5.2 C
Pisa
martedì 18 Gennaio 2022

Toscana in zona gialla da lunedì 10 gennaio

Coronavirus, da lunedì passano in zona gialla le regioni Abruzzo, Toscana, Valle d’Aosta ed Emilia Romagna.

Questi i parametri: la zona gialla scatta al raggiungimento di tre parametri: incidenza settimanale dei nuovi contagi ogni 100mila abitanti uguale o superiore a 50 casi, il tasso di occupazione dei posti letto ospedalieri nei reparti ordinari al 15%, quello nelle terapie intensive al 10%.

Qui il bollettino toscano aggiornato al 7 gennaio 20221

Qui il bollettino aggiornato di Pisa e provincia aggiornato al 7 gennaio 2022

Sotto il grafico dei ricoveri in Toscana OGGI 7 GENNAIO 2022

 

Le nuove condizioni in zona gialla, praticamente inesistenti

Le restrizioni riguardano in generale soprattutto i non vaccinati (tranne in zona rossa) grazie all’arrivo super Green Pass.

Per i vaccinati nella sostanza non cambia nulla. Da Natale 2021 è stato infatti introdotto per tutti, immunizzati e non, l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto, tra regione e regione indipendentemente dal colore delle regioni compreso quella bianca. La regola sarà valida fino al 31 gennaio. Mentre fino alla fine del periodo d’emergenza, quindi il 31 marzo, è obbligatorio indossare le Ffp2 sui mezzi di trasporto, in cinema e teatri. Restano consentiti gli spostamenti tra Comuni.

  • In zona gialla sono possibili tutti gli spostamenti: all’interno del proprio Comune, tra Comuni diversi e tra Regioni.
  • I ristoranti restanoo aperti, anche per ciò che riguarda le sale al chiuso, è consentito il servizio di asporto e la consegna a domicilio.
  • E’ possibile raggiungere le seconde case fuori regione, a prescindere dal colore della regione di provenienza e di quella di arrivo.
  • Restano fruibili i cinema, i teatri e i musei, le sale da concerto. Serve il Green Pass rafforzato ed occorre sempre indossare la mascherina ffp2.
  • Gli esercizi nei centri commerciali e non restano aperti nel weekend e nei giorni festivi rispetto delle norme anti-Covid.
  • In giallo, didattica in presenza al 100 per cento, dipenderà poi dalla decisione di ogni dirigente scolastico decidere sulla variazione in DAD.

A margine di questa nuova condizione, il presidente regionale Eugenio Giani comunica che da oggi 7 gennaio è possibile prenotare la terza dose anche per chi ha tra i 12 e 15 anni sul portale https://prenotavaccino.sanita.toscana.it.

E]

Ultime Notizie

Valdera, muore positivo al Covid

Lutto in Valdera. Addio a un pensionato di Bientina positivo al Covid. Tre decessi in provincia di Pisa sono stati segnalati nel bollettino Covid di...

Casi Covid, chiusa la Carducci di Santo Pietro Belvedere

Sospesa l'attività didattica in presenza alla scuola primaria di Santo Pietro Belvedere. Con ordinanza della Sindaca emanata in data odierna è stata prevista la...

Inaugurata a Caprona “La Nuova Pieve”: bar, ristorante e pizzeria

Un nuovo inizio per il locale gestito da Sokol Dylgjeri e Margherita Possenti. VICOPISANO. Caprona saluta il 2022 ritrovando uno dei suoi locali più apprezzati,...

Scuole chiuse a Montopoli, necessari lavori sulla rete idrica

Acque Spa ha comunicato che mercoledì 19 gennaio, dalle ore 8.30 alle 17.30, si renderà necessario sospendere l’erogazione idrica in tutto il capoluogo di...

Calcinaia, giovedì verrà interrotta l’energia elettrica per circa tre ore

Enel comunica ai suoi utenti che Giovedì 20 Gennaio, dalle ore 13.15 alle ore 16.30, verrà interrotta la distribuzione di energia elettrica a Calcinaia...

Covid: il numero dei ricoverati a Pisa e Pontedera

Ecco la situazione dei ricoveri a Pisa e Pontedera in base ai dati forniti dalla Regione. Ospedale Lotti di Pontedera: Il 15 gennaio erano...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Valdera, donna stroncata da un malore improvviso in casa

Lutto per la scomparsa di Carmelina Garbino, stroncata da un malore improvviso a soli 59 anni. È scomparsa a 59 anni Carmelina Garbino, dipendente dell’Asl...

Malata da tempo prende il Covid e muore

La donna aveva 56 anni ed era residente nel comune di Calcinaia. Lascia il marito e un figlio Si è spenta Antonella Casigliani, 56 anni,...

Covid, muore 56enne della Valdera

Addio a un cinquantaseienne di Buti deceduto con positività al Covid. Quattro decessi in provincia di Pisa sono stati segnalati nel bollettino Covid di ieri...

Muore positivo al Covid in ospedale

Addio a un pensionato della Valdera positivo al Covid. PONTEDERA. È morto Mario Mellini, 80 anni, pensionato, ex informatore medico scientifico. L’uomo era nato a...

Branco di ragazzi trasformano Pontedera in un ring

PONTEDERA. Rissa in via Rossini: sono volati calci e pugni tra una ventina di ragazzi, anche minorenni. Sono stati postati in rete dei video...

Auto si ribalta nel tratto tra Santa Maria a Monte e Bientina

Bientina. Incidente poco dopo le 18,30 di oggi sabato 15 gennaio nel tratto che da Santa Maria a Monte conduce a Bientina. Una Ford...