18.4 C
Pisa
mercoledì 29 Settembre 2021

Covid: da lunedì vaccini senza prenotazione, attesi 37.000 studenti

Covid: da lunedì possibile per tutti vaccinarsi senza prenotazione. La comunicazione giunge da una nota regionale.

“Da lunedì 30 agosto tutti coloro che devono avere la prima dose di vaccino, indipendentemente dalla loro età, potranno farlo presentandosi liberamente, presso qualsiasi centro vaccinale, senza nessun obbligo di prenotarsi. Abbiamo poi deciso di accelerare nella fascia 12-18 e presto inviremo un sms ai circa 37.000 studenti che hanno l’appuntamento nella seconda metà di settembre, per chiedere loro di anticipare la vaccinazione e presentarsi all’inizio delle lezioni avendo fatto anche la seconda dose”.

Il presidente della Regione, Eugenio Giani, sintetizza così le due principali decisioni adottate questo pomeriggio nella riunione del tavolo settimanale per la gestione dei vaccini, al quale ha partecipato insieme all’assessore al diritto alla salute, Simone Bezzini, ai direttori generali della Asl e ai dirigenti dell’assessorato regionale e della Protezione civile.

I già prenotati avranno la precedenza, ma ci sarà posto anche per coloro che si presenteranno chiedendo di essere vaccinati anche se non in possesso della prenotazione.

“Il 73% dei toscani – ha aggiunto il presidente – ha avuto almeno una dose di vaccino, e il 60% della popolazione si è sottoposta anche alle seconda dose. Se dunque i vaccinati sono circa 2,6 milioni e se dal milione restante togliamo chi ha tra 1 e 12 anni e coloro che non possono sottoporvisi per le patologie che hanno, restano circa 350.000 toscani ancora da vaccinare. Ad oggi i prenotati sono circa 150.00. Ecco, noi vogliamo convincere i restanti 200.000 a farlo prima possibile”.

Tra i provvedimenti annunciati c’è anche quello della possibilità di anticipare la data della seconda somministrazione. Chi vorrrà farlo potrà collegarsi al portale https://prenotavaccino.sanita.toscana.it e modificare, anticipandola la data della prenotazione della sua seconda dose.

Ultime Notizie

Coronavirus, sono 11 le classi in quarantena

Covid, sono 11 le classi finite in quarantena in Valdera e Alta Val di Cecina I dati sono riportati nel consueto bollettino riepilogativo del martedì...

Covid-19, in Valdera e nella zona pisana nessun decesso nell’ultima settimana

Riportiamo l’aggiornamento settimanale dell’Azienda Usl Toscana nord ovest.I nuovi casi positivi, da martedì 21 a lunedì 27 settembre, sono stati 433 con 52...

Anche a Pisa, dal 4 ottobre, mammografie su mezzo mobile

PISA. Mammografia di screening alle donne che a causa della pandemia Covid-19 sono state impossibilitate a sottoporsi all'esame strumentale. A Pisa al poliambulatorio di via...

Le imbarcazioni di Palio e Regata “trovano casa” nella Darsena Pisana

PISA. Sarà un capannone nella Darsena Pisana, gestito dalla Navicelli Srl, il nuovo deposito per le imbarcazioni utilizzate per il Palio di San Ranieri...

Al via i lavori al terminal bus di Pontedera

PONTEDERA. Corsia A del terminal bus di Pontedera chiusa da domani fino a fine dei lavori. Da Mercoledì 29 Settembre e fino al termine dei...

Turista 25 enne francese centra con il drone la Torre di Pisa

PISA. Denunciato un giovane turista francese, reo di aver centrato la Torre di Pisa con il suo drone. E' successo ieri, quando gli agenti della...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Uomo trovato morto in casa

Un uomo di 54 anni è stato trovato morto in casa nella giornata di ieri.Se ne è andato così, in solitudine, Michele Paoli, 54...

Ucciso da un malore improvviso noto professore

Stroncato da un malore storico professore dell'ateneo pisano.Università in lutto per la scomparsa di Mauro Aglietto, 84 anni, storico professore di chimica dell’ateneo pisano....

Dalla Butese alla serie A, l’esordio contro il Cagliari

A 19 anni esordire in serie A, non è così consueto che ciò accada per un ragazzo della sua età, i primi calci al...

Grave l’uomo rimasto ustionato sul lavoro

Terricciola sotto choc dopo l’incendio che è divampato nella mattinata di ieri e in cui è rimasto ferito gravemente il titolare della tappezzeria Doveri.Non...

Covid, scuola: in Valdera 8 classi in quarantena

A poco più di una settimana dal suono della prima campanella, in Valdera le classi in quarantena sono otto.Il numero maggiore di classi a casa...

Ucciso dalla malattia storico commerciante della Valdera

Un grave lutto ha colpito il mondo del commercio della cittadina del mobile.È morto nella giornata di ieri Giovanni Bini, 54 anni, titolare della...