in collaborazione con il Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione attraverso la mostra “100 Presepi in Vaticano”, la Federazione Italiana Settimanali Cattolici, la fondazione Symbola, l’Unione Cattolica Artisti Italiani, la Coldiretti, la federazione italiana dei Pueri Cantores, Greenaccord onlus, il settimanale Toscana Oggi. Il progetto è condotto insieme a diocesi, parrocchie, associazioni e amministrazioni comunali con il patrocinio della Regione Toscana.

Il titolo dell’iniziativa è “E quindi uscimmo a riveder le stelle comete” e si aderisce inviando la foto del proprio presepe a [email protected] Il presepe è parte del patrimonio culturale e di fede italiana, e in quasi tutte le famiglie viene realizzato. Mai come quest’anno assume un signficato di riflessione e di speranza. Tutti quindi possono aderire al “concorso” sulla scia anche di quanto ricordato da Papa Francesco in questi giorni, quando ha invitato le famiglie a realizzare il presepe e definendolo: “una bella tradizione delle nostre famiglie… un esercizio di fantasia, creativa, che impiega i materiali più disparati per dare vita a piccoli capolavori di bellezza”.
In questo anno di limitazione agli spostamenti il presepe, inoltre, è un modo per riscoprire il senso autentico del Natale nelle famiglie.
Terre di Presepi è la rete delle natività più grande d’Italia e prima dell’arrivo della pandemia muoveva più di un milione di persone a vedere i presepi.
“Pontedera – commenta il vicesindaco Alessandro Puccinelli – è una delle città Fondatrici e socie dell’associazioe Città dei Presepi. Da anni lavoriamo per rafforzare questa bella tradizione. Ognuno mette nel presepe fantasia e spieritualità. Ogni famiglia coglie, in quella rappresentazione, il senso più profondo del Natale. Invitiamo tutti a partecipare al contest e salutiamo con grande affetto questa bella iniziativa”.

E]

Ultime Notizie

Senza Green Pass sul bus, l’autista avverte la Polizia, sanzionato un 56enne

Erano le 8:20 quando una pattuglia della Squadra Volanti è intervenuta in via Gramsci a Pisa Il motivo è da ricercarsi nella  segnalazione da...

Qualità aria a Pontedera, presentata mozione per conoscere la sua salute

Dopo le notizie giunte da Santa Croce Sull'Arno, dove per 5 volte è stata superata nei giorni scorsi il valore limite dell'aria del PM...

Vecchiano: quando a parlare della Memoria è la comunità

Quando a parlare della Memoria è la comunità: in arrivo le iniziative in occasione della ricorrenza del 27 gennaio a Vecchiano, di seguito il...

Ponsacco ricorda le vittime dell’Olocausto

L’Assessorato alla cultura, insieme all’associazione Talea Aps e l’A.N.P.I. sez. Ponsacco, ha pensato di ricordare le vittime dei lager nazisti attraverso una mostra fotografica...

Covid, sale il tasso dei positivi al 16,02%, 42 decessi e 10.535 nuovi contagi in Toscana

Coronavirus, 10.535 nuovi positivi, età media 36 anni. I decessi sono 42. Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle...

In corsia al Santa Chiara senza green pass: tirocinante no vax denunciata

Il medico di turno ha chiesto l’intervento della polizia. La tirocinante è stata identificata e denunciata. Alle ore 22:30 circa di lunedì scorso, 24 gennaio,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Tragedia a Pisa: militare di 47 anni trovato morto

Trovato morto un militare di 47 anni nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Sparito nel nulla: Matteo ancora non si trova, proseguono le ricerche

È avvolta nel mistero la scomparsa di Matteo Della Longa, svanito nel nulla nel pomeriggio di lunedì scorso. Da lunedì 17 gennaio non si hanno...