33.6 C
Pisa
mercoledì 10 Agosto 2022

Incendio a Massarosa, 820 ettari in fiamme e 500 evacuati

Proseguono le operazioni di spegnimento dell’incendio sulle colline di Massarosa, le ultime notizie.

Aggiornamento ore 8.00 di oggi 

La situazione è sotto controllo, ben monitorata e confinata al limite di ieri sera (Valpromaro). È consigliato l’uso della mascherina da utilizzare in esterno. Arpat però conferma che non si tratta di polveri pericolose per la respirazione perché si tratta di polveri grosse. Per qualsiasi necessità resta attivo il numero del COC da contattare è 0584 939767.

Il vento di maestrale che ha soffiato nel corso del pomeriggio di ieri non ha aiutato le attività di spegnimento dell’incendio che da lunedì sera sta bruciando boschi ed olivete a Massarosa e Camaiore: 820 ettari percorsi dal fuoco, l’ultima stima nella serata di ieri (CLICCA QUI).

Le operazioni di contrasto al fronte del fuoco, stanotte, si sono concentrate sulla strada provinciale 1 tra Valpromaro e l’abitato di Piazzano.

In totale si contano sul terreno 32 squadre di volontariato, operai forestali e tecnici regionali e delle Unioni dei Comuni. A queste si aggiungono dieci squadre dei vigili del fuoco a difesa delle infrastrutture presenti. Da lunedì, quando l’incendio si è sviluppato, sul posto sono già intervenute 240 donne e uomini dell’anticendio boschivo e 120 vigili del fuoco. Altri ventisette squadre Aib (circa 60 operatori) sono stati attivati per le prossime ore.

La criticità è che le parti incandescenti incombuste sospinte in alto dall’aria calda, trasportate dal vento, possano originare salti di fuoco di centinaia di metri come già accaduto nelle ore precedenti.

Prima del tramonto sulla zona operavano ancora quattro elicotteri e un canadair. I 120 vigili del fuoco intervenuti sull’incendio sono arrivati dai comandi di Toscana, Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. Il loro intervento è stato necessario perché il fuoco ha minacciato gli abitati di Pieve a Elice, Montigiano e Gualdo, oltre a Miglianello, Fibbialla e Valpromaro nel comune di Camaiore. In queste frazioni è stata consigliata l’evacuazione, come ieri in alcune via di Bozzano ed oggi di Massarosa. Cinquecento sono le persone coinvolte.

Montigiano e Gualdo sono state completamente evacuate: ugualmente Fibbialla, dove fino a oggi non c’è possibilità per i residenti di tornare a casa. Una decina, nel territorio dei due comuni, sono le abitazioni colpite dal fuoco. La bretella autostradale Lucca-Viareggio, chiusa martedì ed aperta mercoledì in giornata e chiusa di nuovo interdetta al traffico nel tardo pomeriggio in via precauzionale, per agevolare le operazioni di contrasto del fuoco.

La scuola Media di Massarosa ė allestita per la seconda notte di accoglienza della popolazione che ne faccia richiesta.

Scuola Media di Massarosa

Ultime Notizie

Covid, 1.397 i nuovi casi in Toscana e altri 9 decessi. Ricoveri in calo

CORONAVIRUS. 1.397 i nuovi casi. Età media 48 anni. Nove i decessi. I ricoverati sono 562 (12 in meno rispetto a ieri), di cui 22...

Covid, altri 162 nuovi positivi tra Pisa e provincia

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 1.397 su...

Peccioli e Creta, un anno di gemellaggio tra donatori di sangue

La fiamma del dono alimenta il primo anno di gemellaggio tra il Gruppo Fratres di Fabbrica e i "fratelli" Donatori di Vita di Rethymno. È passato...

Il ciclismo toscano piange la scomparsa di Giuliano Baronti

"Dopo una breve malattia, stanotte è arrivato l'ultimo sospiro di questo grandissimo appassionato di ciclismo", lo si apprende dalla Federazione Ciclistica Italiana. "Tutto il ciclismo...

Iride compie 107 anni e sconfigge anche il virus

Centosette anni e non dimostrarli, né sentirli: auguri Iride! Iride Cordani sconfigge il Covid e taglia con disinvoltura il traguardo dei 107 anni. Circondata dall'affetto della...

A Cascina il Municipio è illuminato con i colori della pace

Cascina. Il Municipio illuminato con i colori della bandiera della pace per non dimenticare i conflitti e le tensioni nel mondo. Non dimenticare le guerre...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia con la moto in autostrada: muore una coppia della Valdera

Una tragedia sulla A11: sbalzati giù dalla moto per un tamponamento, i due innamorati hanno perso la vita insieme. PONTEDERA – L’incidente è avvenuto ieri,...

Valdera, malore fatale: muore a 49 anni

I soccorsi arrivati sul posto non ce l'hanno fatta a tenere in vita l'uomo, un 49enne italiano. Sul posto anche i carabinieri per gli...

Tragico incidente, ciao Eleonora ed Emanuele. Il cordoglio sui social

I due fidanzati, residenti in Valdera, hanno perso la vita in un drammatico incidente sull'A11. Fiume di messaggi di cordoglio per la scomparsa di Eleonora...

Muore noto professore, lutto a Pontedera

Addio al professor Mario Pisanu. PONTEDERA. Si è spento nella giornata di martedì il professor Mario Pisanu, noto docente di lettere che ha insegnato all’istituto...

Giovane ucciso a Pisa, l’omicida si è costituito: le dichiarazioni del sindaco Conti

 Il giovane è stato ucciso nel pomeriggio di ieri con un colpo di coltello, l’omicida si è costituito alla polizia: il sindaco Conti interviene...

Rinvenuto corpo esanime nelle antiche terme

Il corpo privo di vita è stato rinvenuto nella giornata di oggi. Il corpo esanime di un uomo di 79 anni di Pomarance è stato...