13.8 C
Pisa
sabato 1 Ottobre 2022

La Toscana si risveglia in giallo.. ma quanto durerà?

TOSCANA. Potrebbe durare poco la permanenza della nostra regione in zona gialla. Cinque giorni e da sabato un nuovo Dpcm potrebbe mischiare nuovamente tutte le carte in tavola, con l’entrata in vigore di nuovi rinforzi alle fasce di colore. 

Ecco dunque che la Toscana, gialla da oggi, vi resterà sicuramente sino a venerdì. Bar e ristoranti nuovamente aperti al pubblico, ma solo fino alle 18 e solo per cinque giorni. Incertezza poi sul fine settimana, il 16 e il 17 gennaio, quando potrebbe scattare l’arancione per tutta Italia ma ancora niente è certo. Ma, nella peggiore delle ipotesi, concluso il weekend la Toscana rischierebbe di restare poi in arancione a partire da lunedì 18 gennaio. Questo perchè il Governo sembra orientato ad accogliere i suggerimenti dell’Iss e quindi a rivedere i paramenti di assegnazione dei colori alle regioni. Uno su tutti, l’Rt. La soglia è stata di fatto abbassata e il semaforo arancione adesso scatterà tra 1 e 1,25. Ad oggi la Toscana presenta un Rt pari a 0,9, il cui dato si riferisce a 2 settimane fa. Con il nuovo report, della settimana trascorsa, una risalita è molto probabile e potrebbe trattarsi di decimali, quelli che determineranno le sorti della nostra regione. 

Altra modifica in arrivo con il nuovo Dpcm è quella dell’applicazione del parametro dell’incidenza dei contagi settimanali sulla popolazione per stabilire il passaggio da una fascia all’altra. Con oltre 250 casi su 100mila abitanti le regioni vanno in zona rossa. Questa sorte sicuramente non toccherà alla Toscana, che presenta l’incidenza più bassa d’Italia con 82 casi su 100mila (di cui vi abbiamo parlato anche QUI)

 

“Io credo che riusciremo a restare in giallo” – ha detto il presidente Eugenio Giani, il cui obiettivo è quello di restare una delle tre regioni più virtuose. ”Sono certo che se ci avessero concesso la zona gialla anche prima di Natale la situazione sanitaria non sarebbe peggiorata e al tempo stesso avremmo dato respiro alle categorie economiche, ma io ne esco comunque vincitore: saremo zona gialla, e questo dimostra che la Toscana ha posto rimedio alle criticità che ci avevano penalizzato all’inizio”. Lo ha detto il governatore della Toscana Eugenio Giani, in virtù del ritorno a zona gialla della Toscana. “Torno a fare appello al senso di responsabilità di tutti, – continua Giani – specie dopo gli assembramenti di venerdì sera a Lucca e a Livorno che rischiano di vanificare gli sforzi di tanti”. “Voglio ricordare – ha concluso – che le misure messe in campo dalla Toscana si sono rivelate giuste, al punto che domani (oggi ndr) riapriamo le scuole superiori, un successo di cui vado orgoglioso”.

L.C.

Ultime Notizie

Muore a 16 anni dopo il tremendo frontale in auto

Non ce l’ha fatta Emma Tosa, la 16enne di Cecina che nella serata di mercoledì 28 settembre era stata trasportata d’urgenza con l’elisoccorso Pegaso...

Forcoli, problemi al traffico: mezzo in strada ostacola la viabilità

Si suggerisce di percorrere viabilità alternativa. Questa la segnalazione che si legge sulla pagina Facebook del Comune di Palaia: "Attenzione: spostamento in corso di un mezzo...

Incidente in Fi-Pi-Li poco fa, traffico in tilt

Un incidente è avvenuto poco fa sulla strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno. Gli automobilisti della Fi-Pi- segnalano un incidente, avvenuto poco fa, nei pressi dell'ingresso...

Evade dai domiciliari, 42enne finisce in carcere

Evade dagli arresti domiciliari: i Carabinieri lo conducono al carcere "Don Bosco". I Carabinieri della Stazione di Pontasserchio (PI) hanno eseguito una ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli...

Il Luogotenente Luigi Todini si approssima al congedo e saluta Buti

Buti, il Luogotenente C.S. Luigi Todini lascia il comando della Stazione Carabinieri. E' stato Carabiniere tra la gente. Dopo 38 anni di servizio attivo, il Luogotenente C.S. Luigi...

Toscana, Covid: 1.821 nuovi casi e cinque decessi (+1 a Pisa), salgono i ricoveri

CORONAVIRUS. 1.821 nuovi casi, 49 anni l'età media. Cinque i decessi. Al momento in Toscana risultano pertanto 35.461 positivi, -58,3% rispetto a ieri. Di...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tentano il furto allo stabilimento Piaggio, poi la folle fuga: arrestato un 36enne e ricercato il complice

Folle fuga nell’area industriale di Pontedera: il furgone dei malviventi ha percorso vie e rotatorie contromano, invadendo anche marciapiedi e banchine ai margini della...

Lupo avvistato in paese, si aggira fra le case

Negli ultimi tempi sono state molte le segnalazioni di lupi sul territorio dei Monti Pisani: l'ultima a San Giovanni alla Vena sulla Vicarese. Non lontano...

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Elezioni 2022: i risultati in Valdera comune per comune

Gli elettori hanno scelto: in Valdera netta vittoria del Centrodestra e in particolar modo di Fratelli d'Italia. I risultati comune per comune. SENATO. • Bientina. Cdx:...

Scomparsa presidente ‘Non più sola’ e fondatrice hospice di Pisa

Una figura di riferimento per i pazienti oncologici grazie all'associazione Non più sola e alla struttura hospice di Pisa per cure palliative, realizzata anche...

Pauroso incidente a Bientina: un’auto si ribalta e l’altra finisce contro un muro (FOTO)

L’incidente nella notte tra venerdì e sabato. Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. BIENTINA. Incidente lungo la Sp3 dopo la mezzanotte, sono rimaste...