11.6 C
Pisa
giovedì 8 Dicembre 2022

Aiuti alimentari, a Pontedera da oggi possibile richiederli

PONTEDERA. Da oggi a venerdì è possibile chiedere gli aiuti alimentari all’Emporio Civico per coloro che non lo hanno mai fatto

Da oggi, domenica 17 maggio, e fino a venerdì 22 maggio compreso, è di nuovo attiva la piattaforma on-line attraverso cui richiedere gli aiuti alimentari concessi attraverso l’Emporio Civico del Comune di Pontedera. Questa misura sarà rivolta a coloro che non hanno mai richiesto questa tipologia di supporto nei mesi precedenti:

“Vogliamo dare una risposta – ha commentato l’assessore al sociale Carla Cocilova – alle necessità irrisolte del maggior numero di cittadini possibile. Oltre allo stato di emergenza vissuta nei mesi di chiusura, anche in queste settimane sono molte le persone che ci contattano perché magari fino ad oggi hanno fronteggiato la situazione con mezzi propri, ma ora non riescono più ad andare avanti. E’ importante che tutti abbiano le stesse possibilità di accesso agli aiuti e per questo motivo abbiamo ampliato il servizio”.

Nella scorsa settimana infatti lo spazio di distribuzione dell’Emporio Civico è stato raddoppiato per rispondere con più velocità alle esigenze delle famiglie: oltre al punto di via Fratelli Bandiera è stato allestito un altro spazio in via Don Mazzolari, nella zona de La Bianca. Qui i cittadini che hanno fatto richiesta possono fare la spesa in base ai punti loro assegnati e ricevere una quota in buoni spesa.

“Al momento – riporta una nota comunale  – sono 1500 le domande pervenute, di queste 122 non sono state accettate per mancanza dei requisiti, confermando come per l’Amministrazione Comunale di Pontedera l’accesso al cibo sia un diritto da garantire su larga scala, soprattutto in un momento come quello che stiamo vivendo.
Le persone che hanno ususfruito di un primo e di un secondo accesso verranno contattate a partire dalla prossima settimana per verificare se ancora permangono in uno stato di necessità oppure se sono tornati ad essere autonomi dal punto di vista alimentare”.

La piattaforma online, dove presentare domanda, è reperibile sul sito del Comune di Pontedera e, a partire da lunedì 18 fino a venerdì 22, sarà attivo il numero di telefono 347.0712191 che risponderà dalle ore 15,00 alle ore 19,00. “Un ringraziamento particolare – conslude l’assessore Cocilova – va anche alle tante associazioni che in queste settimane hanno fatto raccolta e distribuzione alimentare; una rete che ha saputo dare risposte concrete alle persone nel segno della solidarietà e dell’aiuto reciproco e che, mai come oggi, assume un valore enorme”.

 

Ultime Notizie

Cade un albero in via del Tiglio tra Calcinaia e Bientina, sensi unici nel tratto

A causa della caduta di un pino lungo la SS 439 nel tratto tra la rotatoria di Montecchio e l'intersezione con via Garibaldi a...

Venerdì 9, “tempo da lupi”, codice giallo su tutta la Toscana

Pioggia, temporali e vento: venerdì 9 codice giallo su tutta la Toscana Un'intensa perturbazione che interessa la Toscana porterà a precipitazioni diffuse, anche temporalesche a...

Sospetto arresto cardiocicolatorio, deceduto dopo battuta di caccia in provincia di Pisa

I soccorsi sono stati allertati per un  malore che ha colpito un uomo, questa la comunicazione del 118 Volterra, l'intervento del 118 è avvenuto sulla...

Montecerboli, i Carabinieri incontrano la cittadinanza, tema: le truffe

Continua la campagna di sensibilizzazione a favore delle fasce più esposte della popolazione, portata avanti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Pisa Questa volta l’evento...

Premio Verdigi: domenica 11 dicembre 2022 al Teatro Rossini 

IL SINDACO DI MAIO: "IL PRIMO ANNO SENZA I GENITORI DI MARCO, CONTINUIAMO NEL SOLCO DEL LORO INSTANCABILE IMPEGNO" Tutto pronto per l'edizione del Premio...

Raccolta differenziata, il Comune di Pisa oltre la soglia del 65%, in provincia svetta Calcinaia

Raccolta differenziata, il Comune di Pisa oltre la soglia del 65%. Assessore Bedini: "Negli ultimi quattro anni trend sempre in crescita dal 61% al...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Incidente nella notte a Vicopisano: muore una donna di Bientina

Tragedia nella notte. La donna è morta sul posto. VICOPISANO. Domenica 4 dicembre intorno alle ore 1.30 si è verificato un incidente stradale mortale sulla...

Santa Maria a Monte piange il suo storico barista ‘Grappino’

Morto Giancarlo, per tutti 'Grappino', storico barista di Ponticelli: molti i messaggi di cordoglio. SANTA MARIA A MONTE – E’ morto Giancarlo Botti, per tutti...

Valdera, muore storico imprenditore delle cucine

Con la scomparsa di Fernando Toncelli, la Valdera perde uno dei suoi più grandi imprenditori. È venuto a mancare all'età di 99 anni Fernando Toncelli, fondatore...

Auto contro albero a Vicopisano: la vittima è una 69enne di Bientina

Un impatto violentissimo, e fatale: per la donna non c'è stato niente da fare. A dare l'allarme alcuni residenti che hanno visto l'auto contro l'albero. https://vtrend.it/incidente-nella-notte-a-vicopisano-muore-una-donna-di-69-anni-di-bientina/?fbclid=IwAR0izZnkRkl4vunkbAxKTHqSId3B_asQ6g86mAU6VLl6JAWZ7Vo34t7XCjc "Stanotte (ieri...

Partorisce sulla barella della Misericordia di Peccioli prima di entrare in maternità

Ecco quanto riportato dalla Misericordia di Peccioli in merito ad un bambino (come ci conferma la maternità del Lotti) che aveva fretta di nascere. "Questa...