24.2 C
Pisa
sabato 19 Giugno 2021

“Lucciole e lanterne”: fine settimana fitto di eventi a Villa Crastan

PONTEDERA. Nuovo fine settimana di eventi a Villa Crastan a Pontedera con il cartellone “Lucciole e lanterne”.

Si comincia oggi, venerdì 11 giugno alle 21, con la presentazione del libro “Ascoltare il Cosmo. Le frontiere dell’astrofisica dai neutrini alle onde gravitazionali”, incontro con l’autore Massimiliano Razzano, professore associato al Dipartimento di Fisica dell’Università di Pisa. Introduce la serata Domenico Antonacci dell’associazione Cascinese Astrofili. Il libro, disponibile alla Libreria Roma di Pontedera, racconta del lato dinamico e violento del cosmo, fatto di esplosioni catastrofiche e buchi neri che possono inghiottire stelle e pianeti. Tutto ciò lo abbiamo imparato seguendo le tracce di alcuni “messaggeri”: la luce proveniente dai corpi celesti; i neutrini che sfrecciano nello spazio come proiettili e “piovono” continuamente sulla Terra; i tenui sussulti delle onde gravitazionali, che testimoniano colossali scontri cosmici capaci di far vibrare la trama dello spaziotempo. L’incontro sarà l’occasione per affrontare le scoperte dell’astrofisica multimessaggera, una nuova frontiera per vedere e “ascoltare” i segreti dell’universo. Dalle 21 alle 21.30 ci sarà anche l’Ape dei gelati di Via Gotti.

Il secondo appuntamento del fine settimana è dedicato alla presentazione del romanzo “La Fortezza” di Nicola Pera, alle 18; dialoga con l’autore lo scrittore Giorgio Bernard. La storia è ambientata durante la Grande Guerra e i presenti potranno ascoltarne delle letture a cura di Alessandra Bareschino e Simone Franchini della compagnia L’Anello. Durante la presentazione verrà mostrato il booktrailer del romanzo, girato proprio all’interno di Villa Crastan; un breve film che ne racconta un possibile seguito. Le presenze di cast e regista del booktrailer stesso, danno luogo alla possibilità di ripercorrerne il making off, con una bellissima sorpresa finale per gli ospiti della presentazione.

Domenica alle 18.15 Villa Crastan diventa scenografia per il saggio della classe di canto lirico della scuola Proscaenium, che con la collaborazione della compagnia teatrale L’Anello portano in scena “Le Nozze di Figaro” di W. A. Mozart. Alessandro Lazzeri dell’Anello, è il narratore che accompagna il pubblico tra le vicende dell’organizzazione burrascosa del matrimonio di Figaro e Susanna. Il coro della scuola Proscaenium è diretto da Arianna Lorenzi e tutte le arie sono accompagnate dal maestro Michela Spizzichino con la partecipazione straordinaria del tenore Valerio Bolognesi. Per tutti gli eventi è necessaria la prenotazione. Come fare? Basta cercare l’appuntamento sul sito internet Billetto, selezionare la data, scrivere nome cognome e indirizzo mail.

Ultime Notizie

”Sono un Under 18, cosa devo fare per ottenere il vaccino?”

L’Azienda USL Toscana nord ovest chiarisce quali sono le modalità per la vaccinazione degli “under 18”. Dopo aver scelto data e luogo di vaccinazione, i...

Anticipazioni Covid: in Toscana 62 nuovi casi, cala ancora il tasso di positività

COVID-19.I nuovi casi registrati in Toscana sono 62 su 18.955 test di cui 6.758 tamponi molecolari e 12.197 test rapidi. Il tasso dei nuovi...

Tutti a bordo! A Bientina l’iniziativa che insegna a guidare bene e in sicurezza

BIENTINA. Come si controlla un veicolo? In che modo si riesce ad anticipare un pericolo? E come si viaggia in sicurezza? Queste sono alcune...

Tanti ospiti e personaggi dello spettacolo attesi venerdì al Bagno Vittoria di Tirrenia

TIRRENIA. Un grande evento benefico attende il litorale pisano venerdì 25 giugno alle ore 18 a Tirrenia con il "Calendario della Rinascita da crisalide...

Ennesimo incidente in FiPiLi, un tamponamento paralizza il traffico

Non si placano gli incidenti sulla Fi-Pi-Li. La grande arteria stradale, ormai martoriata dai lavori e dall'intenso traffico che si registra ogni giorno, è...

Caso Scieri, tre imputati chiedono il processo abbreviato

Tre dei cinque imputati nel processo per la morte di Emanuele Scieri, il parà di 26 anni morto nella caserma Gamerra di Pisa il 13...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...