13.8 C
Pisa
sabato 1 Ottobre 2022

Dpcm di gennaio: ecco tutte le ipotesi al vaglio

Dal prossimo weekend entreranno in vigore in tutta Italia delle nuove regole per combattere l’epidemia da coronavirus. 

Nuovo provvedimento in arrivo da parte del ministro della salute Roberta Speranza, il quale illustrerà tutti i nuovi punti il prossimo 13 gennaio. Come già sappiamo, è stata modificata la soglia dell’Rt che fa scattare la zona rossa a 1,25 e la zona arancione a 1. L’Iss ha inoltre proposto di rivedere il parametro dell’incidenza settimanale: se risulta superiore a 250 ogni 100mila abitanti scatterà automaticamente la zona rossa. Tale proposta è stata condivisa dal Cts e, ora dovrà essere ratificata anche dalle Regioni. Intanto Francesco Boccia, ministro per gli Affari regionali, ha convocato per la giornata di oggi una riunione con governatori e Anci, a cui prenderà parte anche Speranza. Al vaglio anche la proroga dello stato di emergenza attualmente in vigore fino a gennaio, ma che potrebbe essere prolungato addirittura al 30 giugno. Nel frattempo da oggi sono ufficialmente in zona arancione Calabria, Emilia-Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto, mentre il resto d’Italia si trova in giallo “rafforzato” fino a venerdì.

Adesso, con il nuovo dpcm in arrivo, regna l’incertezza se mantenere o meno le zone arancioni nei weekend, anche per le Regioni gialle, con negozi aperti ma bar e ristoranti chiusi tranne che per il servizio di asporto o domicilio. Quello che potrebbe invece essere introdotto è il divieto, da parte dei bar, del servizio di asporto di cibi e bevande dopo le 18 così da evitare aperitivi in strada ed eventuali assembramenti. Inoltre, si va verso un rinvio dell’apertura dell’impianti sciistici, ma si attende ancora il parere dei tecnici sulle nuove proposte che devono arrivare dalle Regioni dopo che erano state invitate ad aggiornare il protocollo. Si discute poi sull’ipotesi di confermare o meno le restrizioni natalizie riguardo alle visite a parenti e amici. Probabile invece la concessione di una deroga per chi vive in comuni sotto i 5mila abitanti con circolazione consentita, in zona arancione, anche fuori dal territorio comunale nel raggio di 30 km. Allo studio del governo anche la possibilità di istituire la cosiddetta “zona bianca” per quelle regioni che presentano un Rt sotto 0,5: in queste aree potrebbero riaprire palestre, piscine, teatri e cinema, oltre all’apertura serale dei locali. Al momento tuttavia nessuna regione italiana rientrerebbe però in questa fascia. Nel nuovo Dpcm si parla infine di mantenere il divieto di spostamento tra Regioni, anche se queste si trovano in fascia gialla, fatta eccezione per i motivi di necessità, lavoro o salute. Rimarrà probabilmente anche il no agli spostamenti per raggiungere le seconde case che si trovano in un’altra Regione o provincia autonoma. Quello che è certo è il coprifuoco, che sarà mantenuto dalle 22 alle 5 anche per tutto il prossimo mese. 

L.C.

 

Ultime Notizie

Forcoli, problemi al traffico: mezzo in strada ostacola la viabilità

Si suggerisce di percorrere viabilità alternativa. Questa la segnalazione che si legge sulla pagina Facebook del Comune di Palaia: "Attenzione: spostamento in corso di un mezzo...

Incidente in Fi-Pi-Li poco fa, traffico in tilt

Un incidente è avvenuto poco fa sulla strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno. Gli automobilisti della Fi-Pi- segnalano un incidente, avvenuto poco fa, nei pressi dell'ingresso...

Evade dai domiciliari, 42enne finisce in carcere

Evade dagli arresti domiciliari: i Carabinieri lo conducono al carcere "Don Bosco". I Carabinieri della Stazione di Pontasserchio (PI) hanno eseguito una ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli...

Il Luogotenente Luigi Todini si approssima al congedo e saluta Buti

Buti, il Luogotenente C.S. Luigi Todini lascia il comando della Stazione Carabinieri. E' stato Carabiniere tra la gente. Dopo 38 anni di servizio attivo, il Luogotenente C.S. Luigi...

Toscana, Covid: 1.821 nuovi casi e cinque decessi (+1 a Pisa), salgono i ricoveri

CORONAVIRUS. 1.821 nuovi casi, 49 anni l'età media. Cinque i decessi. Al momento in Toscana risultano pertanto 35.461 positivi, -58,3% rispetto a ieri. Di...

Settimana per l’allattamento, le iniziative a Pontedera, Pisa e Volterra

Settimana per l'allattamento: si inaugurano due "panchine bianche" a Pisa e Volterra. A Pontedera "Sulla via del latte". La prima settimana di ottobre si svolgerà...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Pauroso incidente a Bientina: un’auto si ribalta e l’altra finisce contro un muro (FOTO)

L’incidente nella notte tra venerdì e sabato. Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. BIENTINA. Incidente lungo la Sp3 dopo la mezzanotte, sono rimaste...

Tentano il furto allo stabilimento Piaggio, poi la folle fuga: arrestato un 36enne e ricercato il complice

Folle fuga nell’area industriale di Pontedera: il furgone dei malviventi ha percorso vie e rotatorie contromano, invadendo anche marciapiedi e banchine ai margini della...

Lupo avvistato in paese, si aggira fra le case

Negli ultimi tempi sono state molte le segnalazioni di lupi sul territorio dei Monti Pisani: l'ultima a San Giovanni alla Vena sulla Vicarese. Non lontano...

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Elezioni 2022: i risultati in Valdera comune per comune

Gli elettori hanno scelto: in Valdera netta vittoria del Centrodestra e in particolar modo di Fratelli d'Italia. I risultati comune per comune. SENATO. • Bientina. Cdx:...

Scomparsa presidente ‘Non più sola’ e fondatrice hospice di Pisa

Una figura di riferimento per i pazienti oncologici grazie all'associazione Non più sola e alla struttura hospice di Pisa per cure palliative, realizzata anche...