24.8 C
Pisa
sabato 21 Maggio 2022

Pontedera, le regole da rispettare: l’ordinanza

PONTEDERA. Il sindaco di Pontedera, alla luce del DPCM del 26 aprile, dispone le indicazioni riguardanti il territorio comunale di Pontedera:

ATTIVITA’ MOTORIA:
A partire da venerdì 1 maggio 2020 all’interno del territorio comunale di Pontedera:

  • dalle ore 6:00 alle 22:00 è consentito per l’attività motoria svolgere passeggiate all’aria aperta, correre e utilizzare la bicicletta, con partenza e rientro alla propria abitazione, nell’ambito del comune di residenza in modo individuale, da parte di genitori e figli minori, da parte di accompagnatori di persone non completamente autosufficienti, o da parte di residenti nella stessa abitazione;
  • nello svolgimento delle attività motorie di cui al punto precedente da parte di genitori e figli minori, da parte di accompagnatori di persone non completamente autosufficienti, o da parte di residenti nella medesima abitazione non è necessario mantenere le misure di distanziamento sociale di almeno 1,8 metri (salvo diversa distanza stabilita da ordinanza del Presidente della Giunta regionale della Toscana);
  • Nel rigoroso rispetto del divieto di assembramento nonché della distanza di sicurezza interpersonale è consentito l’accesso alle piste ciclabili all’interno del territorio comunale 

 

PARCHI PUBBLICI APERTI DAL 4 MAGGIO
E’ comunque vietato utilizzare i giochi per bambini e le attrezzature sportive presenti nei parchi e nelle aree verdi anche accessibili ai sensi di quanto disposto di seguito; è vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici e privati.

Nel rigoroso rispetto del divieto di assembramento nonché della distanza di sicurezza interpersonale sono aperte le seguenti aree verdi nel territorio comunale di Pontedera esclusivamente nella fascia oraria pomeridiana 15:00 – 20:00: VEDI ELENCO PARCHI PUBBLICI 
Le aree non ricomprese nell’elenco sono chiuse. Divieto di svolgere attività ludico-ricreativa all’aperto. In tutte le aree a verde in cui è consentito l’accesso è comunque vietato svolgere attività ludica e ricreativa (es. pic-nic, giochi collettivi con la palla o altri accessori ludico/sportivi)

ARGINE FIUME ERA (Percorso ciclo-pedonale lungo gli argini del fiume Era). A partire dal 4 maggio Vedi foto qui sotto
Nel rigoroso rispetto del divieto di assembramento nonché della distanza di sicurezza interpersonale è consentito l’accesso esclusivamente nella fascia oraria 6:00 – 21:00 lungo il percorso ciclo-pedonale lungo gli argini del fiume Era

 

Attività motoria e sportiva individuale.
Per attività sportive individuali come equitazione, pesca, wake-borad, canottaggio, tennis singolare, LEGGI QUI. 

A PARTIRE DA OGGI 30 APRILE:
Orari nei quali è consentita la ristorazione con asporto.
Resta consentita la ristorazione con asporto fermo restando l’obbligo di rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un 1,8 metri (salvo diversa distanza stabilita da ordinanza del Presidente della Giunta regionale della Toscana) il divieto di consumare i prodotti all’interno dei locali e il divieto di sostare nelle immediate vicinanze degli stessi: esclusivamente all’interno della fascia oraria 6:00 – 22:00

Sosta e mobilità urbana.
Continua ad essere autorizzata la sosta libera e gratuita negli spazi di sosta a pagamento (strisce blu). Fino a domenica 10 maggio 2020 all’interno del territorio comunale di Pontedera resta sospesa l’efficacia di tutti i divieti di sosta giornalieri e/o orari legati alle esigenze di spazzamento meccanico delle strade

Manutenzione dei manti in erba naturale.
Consentita l’attività di manutenzione del manto in erba dalle ore 6:00 alle ore 20:00 degli impianti sportivi (che dovranno restare chiusi) da parte degli addetti specificamente individuati dalle società sportive che gestiscono l’impianto.

Per ulteriori e maggiori informazioni visitare il sito del comune: CLICCANDO QUI

Ultime Notizie

Violazioni: chiuso locale di pubblico spettacolo sul litorale pisano

Nell’ambito dei controlli effettuati dal personale della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura di Pisa è stato più volte controllato un locale di pubblico...

Valdera, incidente sulla SS439: chiuso il tratto

LAJATICO. Per incidente, traffico è temporaneamente bloccato sulla strada statale 439 Sarzanese Valdera. Per un incidente avvenuto al km 92,300 a Lajatico intorno alle 11 di...

Covid Toscana: 3 decessi tutti a Pisa, i nuovi casi sono quasi 1500

Coronavirus, 1.476 nuovi casi, età media 48 anni. I decessi sono tre. Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle...

Cade dalla bici e sbatte la testa, trasportato al pronto soccorso

PECCIOLI. Un ciclista ha riportato un trauma cranico non commotivo. Caduta rovinosa di un ciclista nella tarda mattinata nel comune di Peccioli Il ciclista ha riportato...

Ubriaco spacca tutto in casa. La compagna chiama Polizia

PISA. La Polizia è intervenuta a seguito di una segnalazione di lite domestica. Intorno alle 05.20 di stanotte, una pattuglia della Polizia è intervenuta in zona...

Covid, altri 200 nuovi positivi tra Pisa e provincia

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 1.476 su 12.562 test...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Una raccolta fondi in memoria di Jacopo Varriale, deceduto nello schianto in FiPiLi

Deceduto nel tragico schianto in FiPiLi a soli 35 anni: per la famiglia di Jacopo è stata lanciata una raccolta fondi. Qui il link...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Tragico incidente, muore giovane. Lascia moglie e figlio

Drammatico incidente in FiPiLi all'alba: il giovane ha guidato per diversi chilometri contromano, poi lo schianto. E' venuto a mancare Jacopo Varriale, originario di San...

Muore storico ristoratore e fondatore del locale

Addio a uno storico ristoratore e fondatore del locale, molti i messaggi di cordoglio sui social: “gentilezza, allegria e passione”. SAN MINIATO – Il Ristorante...

Lacrime e dolore di una folla immensa ai funerali di “Jajo”

In centinaia per l'ultimo saluto a Jacopo Varriale. Ieri, nella chiesa di San Giovanni Evangelista a Santa Maria a Monte, sono state celebrate le esequie di Jacopo Varriale,...

Muore nota dottoressa

Lutto in Valdera, la nota neuropsichiatra aveva 91 anni. PONTEDERA – Si è spenta all’età di 91 anni la dottoressa Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra con...