13 C
Pisa
sabato 23 Ottobre 2021

Terricciola, FDI: invece delle polemiche pensiamo a ripartire

TERRICCIOLA. A seguito del consiglio comunale di venerdì 22 maggio il gruppo politico  di Fratelli D’Italia, lancia le sue proposte sulla ripartenza-fase 2, allargando l’interesse non solo sulla comunità terricciolese, ma anche su tutta la Valdera, lasciando parzialmente e momentaneamente cadere le critiche ricevute dal sindaco Bini (leggi):

“Mentre dovremmo prepararci ad accogliere i turisti, – riporta il comunicato di FDI – a promuovere il nostro territorio e a tutelare le nostre attività, alcuni aspiranti gerarchi tra quello di Poggio Aguzzo in quel di Terricciola preferisce pensare agli espropri e ad attaccare chi non condivide le sue scelte, calpestando la legge e i principi cardini della democrazia. Siamo però certi che il prefetto e la magistratura sapranno ripristinare la legalità e la democrazia a Terricciola come in ogni zona dove si vuole violare leggi e regole”. Ma lasciando perdere gli attacchi meramente personali e le bassezze che dimostrano ancora una volta il modus operandi della giunta di Terricciola e di altre che cercano di screditare l’opposizione con falsità e invenzioni degne dei migliori scenografi, comunque ribadiamo 2 aspetti che Fratelli d’Italia è contro gli espropri e contro la patrimoniale, ma ora pensiamo invece a ripartire”.
 
“In una situazione di crisi senza precedenti, – si scrive nel documento – il nostro dovere come forza politica è affrontare le criticità e spingere affinché vengano adottate misure adeguate di rafforzamento del sistema turistico. Occorre muoversi seguendo due direttrici di intervento: una operativa con un orizzonte temporale da attuarsi nel breve tempo; l’altra, strategica, sul medio e lungo periodo”.
 
“Servono progetti all’avanguardia, che diano subito un input: l’Alta Valdera e tutta la Valdera devono riaprire adesso in sicurezza e attirare i turisti. Il messaggio che deve arrivare è quello di un invito a visitare le meraviglie che il nostro territorio offre”.
 
“Per questo motivo, – scrive FDI – come punto di partenza, avanziamo due importanti iniziative attuabili nel breve periodo e pensate per rilanciare tutta la Valdera. Si tratta di organizzare due eventi, uno al Teatro Era e uno al Teatro del Silenzio dove sul palco potrebbero esibirsi ospiti del calibro di Andrea Bocelli e altri grandi artisti del nostro territorio”.  
 
“Per far sì che tutto ciò avvenga, è necessario preparare per tempo un piano di sicurezza come quello presentato dall’opposizione a Pontedera. La salute dei cittadini, degli operatori e dei turisti viene prima di tutto”.
 
Sarà un’estate inedita, – concludono gli esponenti di Fratelli D’Italia –  senza eventi costanti e diffusi ma vogliamo comunque fare il nostro meglio per far conoscere le caratteristiche straordinarie e uniche del nostro territorio, che  sono la carta su cui puntare per far decollare l’economia locale.

Ultime Notizie

Casciana Terme Lari, Terreni revoca le deleghe all’Assessora Bosco: i motivi

Oggi il Sindaco Mirko Terreni ha proceduto a revocare le deleghe all’Assessora Marianna Bosco. Nel comunicato stampa reso pubblico dal Comune di Casciana Terme...

Keu, continuano monitoraggi e interventi di Regione, Arpat e Comuni

"Rifiutare ricostruzioni sensazionalistiche dell’intera vicenda e rassicurare i cittadini delle aree interessate attraverso la corretta informazione dei dati ambientali e della complessiva attività amministrativa...

Green pass, boom di certificati: possibili reati di truffa e falso, esposto del Codacons

E’ stato presentato questa mattina l’esposto del Codacons alle Procure della Repubblica di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena...

Ritrova il fratello dopo 20 anni, l’uomo nato Cascina Terme ha lavorato per l’Enea

Nei giorni scorsi, la Questura di Roma ha diramato un allert nazionale per la ricerca di un uomo di 70 anni circa, ricoverato presso...

Muore mentre fa colazione, il decesso questa mattina

A nulla sono valsi gli immediati soccorsi prestati ad una signora di 51 anni ospite di un'amica mentre faceva colazione.Alle ore 10.35 su richiesta...

Lega Capannoli, ex scuola primaria: “persa l’occasione di risparmiare 5.978 €”

Soldi che potevano essere risparmiati, è questo il pensiero della Lega Capannoli a proposito del Progetto 'recupero ex scuola primaria'."La giunta comunale di Capannoli,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Ucciso da un malore improvviso noto imprenditore

La tragedia si è consumata ieri, intorno a mezzogiorno. L’uomo si è sentito male mentre si trovava nel capanno di caccia.Un cacciatore di 72...

Si getta dalla finestra e muore

È morta sul colpo, niente da fare per la donna che domenica scorsa si è lasciata cadere dalla finestra della sua abitazione.La tragedia si...

Ponte a Calcinaia, quando riapre? Il sindaco Alderigi risponde

Arrivare a Pontedera sembra essere diventata un'impresa. Disagi ancora derivanti dalla chiusura del Ponte a Calcinaia.  L'incidente avvenuto ieri alle porte di Pontedera (clicca qui...

Minuti di alta tensione, scoppia la lite in pieno centro a Pontedera

Alta tensione nel pomeriggio di ieri in centro a Pontedera tra un gruppo di persone.PONTEDERA. La lite è scoppiata dopo le 18, in corso...

Pontedera: il Lotti piange la dottoressa scomparsa

"L'Azienda USL Toscana nord ovest esprime il più sentito cordoglio per la scomparsa della dottoressa Gianna Gambaccini", con queste parole si apre il comunicato...

Pontedera, Luna Park: ecco il Voucher digitale da scaricare per salire sulle attrazioni

Tutto digitale, il mondo gira attorno ad un click, per questo in occasione della festa dei bambini arrivano agevolazioni che permettono di rendere facile...