20 C
Pisa
venerdì 18 Giugno 2021

Chiuso il triplice intervento sull’acquedotto di Peccioli

PECCIOLI. Prosegue l’impegno di Acque SpA per migliorare il servizio per qualità e continuità. Completamente risanati 550 metri di tubazioni, per un investimento da 300mila euro.

Oltre 550 metri di nuove condotte idriche, più performanti di quelle andate “in pensione”. Un investimento da 300mila euro, per un triplo intervento avviato nell’agosto 2020 e chiuso nelle settimane scorse, come previsto dal cronoprogramma iniziale. Sono i numeri dell’importante lavoro portato a termine da Acque sulla rete idrica nel comune di Peccioli, per la sostituzione delle tubazioni dell’acquedotto nelle vie VIII Marzo, Da Vinci e Garibaldi. Un progetto messo a punto da Ingegnerie Toscane, e realizzato dal gestore idrico in stretta sinergia con l’amministrazione comunale, per proseguire nell’opera di graduale ammodernamento della rete idrica, garantire miglioramenti sensibili nel servizio idrico per un numero significativo di utenze ed eliminare il rischio di perdite su tubazioni vetuste.

Nel dettaglio i lavori in via Garibaldi hanno riguardato il tratto di strada compreso tra l’incrocio con via Risorgimento e l’intersezione con via di Greta:​ qui sono stati sostituiti 200 metri di condotta. In via VIII Marzo l’intervento ha visto la sostituzione di 250 metri di tubazione nel tratto compreso all’incirca tra via Da Vinci e via Mazzini. In via Da Vinci sono stati rinnovati infine circa 110 metri di rete idrica nel tratto a sud di via VIII Marzo. Le condotte idriche prima in funzione erano piuttosto datate, e per questo soggette a frequenti rotture, anche a causa di un repentino deterioramento. Il progetto appena concluso consente ora di sanare in modo definitivo una rilevante porzione di acquedotto, con evidenti benefici per le utenze servite.

Oltre alla drastica riduzione del numero di guasti, grazie al rifacimento di tutti gli allacci d’utenza è possibile raggiungere adesso un sensibile miglioramento del servizio in termini di qualità e continuità. Nei prossimi mesi, trascorso il tempo necessario all’assestamento del terreno, sarà eseguita anche la riasfaltatura delle strade.

 

Ultime Notizie

La fiera di Cascina sarà recuperata il 29 giugno

CASCINA. Sarà sempre nel martedì dopo l’ultimo lunedì del mese, ma a giugno anziché a maggio.Il mercato della fiera di Cascina torna martedì prossimo,...

Caos rifiuti, cassonetti non svuotati a Terricciola: “Serve un cambio del servizio”

TERRICCIOLA. Il gruppo consiliare Terricciola SiCura denuncia le criticità inerenti al mancato svuotamento di alcuni cassonetti della spazzatura presenti a La Rosa."Cassonetti stracolmi di...

Alla Biennale di Venezia protagonista “Voci”: il progetto che racconta Peccioli e le sue bellezze

PECCIOLI. Un autobus che da Peccioli si è mosso in direzione Venezia. Poi il trasferimento, lungo i canali, direttamente all'Arsenale. Dove un gruppo di...

Rubavano gioielli e pietre preziose in abitazioni: arrestate le due ladre

Ricettazione continuata in concorso, è questo il capo d'accusa ascritto a due donne arrestate quest'oggi dai Carabinieri.SAN MINIATO. I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di San...

9 ore sotto torchio, poi crolla: ”Sono io l’assassino di Maria Kristina Novak”

E' Francesco Lupino l'assassino di Maria Kristina Novak.  Lo scorso 23 marzo nel giallo della scomparsa della Novak, che lavorava in un night di Altopascio...

Mix vaccini, funziona? Sono sicuri?

Questa è la domanda che molti si pongono, soprattutto coloro che ne dovranno fare uso e a cui è stata somministrata come prima dose...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...