30.4 C
Pisa
mercoledì 10 Agosto 2022

Un piccolo capriolo intrappolato in centro città, recuperato e liberato nel bosco

Intervento congiunto tra Guardie Zoofile, Polizia Municipale e Guardie Parco, per salvare un piccolo di capriolo che si era “rifugiato” in un’area verde del Giardino Scotto.

PISA. Il piccolo capriolo è stato recuperato al giardino Scotto e poi riportato nel suo habitat naturale. È accaduto nella giornata di giovedì 30 giugno.

“Il Coordinatore e Dirigente delle Guardie Zoofile Nogra Michele Mennucci ringrazia il Vice Comandante Mariano Serafino Tramontana, l’Ispettore Paola Batini, la Guardia del Parco di San Rossore Maurizio Salvini, e le Guardie Zoofile Adriano Panipubbi, Sarà Poli, e Arianna Norelli del Comune di Pisa, per aver contribuito a salvare il piccolo capriolo”, si legge sulla pagina Facebook del Nogra di Pisa.

“L’ottimo coordinamento tra Polizia Municipale e Guardie Zoofile Nogra è frutto di una operatività sul territorio, a protezione degli animali, di cui si è fatta promotrice l’Assessore Giovanna Bonanno e il Comandante della Polizia Municipale Alberto Messerini, approvata e condivisa con l’amministrazione mediante una convezione, che come in molte altre occasioni, ha portato al salvataggio di Animali in difficoltà o in pericolo di vita.

Le persone intervenute per salvare il capriolo – foto: Nogra Pisa (Facebook)

Un’altra azione concreta nei confronti degli animali sarà l’approvazione del nuovo Regolamento Tutela Animali, proposto dalle associazioni, controllato, modificato e integrato in alcune parti, dal Vet. Asl e dagli uffici preposti, regolamento, che a breve, l’Assessore Filippo Bedini porterà in commissione ambiente e in giunta per il voto”.

Proseguono dal Nogra di Pisa: “L’Amministrazione Pisana e il Sindaco Michele Conti, in questi anni, hanno dimostrato una particolare attenzione alla protezione degli animali e dell’Ambiente, per questi motivi, Pisa si candida a diventare una città ‘Amica degli Animali’, visto anche la grande sensibilità dei cittadini Pisani nei confronti degli Animali.

Un grande grazie al Presidente del Parco di San Rossore Dott. Lorenzo Bani, e al facente funzione di Comandante delle Guardie Parco, Dott. Maurizio Balestri, entrambi si sono attivati per inviare sul posto un mezzo dotato di una apposita gabbia idonea al tipo di animale.

Il mezzo con la gabbia apposita per l’animale – foto: Nogra Pisa (Facebook)

In tarda serata, il capriolo è stato liberato in una zona boschiva lontano dalla città interdetta alla caccia”, concludono dal Nogra di Pisa.

Ultime Notizie

Covid, 1.397 i nuovi casi in Toscana e altri 9 decessi. Ricoveri in calo

CORONAVIRUS. 1.397 i nuovi casi. Età media 48 anni. Nove i decessi. I ricoverati sono 562 (12 in meno rispetto a ieri), di cui 22...

Covid, altri 162 nuovi positivi tra Pisa e provincia

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 1.397 su...

Peccioli e Creta, un anno di gemellaggio tra donatori di sangue

La fiamma del dono alimenta il primo anno di gemellaggio tra il Gruppo Fratres di Fabbrica e i "fratelli" Donatori di Vita di Rethymno. È passato...

Il ciclismo toscano piange la scomparsa di Giuliano Baronti

"Dopo una breve malattia, stanotte è arrivato l'ultimo sospiro di questo grandissimo appassionato di ciclismo", lo si apprende dalla Federazione Ciclistica Italiana. "Tutto il ciclismo...

Iride compie 107 anni e sconfigge anche il virus

Centosette anni e non dimostrarli, né sentirli: auguri Iride! Iride Cordani sconfigge il Covid e taglia con disinvoltura il traguardo dei 107 anni. Circondata dall'affetto della...

A Cascina il Municipio è illuminato con i colori della pace

Cascina. Il Municipio illuminato con i colori della bandiera della pace per non dimenticare i conflitti e le tensioni nel mondo. Non dimenticare le guerre...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia con la moto in autostrada: muore una coppia della Valdera

Una tragedia sulla A11: sbalzati giù dalla moto per un tamponamento, i due innamorati hanno perso la vita insieme. PONTEDERA – L’incidente è avvenuto ieri,...

Valdera, malore fatale: muore a 49 anni

I soccorsi arrivati sul posto non ce l'hanno fatta a tenere in vita l'uomo, un 49enne italiano. Sul posto anche i carabinieri per gli...

Tragico incidente, ciao Eleonora ed Emanuele. Il cordoglio sui social

I due fidanzati, residenti in Valdera, hanno perso la vita in un drammatico incidente sull'A11. Fiume di messaggi di cordoglio per la scomparsa di Eleonora...

Muore noto professore, lutto a Pontedera

Addio al professor Mario Pisanu. PONTEDERA. Si è spento nella giornata di martedì il professor Mario Pisanu, noto docente di lettere che ha insegnato all’istituto...

Giovane ucciso a Pisa, l’omicida si è costituito: le dichiarazioni del sindaco Conti

 Il giovane è stato ucciso nel pomeriggio di ieri con un colpo di coltello, l’omicida si è costituito alla polizia: il sindaco Conti interviene...

Rinvenuto corpo esanime nelle antiche terme

Il corpo privo di vita è stato rinvenuto nella giornata di oggi. Il corpo esanime di un uomo di 79 anni di Pomarance è stato...