9.1 C
Pisa
mercoledì 26 Gennaio 2022

Covid, Calcinaia: altro boom di positivi in una settimana

Non accenna a scendere la curva dei contagi da virus Covid-19 e sue varianti (Omicron in particolare) nel comune di Calcinaia (Calcinaia e Fornacette), una tendenza che si afferma in linea con quanto accade nei territori limitrofi ricalca quella regionale e nazionale.

Nella settimana che va dal 5 al 12 Gennaio – si scrive in un comunicato riportato sul sito ufficiale del Comune – si è assistito nuovamente ad un incremento vorticoso dei casi di positività, tanto da far toccare numeri che mai si erano registrati nel Comune di Calcinaia.

Attualmente infatti si contano oltre 800 persone positive al virus. Una cifra “monstre” che corrisponde quasi al 7% della popolazione residente nel nostro territorio.

Fortunatamente a questa ennesima impennata di contagi non corrisponde un incremento proporzionale dei ricoveri ospedalieri che risultano tuttora contenuti, come del resto si verifica anche a livello nazionale, merito indubbiamente dei vaccini e di tutti quei cittadini e quelle cittadine che hanno effettuato la terza dose o completato nei tempi stabiliti il ciclo vaccinale.

“L’invito alla popolazione – si legge nel documento comunale –  resta quello di prestare attenzione ai provvedimenti vigenti e rispettarli, oltre che a seguire le solite semplici regole di buonsenso in grado di evitare la propagazione del virus come quelle di utilizzare la mascherina nel rispetto delle attuali disposizioni, lavarsi spesso le mani e mantenere il distanziamento interpersonale.

Ultime Notizie

Pontedera, mi hai aiutato dopo l’incidente, vorrei tanto ringraziarti, ma non so come rintracciarti

Pontedera. Un atto di gentilezza in un momento di difficoltà, è quanto è accaduto ad un signore che dopo un incidente stradale è stato...

Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana: ‘un disguido’, le scuse dopo la trasmissione su Rete 4

Il caso riportato ieri sera nel corso della trasmissione televisiva “Fuori dal coro” (Rete 4) è ascrivibile a un disguido di comunicazione e a...

Visita alla tomba di Cesare Bertelli, pontederese partecipe della battaglia di Nikolajewka

Si svolgerà sabato 29 Gennaio la commemorazione dei caduti della battaglia di Nikolajewka La cerimonia è organizzata dal Comune di Pontedera e dall'Associazione Alpini in...

Senza Green Pass sul bus, l’autista avverte la Polizia, sanzionato un 56enne

Erano le 8:20 quando una pattuglia della Squadra Volanti è intervenuta in via Gramsci a Pisa Il motivo è da ricercarsi nella  segnalazione da...

Qualità aria a Pontedera, presentata mozione per conoscere la sua salute

Dopo le notizie giunte da Santa Croce Sull'Arno, dove per 5 volte è stata superata nei giorni scorsi il valore limite dell'aria del PM...

Vecchiano: quando a parlare della Memoria è la comunità

Quando a parlare della Memoria è la comunità: in arrivo le iniziative in occasione della ricorrenza del 27 gennaio a Vecchiano, di seguito il...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Tragedia a Pisa: militare di 47 anni trovato morto

Trovato morto un militare di 47 anni nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...