25.3 C
Pisa
venerdì 17 Settembre 2021

Da piccolo negozio in una traversa del corso a riferimento su Instagram e Facebook

“Il Sole ed il suoi Raggi primaverili sono le mie muse ispiratrici”.

Così Sara Pachetti con la sua arte, la sua creatività e la sua innata capacità di vedere il mondo sempre in chiave positiva ed il bicchiere sempre mezzo pieno ha tenuto testa a questa pandemia.

Dal suo negozio in una traversa del corso di Pontedera, ha saputo reinventarsi, adattarsi e anche se le mancava moltissimo il suo dialogare con le clienti, poter andare in negozio dove colori, stoffe, gonne o abiti sfilano e allietano i passanti che posano i loro sguardi sulla vetrina.

Ecco che con introspezione ha ripreso i cartamodelli della sua università, ha rivisitato stoffe acquistate e che attendevano solo di essere cucite e indossati e si ha prodotto tanti bellissimi Outfit.

Ma come mettere a frutto tutta la sua conoscenza e sfruttare i social network?

Ha continuato ad acquistare capi e accessori per rendere unici i suoi abiti e con entusiasmo ogni giorno ha popolato il mondo web con la sua rubrica “Bucce di Stile”.

Ecco il suo profilo Instagram, per scoprire Sara e il suo fantastico e freschissimo format:

Appena le è stato concesso, prima della riapertura, ha iniziato a portare la moda a domicilio. Si, perché una donna non deve mai smettere di amarsi o prendersi cura di sé.

La moda permette di reinventare i capi che abbiamo e necessitano di qualche ammodernamento o ha bisogno di un accessorio per renderla unica sempre, Sara questo lo sa e non ha mai mollato.

Il risultato?

E’ la nota positiva della giornata, l’appuntamento fisso delle 18.00 che ognuno di noi aspetta con curiosità.

“La Rigorosa” ultima creazione dal colore verde militare e la sua fascia rossa, ma veramente versatile da…

Pubblicato da Veni Vidi Fashion Playground su Venerdì 5 giugno 2020

 

Con la sua Rubrica “Bucce di Stile” Sara Pachetti riesce a fissare appuntamenti in negozio con le proprie clienti e dedicare loro la massima attenzione. Ecco che, in poco tempo, Instagram e Facebook riescono a contribuire a rendere ottimista questa splendida ragazza, brava imprenditrice.

Su Instagram i sui fan crescono giorno per giorno, ma indipendentemente dal loro numero, è un pubblico che segue, che apprezza i suggerimenti, che compra i suoi abiti.

Il suo format è semplice, diretto, chiaro e soprattutto incisivo! Il suo percorso di crescita nella gestione dei socialnetwork ma soprattutto nelle strategie di comunicazione e vendita Sara Pachetti si è affidata a una agenzia specializzata. Pochi suggerimenti, costanza e spontaneità hanno fatto il resto.

I video si aprono e pronti via subito una tempesta di parole e suggerimenti, non aspetti e sei incollato al video. Video che al massimo durano poco oltre il minuto, ma concentrati di suggerimenti pratici e ottime proposte.

E’ la genuinità e la voglia che contraddistingue un giovane lavoratore che ha sogni e speranze, forza e coraggio per realizzarli e la cortesia e un dolce sorriso per farsi amare.

 

Instagram: https://instagram.com/venividifashionplayground?igshid=mvw7cne8kvyn

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/venividifashionplayground

Negozio: Veni Vidi Fashion Playground – Via Domenico Guerrazzi 8 – 56025 – Pontedera

Ultime Notizie

Guida la macchina senza patente e senza assicurazione: sanzionato

PISA. I due coetanei, uno senza patente e uno con permesso di soggiorno scaduto, sono stati identificati dalla Polizia. Intorno alle 18 di ieri...

Ladre bloccate e arrestate a Pisa, una stava lasciando l’Italia

PISA. Acciuffate dalla Polizia di Frontiera due borseggiatrici atterrate al Galilei.Nel pomeriggio di martedì 14 settembre, la Polizia di Frontiera di Pisa ha arrestato...

Nuovi medici a Calcinaia, Bientina, Buti e Santa Maria a Monte

Medici di famiglia: la Asl Toscana Nord Ovest informa che : a Pisa e provincia arrivano Russo, Lenzi, Bracaloni e Massei.L'Azienda USL Toscana nord...

FiPiLi, riapre una corsia direzione Firenze, due direzione Mare, ecco quando

I lavori sulla SGC FiPiLi nel tratto in corrispondenza del km10+500 sono in via di conclusione.I lavori sulle opere strutturali in cemento armato, resi...

Ospedale Volterra, dopo le nubi arriva il sereno? Preoccupa la mancanza di cardiologi

VOLTERRA, VAL DI CECINA. Un incontro positivo, quello del Comitato Pro Ospedale e il sindaco di Castelnuovo Alberto Ferrini, avvenuto lunedì 13 settembre. "Siamo soddisfatti...

Museo Archeologico di Peccioli: diventerà l’unico della Valdera?

Potrebbe diventare il primo e unico Museo Archeologico della Valdera: c'è grande attesa per la risposta della Regione Toscana. Negli ultimi anni, Peccioli ha...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Studente dell’università di Pisa sparito nel nulla, il padre: “Aiutatemi a trovarlo”

PISA. Francesco Pantaleo, studente di ingegneria informatica all'Università di Pisa, ha fatto perdere le sue tracce da sabato 24 luglio. Il giovane è uscito...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...