19.1 C
Pisa
sabato 19 Giugno 2021

Brogi incontra APIT: annulliamo canone occupazione suolo

PONSACCO. Giornata intensa quella delle Partite Iva che come già accaduto a Pontedera, oggi hanno messo in scena la stessa forma di sensibilizzazione a Ponsacco.

Il gruppo delle Partite Iva della sezione di Pisa e Valdera, APIT,  composto da artigiani, commercianti, titolari di Partite Iva, dopo aver sfilato per le strade del centro paesano rispettando il distanziamento sociale e muniti di mascherine, hanno raggiunto piazza Valli dove sull’atrio del Palazzo Comunale sono stati ricevuti dal sindaco di Ponsacco Francesca Brogi, gli Assessori al commercio Roberta Lazzeretti e alle attività produttive Francesco Vanni, la delegazione guidata da Raffaele Saviano ha consegnato alla Sindaca una chiave simbolo delle attività rappresentate e un insieme di richieste che Apit rivolge al Governo e agli Enti locali. Dall’incontro ne è emerso un documento congiunto:

“Ho ascoltato ed accolto il loro appello – commenta la Sindaca – consapevole della preoccupante crisi economica legata all’emergenza Covid19 che ha colpito questa categoria, che costituisce una parte fondamentale del nostro tessuto economico. Per questo abbiamo voluto poi ricevere in sala Consiglio una piccola delegazione per discutere più approfonditamente delle misure su cui il nostro Comune sta già lavorando da tempo”.

(Foto: Andrea D’Antoni Fotografo clicca qui)

Da palazzo Valli infatti sono già stati annunciati alcuni interventi certi in favore delle attività presenti sul territorio. L’Amministrazione comunale procederà con l’annullamento del canone di occupazione del suolo pubblico per tutto l’anno in corso e con l’annullamento della tassa sui rifiuti relativamente ai mesi di chiusura di queste attività. Saranno concesse le più ampie forme di rateizzazione su base pluriennale per le situazioni di difficoltà per il pagamento dei tributi, compresi gli avvisi di accertamento attualmente sospesi fino al termine dell’emergenza.

Parallelamente la Giunta e gli uffici stanno lavorando ad ulteriori misure di abbattimento della tassazione locale con l’obiettivo di dare risposte concrete in aggiunta a quelle già confermate. Già domani pomeriggio è in programma la seduta di una commissione consiliare nella quale sarà discussa la proposta di ampliare la superficie di suolo pubblico che gli esercenti potranno occupare nel rispetto delle norme anti-contagio. Su questo punto l’Amministrazione è già pronta a modificare il regolamento sui dehors venendo incontro alle esigenze delle attività che ne fanno uso.

“L’incontro con Apit ci ha dato la possibilità di esporre le iniziative che abbiamo già intrapreso per dare il nostro contributo alla ripartenza. Dobbiamo però ricordarci che anche i Comuni stanno subendo il contraccolpo di questa crisi, con importanti ammanchi nelle entrate, ai quali possiamo far fronte solamente con nuovi trasferimenti da parte dello Stato.

Per dare un sostegno concreto alle attività del territorio non potrà bastare lo sforzo che il Comune di Ponsacco sta mettendo in campo, ma serviranno certamente anche gli strumenti economici di livello regionale e nazionale. In ogni caso il nostro Comune farà tutto il possibile per mantenere vivo il dialogo e rimanere a fianco di partite iva e lavoratori in questa delicata fase”.

Le parole di Apit: “Quello che l’Associazione Partite Iva Toscana (A.P.I.T.) cerca di dimostrare è che per ottenere grandi risultati è necessario il confronto. Serve ascoltare e farsi ascoltare. Ognuno di noi avrebbe molto da raccontare e proporre, il risultato viene da solo. Aldilà di questo serve anche essere uniti sotto un’unica bandiera, quella Italiana. Grazie all’Amministrazione Comunale e al Sindaco Francesca Brogi per averci incontrato e ascoltato”.

APIT Pisa e Valdera clicca qui

Ultime Notizie

Tanti ospiti e personaggi dello spettacolo attesi venerdì al Bagno Vittoria di Tirrenia

TIRRENIA. Un grande evento benefico attende il litorale pisano venerdì 25 giugno alle ore 18 a Tirrenia con il "Calendario della Rinascita da crisalide...

Ennesimo incidente in FiPiLi, un tamponamento paralizza il traffico

Non si placano gli incidenti sulla Fi-Pi-Li. La grande arteria stradale, ormai martoriata dai lavori e dall'intenso traffico che si registra ogni giorno, è...

Caso Scieri, tre imputati chiedono il processo abbreviato

Tre dei cinque imputati nel processo per la morte di Emanuele Scieri, il parà di 26 anni morto nella caserma Gamerra di Pisa il 13...

Lupino confessa: ”Un colpo di pistola letale, è così che ho ucciso Khrystyna”

Risale a pochi giorni fa la confessione di Francesco Lupino, è lui l'assassino di Maria Khrystyna Novak (leggi QUI).  Il vicino di casa della ragazza,...

Bloccato in stazione, l’odissea quotidiana dei disabili

PONTEDERA. Una lunga odissea quella vissuta da Luigi Gariano, di cui vi abbiamo raccontato la triste vicenda QUI. "È inaccettabile quanto accaduto al nostro...

Lavori terminati, via Lungomonte riapre ufficialmente al traffico

SANTA MARIA A MONTE. E' ufficialmente riaperta al transito via Lungomonte a Montecalvoli."A seguito dei lavori (QUI la notizia) effettuati dall’Amministrazione Comunale per la...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...