11 C
Pisa
sabato 4 Febbraio 2023

Pestaggio choc a Pisa: 24enne arrestato per tentato omicidio

Il giovane è stato infine bloccato dalla polizia e arrestato con l’accusa di tentato omicidio di un uomo di 74 anni e per lesioni personali gravissime e permanenti ai danni di un 36enne.

Momenti di paura nel pomeriggio di ieri a Pisa. Intorno alle 15, pattuglie della Squadra Volanti e della Squadra Mobile della Questura sono intervenute in via Bovio a Pisa, per una aggressione in strada in danno di un anziano. Sul posto sono state inviate dalla Sala operative le pattuglie disponibili, che hanno cinturato la zona e bloccato, in una traversa della via Bovio, un giovane in fuga inseguito a distanza da un 36enne del posto.

Catturato il 24enne aggressore di via Bovio. Anziano picchiato in coma

I poliziotti hanno poi soccorso e richiesto l’intervento del 118, sentendo nell’immediato le persone presenti sul posto che avevano assitito alla vicenda. Il giovane catturato dai poliziotti, un 24enne toscano di fuori provincia, con “conclamati problemi di natura psichiatrica“, si apprende dalla Questura, era stato portato dal padre in visita in quella zona. Mentre erano in attesa nello studio, il padre si è dovuto allontanare per un bisogno fisiologico ed il figlio, senza alcuna motivazione, è sceso in strada e ha colpito con un pugno un 74enne, residente in centro a Pisa e a lui sconosciuto.

Mentre era a terra ha continuato a colpire con numerosi calci alla testa la vittima, procurandogli severe lesioni per cui è stato necessario il trasporto in codice rosso all’ospedale di Cisanello, dove si trova in coma.

In soccorso della vittima è intervenuto il 36enne residente in zona, che ha cercato di allontanare l’aggressore, ma che è stato a sua volta colpito con veemenza, tanto da rimediare diverse ecchimosi e la caduta di alcuni denti.

Grave un 74enne picchiato, botte anche ad un uomo che ha tentato di fermare l’aggressore

L’ aggressore ha poi tentato la fuga sentendo le sirene delle Volanti in arrivo, ma è stato prontamente bloccato e tratto in arresto, al termine degli accertamenti, per i reati di tentato omicidio (in danno del 74enne) e di lesioni personali gravissime e permanenti (in danno del 36enne). Su disposizione del Pubblico Ministero di turno, è stato accompagnato al Reaprto di psichiatria dell’ospedale, piantonato dalla Polizia, in attesa delle ulteriori determinazioni della Autorità giudiziaria.

Fonte: Questura di Pisa

Ultime Notizie

Musica sacra ad allietare il Duomo di Pontedera

Domani, domenica 5 febbraio, le note di Fauré e Dvorak allieteranno il Duomo di Pontedera: l’evento a ingresso gratuito. PONTEDERA – La musica sacra di...

Fondazione Arpa e Lega calcio serie A in campo insieme per promuovere la ricerca

Serie A e Fondazione Arpa insieme per promuovere l'importante missione e gli obiettivi della ricerca medico-scientifica: l'iniziativa "In armonia per la Salute". La giornata del...

Un arresto a Pontedera per reati contro il patrimonio

L’arresto dei Carabinieri di Pontedera per reati contro il patrimonio: il soggetto sconterà la pena ai domiciliari. PONTEDERA - I Carabinieri della Compagnia di Pontedera...

Coinvolti in un frontale, sotto effetto di alcol e stupefacenti: denunciati i due conducenti

Rimasero coinvolti in un frontale che incendiò le loro auto: i Carabinieri hanno accertato che i due conducenti guidavano l’uno sotto effetto di alcol,...

Barbafieri su Grillaia: “Minoranza non legge i giornali, parere negativo ma alternativa senza riscontri”

La discarica di Chianni continua a far discutere: il sindaco di Lajatico, Alessio Barbafieri, risponde al comunicato del gruppo di minoranza in merito alla...

Dispositivi elettronici venduti irregolarmente: doppia sanzione per un esercente di Pisa

Due le contravvenzioni amministrative a carico dell’esercente 32enne che vendeva irregolarmente dispositivi elettronici nel suo negozio in città. PISA - La Squadra Amministrativa della Questura...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Addio Roberto, violinista con l’armonia nel cuore

Lutto per la prematura scomparsa del violinista Roberto Cecchetti. Le sue note meravigliose, di un artista pieno di talento, riecheggeranno per sempre nella mente...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Bientina, Cinzia non ce l’ha fatta. Lascia due figli

Bientina in lutto, è venuta a mancare Cinzia Lucia. "L'Associazione Nazionale Carabinieri di Bientina porge le più sentite e sincere condoglianze alla Famiglia Nocita per la...

Muore a 57 anni, Cristina lascia due figli

Santa Croce sull'Arno in lutto, è venuta a mancare Cristina Duranti. Il triste annuncio è apparso sulla pagina Facebook della società pallavolistica Lupi Santa Croce: "S. Croce...

Che capolavoro! Madre e figlio pisani sbancano Amadeus su RAI 1

Pisa, Cristina e Lorenzo, la madre e il figlio di Pisa, hanno conquistato il pubblico televisivo italiano grazie alla loro partecipazione al popolare gioco...

Lavori sulla Fi-Pi-Li, chiusura alternata delle corsie

Cinque giorni di lavori sulla Fi-Pi-Li. Modifiche alla viabilità, ecco dove. PROVINCIA. Global Service SGC Fi Pi Li, il gestore della superstrada, informa che dal...