20.9 C
Pisa
martedì 28 Giugno 2022

Acqua e igiene delle mani, mai come adesso

Oggi è la Giornata Mondiale dedicata all’igiene delle mani che quest’anno assume, inevitabilmente, un significato più grande rispetto al passato. Infatti questa epidemia ci ha fatto riscoprire l’importanza dell’igiene, soprattutto delle mani. In aggiunta, nella giornata di oggi, si celebra anche la giornata mondiale dell’infermiere e dell’ostetrica, ruoli che hanno contribuito e stanno contribuendo a rendere il nostro servizio sanitario più sicuro e protetto. Insomma una Giornata Mondiale che mai come oggi deve essere celebrata.

A Pontedera le fontanelle di un tempo si vedono sempre di meno, ormai sostituite da efficienti e moderni fontanelli ad acqua di alta qualità, ad esempio quello installato in piazza Trieste che esattamente da 6 anni offre ai pontederesi un punto di approvvigionamento d’acqua potabile. In questi anni i fontanelli in città hanno contribuito alla riduzione del consumo di bottiglie di plastica e hanno valorizzato ancora di più l’importanza dell’acqua come bene pubblico.

Sì perché mai come adesso possiamo capire il valore dell’acqua. Da quando abbiamo capito che lavarsi nel modo giusto le mani può salvare la vita, lo stiamo facendo sempre di più, con maggiore consapevolezza. Dall’inizio di questa emergenza sanitaria lavarsi le mani con acqua e sapone sta diventando una buona abitudine da non perdere in futuro.

Quando tutto questo sarà finito, quando all’emergenza sanitaria avremo messo la parola fine (non oggi), le mascherine che adesso vediamo coprire molti volti un domani ne vedremo sempre di meno. Ma ciò che deve rimanere è l’importanza che stiamo dando a quella semplice ma importante azione: lavarsi le mani, considerata ancora (dall’OMS) uno dei mezzi principali per prevenire e ridurre le diffusioni di infezioni e virus. Perciò cogliamo oggi l’occasione per ricordare e far conoscere questa semplice azione spiegandone l’importanza.

“Lavarsi bene le mani, indossare la mascherina e mantenere la distanza sociale – ha spiegato in merito l’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi –: sono le tre azioni fondamentali per proteggerci dal virus e garantire la sicurezza nostra e di chi ci circonda. E’ necessario su questo non abbassare la guardia, come dice la campagna di comunicazione, perché entriamo in una nuova fase, di allentamento del lockdown, di riavvio, in cui però bisogna mantenere alto il livello di attenzione, sui comportamenti corretti che ci proteggono.

La percezione del rischio di diffusione del Coronavirus, ma anche delle altre infezioni se non manteniamo i comportamenti corretti, deve diventare bene comune, patrimonio di conoscenza di ogni cittadino”.

Ultime Notizie

Suolo pubblico a Pisa, proroga fino al 30 settembre per bar e ristoranti

Commercio, confermata possibilità di incremento del 60%. Assessore Pesciatini: "Continua la nostra attenzione nei confronti delle categorie economiche che hanno subito danni a seguito...

Finale da urlo per Pinocchio in Strada: i 4 momenti clou

Ben quattro esibizioni lungo la Tosco Romagnola a San Miniato Basso nel 'finale di stagione'. "Per quanta strada ancora c'è da fare, amerai il finale"...

Tre giorni di festa con “Ponsacco Street Festival Rock&Blues” e “Bluesacco”

Ponsacco. Da giovedì 30 giugno a sabato 2 luglio musica e street food protagonisti nelle strade del centro storico. Musica, street food e mercatino vintage:...

Ztl al villaggio scolastico di Pontedera: tutte le info

Durante la fase sperimentale non verranno emesse sanzioni di alcun tipo. I varchi elettronici nella ZTL Villaggio Scolastico di Pontedera saranno in funzione in fase...

Multe per chi non accetta il bancomat dal 30 giugno: “Inaccettabile”

Le dichiarazioni del direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli e del presidente Fipe Confcommercio Pisa Alessandro Trolese. "Nel pieno di una tempesta che dall'inizio dell'anno...

Codice giallo per piogge e temporali fino alla mezzanotte di oggi

I temporali potranno essere più intensi in particolare nelle zone del Nord-ovest. Le condizioni di instabilità dovute al flusso di aria fresca proveniente da Nord...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Apre domani il ristorante di Cannavacciuolo a Terricciola

Per la prima volta in Toscana, il Gruppo Cannavacciuolo ha realizzato un progetto unico nel comune di Terricciola. TERRICCIOLA. Domani, venerdì 24 giugno, l'inagurazione del...

Muore stimata infermiera “innamorata del suo lavoro”

E' venuta a mancare ieri l'infermiera Sonia Buglioni: lavorava in Emodialisi all'Ospedale Lotti di Pontedera.  Con queste parole, il sindacato delle professioni infermieristiche NurSind Pisa annuncia...

Muore a 35 anni nello schianto frontale con un’altra auto

L'incidente stradale mortale è avvenuto al confine tra i comuni di Fucecchio, Altopascio e Castelfranco di Sotto poco prima delle 19. Ieri, poco prima delle...

Ossa rinvenute a Pisa. Potrebbero essere umane

Un macabro rinvenimento mercoledì scorso in riva al fiume a Pontasserchio. Come riporta il quotidiano La Nazione, mercoledì mattina intorno alle 9, il responsabile del Nucleo...

Scontro frontale tra due auto a Perignano, due feriti

L'incidente stamani a Perignano. CASCIANA TERME LARI. Alle ore 06.50 circa di stamani, sabato 25 giugno, si è verificato un incidente frontale tra due auto...

Domenica di fuoco, non solo per il caldo: scoppia la lite allo stabilimento balneare

 La lite tra il gestore dello stabilimento e un bagnante. PISA - alle ore 18:05 di ieri, domenica 26 giugno, gli agenti della Questura di...