15.5 C
Pisa
sabato 15 Maggio 2021

Covid in Toscana: questi i dati di oggi, 10 Febbraio

Sono 671 i positivi in più rispetto a ieri (648 confermati con tampone molecolare e 23 da test rapido antigenico). Dall’inizio dell’epidemia in Toscana sono 140.265 i casi di positività al Coronavirus.

I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente.
L’età media dei 671 nuovi positivi odierni è di 44 anni circa (il 18% ha meno di 20 anni, il 22% tra 20 e 39 anni, il 34% tra 40 e 59 anni, il 18% tra 60 e 79 anni, l’8% ha 80 anni o più).

I guariti
I guariti crescono dello 0,4% e raggiungono quota 124.966 (89,1% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 13.043 tamponi molecolari e 7.003 tamponi antigenici rapidi, di questi il 3,3% è risultato positivo. Sono invece 9.474 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 7,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 10.923, +1,7% rispetto a ieri. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 815 (1 in più rispetto a ieri, più 0,1%), 115 in terapia intensiva (2 in più rispetto a ieri, più 1,8%).

I decessi
Oggi si registrano 16 nuovi decessi: 6 uomini e 10 donne con un’età media di 84,3 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 6 a Firenze, 2 a Prato, 1 a Lucca, 1 a Pisa, 3 a Livorno, 1 a Arezzo, 1 a Siena, 1 residente fuori Toscana.

Alcuni dei decessi comunicati agli uffici della Regione nelle ultime 24 ore si riferiscono a morti avvenute nei giorni precedenti.

La positività sul territorio
Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (648 confermati con tampone molecolare e 23 da test rapido antigenico). Sono 38.889 i casi complessivi ad oggi a Firenze (178 in più rispetto a ieri), 11.840 a Prato (40 in più), 12.073 a Pistoia (34 in più), 8.916 a Massa (57 in più), 14.322 a Lucca (66 in più), 18.666 a Pisa (60 in più), 10.937 a Livorno (75 in più), 12.657 ad Arezzo (63 in più), 6.680 a Siena (73 in più), 4.730 a Grosseto (25 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 268 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 242 nella Nord Ovest, 161 nella Sud est.
La Toscana si trova al 13° posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 3.768 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 4.408 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 4.597 casi x100.000 abitanti, Prato con 4.586, Pisa con 4.420, la più bassa Grosseto con 2.142.

Le quarantene
Complessivamente, 10.108 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (181 in più rispetto a ieri, più 1,8%). Sono 23.844 (303 in più rispetto a ieri, più 1,3%) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 8.597, Nord Ovest 9.475, Sud Est 5.772).

La campagna vaccinale
Si è avviata dal 27 dicembre 2020 la campagna vaccinale anti-Covid. Alle 12.00 di oggi sono state effettuate complessivamente 160.542 vaccinazioni, 4.399 in più rispetto a ieri (+2,8%), tenendo presente che le Aziende del Sistema Sanitario Regionale proseguono per l’intera giornata. La Toscana è la 9° regione per % di dosi somministrate su quelle consegnate (il 94,7% delle 169.530 consegnate), per un tasso di vaccinazioni effettuate di 4.312 per 100mila abitanti (media italiana: 4.481 per 100mila).

Ultime Notizie

Valdera, caduta libera dei contagi, merito dei vaccini e del lockdown?

Calo dei contagi in Valdera. Effetto vaccini o effetto lockdown? Da una breve analisi dei dati forniti da Asl Toscana Nord Ovest, si può constatare...

Peccioli: malore fatale, muore a 60 anni

PECCIOLI. Se ne va prematuramente Sergio Rossi, 60 enne residente a Peccioli. Per lui, sembra essere stato fatale un malore. Un malore fatale, avrebbe...

Apre la nuova area camper a Casciana Terme

CASCIANA TERME. Riqualificazione ed ampliazione dell'area camper di via II Giugno. Presenti all'inaugurazione il Vicesindaco Citi, il Sindaco Terreni e il Direttore dell' Associazione...

Pellegrinaggio virtuale della Memoria nei Campi di Sterminio Nazisti

BUTI. Sabato 15 Maggio dalle ore 9 alle ore 13 alla Sala Di Bartolo si terrà il Pellegrinaggio virtuale in diretta allestito da ANED...

Covid-19 a Vicopisano, gli aggiornamenti del Sindaco Ferrucci

VICOPISANO. A distanza di un mese o poco più, il primo cittadino del Comune di Vicopisano, Matteo Ferrucci, torna ad aggiornare la propria comunità...

Prenotazione Vaccini, “Over 40 tocca a voi”

Arriva dalla Regione Toscana l'invito alla prenotazione anche per gli over 40 (come annunciato QUI).Il post è online da questo pomeriggio sulla pagina del...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...