24.1 C
Pisa
martedì 28 Giugno 2022

Nuovo incarico per Vannucci, già presidente UIL Scuola Pisa: sua la presidenza anche a Livorno

Claudio Vannucci nuovo presidente UIL Scuola della sezione Livorno già al lavoro con la collega Vanni per risposte concrete ai cittadini: dall’organizzazione territoriale al focus sulle difficoltà nel mondo del lavoro e della scuola.

Il già presidente del sindacato UIL scuola dell’area pisana, Claudio Vannucci, commenta per VTrend.it la nuova nomina a presidente della sezione di Livorno: dagli ottimi risultati degli ultimi due anni che ne hanno determinato l’elezione, passando per la nuova organizzazione territoriale, al focus sulle difficoltà legate al mondo del lavoro e della scuola per le quali si cercheranno risposte concrete.

  • Una nuova nomina, dopo quella di Pisa: come si predispone a rappresentare una realtà più grande e soprattutto diversa rispetto a quella pisana?

Io e la collega Maria Vanni non ci attendevamo questo incarico. Fino a questo momento ci siamo occupati esclusivamente della realtà pisana, che abbiamo imparato a conoscere molto bene.

Tuttavia, nonostante la pandemia, in questi ultimi due anni siamo riusciti a raggiungere i risultati sperati, anche a livello di iscritti: per noi è da sempre stato importantissimo il contatto diretto con le persone e per questo siamo riusciti a mantenerlo nonostante le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria.

Siamo infatti riusciti a passare dal 4% a quasi l’8% su base provinciale, diventando il terzo sindacato dopo CIGL e CISL ed è stato proprio questo risultato ad accendere su di noi il focus del nazionale, che ci ha riconosciuto subito il merito fino al Congresso Regionale del 28 maggio quando, presente il segretario nazionale, è stato deliberato che a noi della sezione pisana sarebbe spettata anche la gestione della zona di Livorno.

Sicuramente è un onere molto grande: non conosciamo il territorio livornese, che per l’altro è molto esteso arrivando fino all’Isola d’Elba, ma stiamo già strutturando (con la collega Vanni) una buona organizzazione territoriale sulle due province per garantire prestazioni di servizio sempre adeguate alle persone che rappresentiamo.

Il numero di iscritti si è moltiplicato, o forse anche di più, sta crescendo in modo esponenziale: abbiamo già avuto contatti con tanti cittadini livornesi per non poche consulenze.

Al momento abbiamo infatti due sedi in provincia di Pisa quali Pisa città e Pontedera, con l’intento di aprirne una terza anche a Volterra; mentre in provincia di Livorno ci troviamo attualmente presso Livorno città, con l’idea di aprirne una seconda a Rosignano o Cecina da valutare, mentre una terza sarà sicuramente a Piombino-Porto Ferraio, parte terminale della provincia.

Per ogni sede avremo delle aperture settimanali con dei collaboratori, mentre noi (Vannucci e Vanni) ci occuperemo della parte politica e sindacale, quindi rapporti con gli altri sindacati, con le forze politiche del territorio e con i provveditorati ma saremo sempre presenti ogni qual volta ci sarà bisogno di una risposta diretta alle persone che si affideranno a noi per consulenze legate al mondo del lavoro e della scuola”.

  • Collegandoci all’ultimo punto, quanto è importante ancora oggi la presenza di una forza sindacale sul territorio?

Siamo un sindacato orientato a sinistra ma non siamo un sindacato ideologizzato: noi rappresentiamo le persone e vogliamo dare loro risposte concrete soprattutto su necessità legate al mondo del lavoro e al mondo della scuola, che oggi registra un ingresso molto problematico a causa della gavetta e del lungo precariato; lanciando anche un occhio alla sicurezza degli istituti troppo spesso fatiscenti e con classi troppo numerose o non idonee per un insegnamento agevole.

Da sottolineare anche l’importanza del riconoscimento economico: il nostro contratto della scuola è fermo da cinque anni, questo vuol dire che da cinque anni i lavoratori percepiscono la stessa retribuzione senza avere alcun aumento salariale, sebbene il costo della vita si sia incrementato del 7-8% soprattutto negli ultimi tempi.

M.C. – © RIPRODUZIONE RISERVATA.

Ultime Notizie

Il calcio è di tutti, il Pontedera perde in finale ma esce a testa alta

Si è chiusa a Roma con una giornata di festa e premiazioni la stagione 2021/2022 della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale, il Pontedera esce...

Se ne va conosciuto impresario musicale e dello spettacolo

Addio a un volto noto della musica e dello spettacolo in provincia e in regione. PISA – Molti musicisti della Toscana piangono la scomparsa di...

Pontedera, modifiche a viabilità e sosta per lavori idrici

Cambiano la viabilità e la sosta per lavori sulla rete idrica: ecco dove e quando. Il Comune di Pontedera ha emesso una ordinanza per la "Disciplina temporanea...

Gremigni lascia la presidenza del Centro Commerciale Naturale di Bientina

Gabriele Gremigni lascia la presidenza del Centro Commerciale Naturale di Bientina prima del fine mandato, intervistato da VTrend.it ha spiegato i motivi della scelta. BIENTINA...

Domenica di fuoco, non solo per il caldo: scoppia la lite allo stabilimento balneare

 La lite tra il gestore dello stabilimento e un bagnante. PISA - alle ore 18:05 di ieri, domenica 26 giugno, gli agenti della Questura di...

Dà in escandescenze e i vicini allertano i soccorsi

Un uomo è stato segnalato per forti rumori provenienti del suo appartamento: all’arrivo dei soccorsi è stato trasportato in ospedale. PISA - Alle ore 12:15...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Apre domani il ristorante di Cannavacciuolo a Terricciola

Per la prima volta in Toscana, il Gruppo Cannavacciuolo ha realizzato un progetto unico nel comune di Terricciola. TERRICCIOLA. Domani, venerdì 24 giugno, l'inagurazione del...

Muore stimata infermiera “innamorata del suo lavoro”

E' venuta a mancare ieri l'infermiera Sonia Buglioni: lavorava in Emodialisi all'Ospedale Lotti di Pontedera.  Con queste parole, il sindacato delle professioni infermieristiche NurSind Pisa annuncia...

Ossa rinvenute a Pisa. Potrebbero essere umane

Un macabro rinvenimento mercoledì scorso in riva al fiume a Pontasserchio. Come riporta il quotidiano La Nazione, mercoledì mattina intorno alle 9, il responsabile del Nucleo...

“Miss Mamma Italiana 2022”, premiate 8 mamme della provincia di Pisa!

A Pardossi di Pontedera eletta "Miss Mamma Italiana 2022". PONTEDERA. Proseguono in tutta Italia le selezioni per “Miss Mamma Italiana 2022”, concorso nazionale di bellezza...

Scontro frontale tra due auto a Perignano, due feriti

L'incidente stamani a Perignano. CASCIANA TERME LARI. Alle ore 06.50 circa di stamani, sabato 25 giugno, si è verificato un incidente frontale tra due auto...

Cade in zona impervia dalle due ruote: interviene Pegaso

L’incidente nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 23 giugno: la caduta da una bici o da una moto in una zona impervia, attivato l’elisoccorso. SAN...