7.7 C
Pisa
mercoledì 26 Gennaio 2022

Calcinaia aumenta la popolazione, Fornacette la diminuisce, tutti i dati del comune

Con l´inizio del nuovo anno arrivano puntuali i dati demografici del 2021 che riguardano il Comune di Calcinaia. Un’interessante fotografia che aiuta a capire quali sono i fenomeni demografici e sociali che interessano questa realtà nel presente, influenzandone in maniera decisiva anche il futuro.

Il primo aspetto da segnalare è il lieve decremento del numero di abitanti presenti sul territorio comunale: nel 2021 sono “diminuiti” in numero di 35 unità (dato decisamente in controtendenza considerato che da molti anni non si registrava un segno negativo, seppur minimo). Si tratta di una decrescita poco rilevante che conferma però un andamento che indica una flessione della curva demografica considerato che la popolazione  nel 2020 era cresciuta di 6 unità, mentre nel 2019 era cresciuta di 60 unità.

Su questo fronte, la differenza tra il capoluogo e la frazione fornacettese è ancora significativa, un trend confermato rispetto agli ultimi anni. Se a Fornacette il saldo è negativo, con 46 abitanti in meno nel 2021Calcinaia vede un incremento pari a 11 unità.  
Il risultato? Alle soglie del 2021 il capoluogo calcinaiolo accoglie 6030 residenti, mentre sono in 6724 ad avere la loro abituale dimora nella frazione fornacettese. Le somme sono presto tirate: ad oggi, nel Comune abitano 12754 persone.

La capacità attrattiva del territorio continua a catalizzare nuovi abitanti. Nel 2021 sono ben 537 le persone che hanno trasferito la loro residenza nel nostro territorio.
C’è da dire che, come registrato in tutto il territorio nazionale, l’emergenza epidemiologica continua ad incidere anche sul tasso di natalità del Comune.

I fiocchi rosa e azzurri che hanno addobbato le porte nel corso del 2021 sono stati complessivamente 98. Ciò significa che nell’anno passato hanno visto la luce 4 bambini in meno rispetto al 2020, che aveva invece visto arrivare 102 cicogne. I decessi nell’anno che ci siamo lasciati alle spalle sono stati invece 117, 7 in meno se confrontiamo il dato con il 2020.

A fronte di questi dati, per la seconda volta dopo alcuni anni, il Comune di Calcinaia registra un saldo naturale negativo (-19 nel 2020, nel 2019 il saldo naturale registrava un -22) frutto, con ogni probabilità, della pandemia e di questi tempi incerti.

E]

Ultime Notizie

Pontedera, mi hai aiutato dopo l’incidente, vorrei tanto ringraziarti, ma non so come rintracciarti

Pontedera. Un atto di gentilezza in un momento di difficoltà, è quanto è accaduto ad un signore che dopo un incidente stradale è stato...

Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana: ‘un disguido’, le scuse dopo la trasmissione su Rete 4

Il caso riportato ieri sera nel corso della trasmissione televisiva “Fuori dal coro” (Rete 4) è ascrivibile a un disguido di comunicazione e a...

Visita alla tomba di Cesare Bertelli, pontederese partecipe della battaglia di Nikolajewka

Si svolgerà sabato 29 Gennaio la commemorazione dei caduti della battaglia di Nikolajewka La cerimonia è organizzata dal Comune di Pontedera e dall'Associazione Alpini in...

Senza Green Pass sul bus, l’autista avverte la Polizia, sanzionato un 56enne

Erano le 8:20 quando una pattuglia della Squadra Volanti è intervenuta in via Gramsci a Pisa Il motivo è da ricercarsi nella  segnalazione da...

Qualità aria a Pontedera, presentata mozione per conoscere la sua salute

Dopo le notizie giunte da Santa Croce Sull'Arno, dove per 5 volte è stata superata nei giorni scorsi il valore limite dell'aria del PM...

Vecchiano: quando a parlare della Memoria è la comunità

Quando a parlare della Memoria è la comunità: in arrivo le iniziative in occasione della ricorrenza del 27 gennaio a Vecchiano, di seguito il...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Tragedia a Pisa: militare di 47 anni trovato morto

Trovato morto un militare di 47 anni nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...