15.5 C
Pisa
sabato 15 Maggio 2021

Studenti delle medie di Lari a lezione di legalità

La Questura di Pisa ha terminato la prima fase del progetto Progetto “PretenDiamo Legalità”, a cui ha partecipato anche l’ istituto Comprensivo “Pirandello” di Lari.

Le lezioni tenute da una Commissario ed una Agente, esperte delle materie assegnate dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza e dal Ministero dell’ Istruzione per diffondere la cultura della legalità, hanno spaziato infatti dai concetti di legalità e Costituzione, per gli alunni delle Scuole primarie, fino ai pericoli derivanti dall’ uso inconsapevole di internet e dall’ uso di droghe.

In poco più di un mese il personale della Questura ha incontrato più di 750 alunni, che stimolati dai rispettivi docenti hanno affrontato con attenzione e serietà le tematiche
proposte. La seconda fase della iniziativa, a carattere nazionale, prevede la elaborazione di
un testo, una graphic novel, un video o una rappresentazione artistica da parte delle classi
coinvolte; i migliori lavori verranno inviati a Roma, dove una apposita Commissione
premierà, nel prossimo mese di giugno, i vincitori di ogni categoria. Per la provincia di Pisa
hanno partecipato il Liceo “Carducci” e l’ Istituto Comprensivo “Santa Caterina” di Pisa, l’
Istituto Comprensivo “Pirandello” di Casciana Terme Lari, l’ Istituto Comprensivo “De
Andrè” di S. Frediano a Settimo.

Ultime Notizie

Covid-19: il bollettino sanitario di oggi, venerdì 15 maggio

Coronavirus Toscana, 491 nuovi positivi, età media 37 anni; 19 i decessi. E' la sintesi del nuovo  bollettino sanitario reso pubblico da regione Toscana...

Vicopisano, territorio comunale sempre più cardioprotetto

VICOPISANO. 19° DAE-defibrillatore semiautomatico esterno installato dall'Amministrazione Comunale in località Guerrazzi. "Il DAE , spiega l'Assessora alle Politiche Sociali, Valentina Bertini, è già stato...

Luci “green” per il centro di Cascina

CASCINA. È in calendario prima del 15 settembre la partenza dell’intervento di riqualificazione energetica, con adeguamento normativo, per gli impianti di illuminazione pubblica del...

Chiuso il triplice intervento sull’acquedotto di Peccioli

PECCIOLI. Prosegue l’impegno di Acque SpA per migliorare il servizio per qualità e continuità. Completamente risanati 550 metri di tubazioni, per un investimento da...

Bientina riporta in scena la convivialità grazie allo Street Food

BIENTINA. Weekend all'insegna del buon cibo e della convivialità tra le strade di Bientina (come vi abbiamo già annunciato QUI). Soddisfazione e orgoglio anche...

La Toscana non ci sta: gli umbri non si possono vaccinare nella nostra Regione

L'accesso alla vaccinazione è consentito esclusivamente a chi è  residente o domiciliato in Toscana “per motivi di lavoro, di assistenza familiare o per qualunque altro...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...