22.8 C
Pisa
domenica 20 Giugno 2021

1971, Capolavoro Rosa. I negozi di Capannoli con i colori del ”Giro”

CAPANNOLI. Non si spengono le luci sulla straordinaria vittoria di 50 anni fa che vide trionfare lo squadrone della Ferretti Cucine con Gosta Pettersson. Ad oggi le iniziative continuano ed il paese si tinge di Rosa.

“Sono sempre stato un appassionato di ciclismo – ci racconta un abitante di Capannoli -, adesso ho 60 anni, ma quell’anno me lo ricordo bene, quella ‘F’ della Ferretti me la tengo orgoglioso stampata nella mente, quei colori che mi toccavano il cuore sono indimenticabili; piansi quando Gosta Pettersson vinse il Giro d’Italia, sono emozioni e ricordi che un ragazzino del tempo non può dimenticare”.

“Ad oggi – ci racconta il nostro testimone – eccomi ancora qua a gioire nel vedere che in questi giorni alcuni negozi del mio paese si sono addobbati con i colori Rosa ricordando la straordinaria vittoria”.

Vetrina Agenzia L’affare

Un articolo che abbiamo sintetizzato a firma di Nicola Pucci, così scriveva:

“Certo che un ciclista svedese capace non solo di andar forte in bicicletta, ma pure di vincere una corsa tra le più prestigiose al mondo e di farlo in piena era di “cannibalismo“, (nomignolo di Eddy Merckx) è proprio una gran bella storia da raccontare. In effetti – scrive il giornalista Gosta Pettersson ha nel dna il talento per pestare come un forsennato sui pedali, a dispetto di una provenienza che lascerebbe pensare, magari, ad un orientamento verso altre discipline che a quelle latitudini hanno maggior appeal. Ma Gosta, classe 1940, ha un sogno a due ruote da perseguire, ed insieme ai tre fratelli più piccoli di lui, Sture, Erik e Tomas”

“Lo svedese al Giro che scelse la bicicletta quale mezzo per andare più veloce di tutti, corona il suo sogno, e se oggi, a distanza di decenni, il suo nome è anche l’unico di matrice scandinava ad aver domato il Giro d’Italia… beh, vi sembra impresa da poco?”

Qui l’articolo completo. 

Fu la Ferretti Cucine, a portare sul tetto del Mondo Capannoli, grazie al contributo di ottimi dirigenti che lavorarono dietro le quinti e straordinari atleti che saranno ricordati in tutti gli almanacchi dedicati a questo sport.

Ultime Notizie

Scontro tra due vetture, una si cappotta in Viale America

Pontedera. E' accaduto in prima serata l'incidente che ha visto coinvolte due autovetture.L'incidente è avvenuto lungo la strada che costeggia lo Scolmatore alla periferia...

Il rombo dei motori accende Casciana Terme

CASCIANA TERME. E' un ritorno alla normalità, alla vita, e il grande evento che si tiene in questo weekend a Casciana Terme ne è...

Tutte le regole della zona bianca

Da Lunedì 21 giugno la Toscana sarà in zona bianca, riportiamo di seguito tutte le regole da seguire in base al DL 65/2021:Spostamenti - Finisce...

Lavori e strada chiusa a Calcinaia

CALCINAIA. Divieto di transito in via Saffi dal 21 Giugno al 2 Luglio per consentire i lavori di riparazione dell'acquedotto. In una nota comunale si...

Pontedera, “Aria irrespirabile, al Villaggio occorrono immediati controlli”

PONTEDERA. "Aria irrespirabile: il problema non è solo a I Fabbri, servono subito controlli". E' quanto riportato in comunicato stampa dal gruppo politico di...

Vaccini: Valdera e Valdicecina, più del 50% della popolazione è vaccinato

Alta Val di Cecina e Valdera fanno segnare un dato importante a seguito delle somministrazione dei vaccini effettuati, nello specchietto che riportiamo a seguire...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...