20.9 C
Pisa
martedì 28 Giugno 2022

Giornata Mondiale dell’Acqua 2021: gli alunni delle scuole riflettono sull’importanza della risorsa idrica

Acque ha intervistato le bambine e i bambini del Basso Valdarno chiedendo loro di immaginare “mondi alternativi”. Piccoli attori per gioco, ma anche per solidarietà.

Il progetto è stato ideato in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua 2021 ed ha coinvolto numerose scuole del territorio. Tra queste ci sono la scuola dell’infanzia di Ponticelli a Santa Maria a Monte, la scuola primaria Carducci di Santo Pietro Belvedere nel comune di Capannoli e la scuola secondaria di primo grado Fibonacci di Pisa.

“Riesci a immaginare un mondo senz’acqua?”. La risposta a questa domanda può sembrare ovvia, perché è all’acqua che dobbiamo l’origine della vita e la nostra stessa sopravvivenza. È qualcosa di cui non possiamo fare a meno. Per questo un mondo senza acqua non si può immaginare: perché non potrebbe esistere. Eppure, l’acqua è una risorsa naturale che diamo talmente per scontata al punto da non riconoscerne il giusto valore. È per questo che, dal 1993, l’Assemblea delle Nazioni Unite ha voluto che ogni 22 marzo si celebrasse la Giornata Mondiale dell’Acqua, per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sulla risorsa idrica. Il tema specifico dell’edizione 2021 è proprio “Il valore dell’acqua”. E Acque, quale sia questo valore, lo ha chiesto agli alunni delle scuole del Basso Valdarno che partecipano ai progetti di educazione ambientale del gestore: Acque Tour e Acqua Buona. Lo ha fatto con video-interviste nelle quali bambini e ragazzi si interrogano su alcuni mondi possibili, ad esempio senza la tecnologia o senza l’istruzione. Se grazie anche alla loro immaginazione forniscono le risposte più disparate, sull’acqua sono tutti d’accordo: è una risorsa indispensabile.

Piccoli attori per gioco, ma anche per solidarietà. Oltre a preservare la risorsa idrica con comportamenti sostenibili, è necessario infatti ricordare come l’accesso all’acqua potabile sia un diritto anche per le popolazioni che ancora oggi ne sono prive. Immaginando di devolvere il cachet dei “giovani attori”, Acque finanzierà la realizzazione di un nuovo pozzo a Banfora, in Burkina Faso, nell’ambito dei progetti del Movimento Shalom, onlus che opera anche nei nostri territori. Grazie ai protagonisti del video – e ai tantissimi alunni che hanno svolto attività di gruppo in classe – centinaia di loro coetanei potranno contare su acqua potabile.

La scelta di dare risalto ai bambini in occasione dell’edizione 2021 del World Water Day non è stata causale. Si è trattato infatti un anno molto particolare per loro, sia per il lockdown che per la didattica a distanza. Acque ha deciso di dare protagonismo proprio alle nuove generazioni, al fine di rivolgere alle comunità del territorio un messaggio di speranza e di fiducia nel futuro, a partire da uno dei beni naturali più importanti per l’uomo e per il Pianeta.

Scuola di Capannoli

Scuola di Santa Maria a Monte

Il video, anche disponibile su www.acque.net, è questo qui di seguito:

Ultime Notizie

Suolo pubblico a Pisa, proroga fino al 30 settembre per bar e ristoranti

Commercio, confermata possibilità di incremento del 60%. Assessore Pesciatini: "Continua la nostra attenzione nei confronti delle categorie economiche che hanno subito danni a seguito...

Finale da urlo per Pinocchio in Strada: i 4 momenti clou

Ben quattro esibizioni lungo la Tosco Romagnola a San Miniato Basso nel 'finale di stagione'. "Per quanta strada ancora c'è da fare, amerai il finale"...

Tre giorni di festa con “Ponsacco Street Festival Rock&Blues” e “Bluesacco”

Ponsacco. Da giovedì 30 giugno a sabato 2 luglio musica e street food protagonisti nelle strade del centro storico. Musica, street food e mercatino vintage:...

Ztl al villaggio scolastico di Pontedera: tutte le info

Durante la fase sperimentale non verranno emesse sanzioni di alcun tipo. I varchi elettronici nella ZTL Villaggio Scolastico di Pontedera saranno in funzione in fase...

Multe per chi non accetta il bancomat dal 30 giugno: “Inaccettabile”

Le dichiarazioni del direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli e del presidente Fipe Confcommercio Pisa Alessandro Trolese. "Nel pieno di una tempesta che dall'inizio dell'anno...

Codice giallo per piogge e temporali fino alla mezzanotte di oggi

I temporali potranno essere più intensi in particolare nelle zone del Nord-ovest. Le condizioni di instabilità dovute al flusso di aria fresca proveniente da Nord...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Apre domani il ristorante di Cannavacciuolo a Terricciola

Per la prima volta in Toscana, il Gruppo Cannavacciuolo ha realizzato un progetto unico nel comune di Terricciola. TERRICCIOLA. Domani, venerdì 24 giugno, l'inagurazione del...

Muore stimata infermiera “innamorata del suo lavoro”

E' venuta a mancare ieri l'infermiera Sonia Buglioni: lavorava in Emodialisi all'Ospedale Lotti di Pontedera.  Con queste parole, il sindacato delle professioni infermieristiche NurSind Pisa annuncia...

Muore a 35 anni nello schianto frontale con un’altra auto

L'incidente stradale mortale è avvenuto al confine tra i comuni di Fucecchio, Altopascio e Castelfranco di Sotto poco prima delle 19. Ieri, poco prima delle...

Ossa rinvenute a Pisa. Potrebbero essere umane

Un macabro rinvenimento mercoledì scorso in riva al fiume a Pontasserchio. Come riporta il quotidiano La Nazione, mercoledì mattina intorno alle 9, il responsabile del Nucleo...

Scontro frontale tra due auto a Perignano, due feriti

L'incidente stamani a Perignano. CASCIANA TERME LARI. Alle ore 06.50 circa di stamani, sabato 25 giugno, si è verificato un incidente frontale tra due auto...

Cade in zona impervia dalle due ruote: interviene Pegaso

L’incidente nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 23 giugno: la caduta da una bici o da una moto in una zona impervia, attivato l’elisoccorso. SAN...