31.9 C
Pisa
venerdì 30 Luglio 2021

Grazie a Giuntini ecco 8000 mascherine per bambini

PONTEDERA. Mascherine a misura di bambino, perché anche i giovanissimi di età compresa tra i 6 e gli 11 anni possano tornare a giocare all’aria aperta con una protezione adeguata. Ci hanno pensato Giuntini SPA che le ha prodotte in taglia bambino e l’Unione Valdera che sta provvedendo ad organizzare la distribuzione in tutti i comuni del territorio.

I bambini in età scolare sono stati tra le categorie più penalizzate durante la quarantena, la chiusura delle scuole e la mancanza di qualsiasi contatto con i loro coetanei li ha estraniati dalle consuetudini della vita quotidiana, e adesso che finalmente possono tornare a giocare con i loro amici, devono poterlo fare con le giuste protezioni.
L’Unione Valdera, dopo la prima distribuzione di mascherine ai dipendenti al servizio della comunità e alle famiglie durante il recente lockdown, si appresta a distribuire circa 8.000 mascherine per bambini su tutto il territorio.
Giuntini, che si è subito dimostrata azienda al servizio della comunità con la sua prima produzione di mascherine in piena emergenza, si è ormai specializzata nella produzione di dispositivi di protezione individuale, al punto da attivare una vera e propria linea produttiva di abbigliamento protettivo, pensando alle necessità non solo del settore sanitario, ma anche al mondo del lavoro, dove si richiedono protezioni adeguate.
“Come potevamo dimenticarci dei bambini? – sostiene la direzione di Giuntini – Proprio adesso che a piccoli passi si abituano a condurre di nuovo una vita quasi normale, è giusto che abbiano una protezione su misura, durante le occasioni di svago e di gioco. Per questo abbiamo sviluppato da alcune settimane una linea studiata apposta per loro, che a breve sarà disponibile anche presso la  grande distribuzione. Quando  l’Unione Valdera ci ha sottoposto la sua iniziativa, abbiamo subito aderito, felici di renderci utili alla comunità con il nostro contributo”.

 
Dello stesso avviso la Presidente dell’Unione, Ariana Cecchini che parla di una sinergia importante di cui beneficeranno proprio i più piccoli: “E’ stato difficile rinunciare ai giochi, alla socialità in questi mesi di reclusione forzata dovuta all’emergenza epidemiologica. Adesso è giusto che bambine e bambini tornino a divertirsi con i loro coetanei, ma in sicurezza e rispettando le misure previste dai decreti. Giuntini ha risposto subito al nostro appello. Così saremo in grado di fornire risposte alle famiglie e protezione ai loro figli di età compresa tra i 6 e gli 11 anni”  
Per la distribuzione delle mascherine ogni comune dell’Unione adotterà una propria metodologia. Tuttavia nell’arco della prossima settimana sarà conclusa la distribuzione in tutti i territori.

Ultime Notizie

Paura in FiPiLi, auto va a fuoco

Pomeriggio infernale sulla Fi-Pi-Li. Un'auto ha preso fuoco all'altezza dello svincolo di Montopoli Valdarno, in direzione mare.Pomeriggio infernale sulla strada di grande comunicazione, non...

Mallegni in vista a Terricciola e Buti, sul Green Pass: “Non vaccinarsi è criminale”

Un tour toscano, quello del senatore Massimo Mallegni, che è passato per due tappe della Valdera, a Terricciola e Buti.Il tour toscano del senatore...

Fi-Pi-Li, mezzo pesante perde la ruspa che stava trasportando. Tratto chiuso

Ancora disagi sulla strada di grande comunicazione, questa volta in direzione Firenze.In FiPiLi, tratto chiuso e lunga coda tra lo svincolo di Montopoli Valdarno...

Rotatorie: via Hangar e viale America, ecco quando è prevista la fine dei lavori

PONTEDERA.  Prosegue il cantiere per i lavori di riqualificazione della rotatoria di via Hangar e viale America al villaggio Piaggio.A partire dal 26 luglio,...

Covid: il bollettino regionale di oggi, venerdì 30 luglio

Coronavirus: 720 nuovi casi, età media 31 anni. Un decesso. Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della...

Vicopisano, dopo vent’anni il segretario comunale Brogi va in pensione

VICOPISANO. Va in pensione, dopo venti anni al servizio del Comune, il segretario Massimo Brogi."Oggi, 30 luglio, è l'ultimo giorno di lavoro del nostro...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...

Studente dell’università di Pisa sparito nel nulla, il padre: “Aiutatemi a trovarlo”

PISA. Francesco Pantaleo, studente di ingegneria informatica all'Università di Pisa, ha fatto perdere le sue tracce da sabato 24 luglio. Il giovane è uscito...