21.4 C
Pisa
martedì 4 Ottobre 2022

Sicurezza a Pisa, Ministero invia 5 pattuglie della Polizia

Il Ministero ha accolto la richiesta: invio straordinario di personale della Polizia di Stato.

PISA. A seguito dei recenti fatti di cronaca avvenuti in zona Stazione a Pisa e più in generale nel centro storico oltre che in altre zone della provincia, la Prefettura ha richiesto ed ottenuto dal Ministero dell’ Interno un invio straordinario di personale della Polizia di Stato, con il fine di aumentare il diuturno pattugliamento degli hotspot, i “punti caldi” della città dove la cittadinanza richiede maggiore sicurezza.

Il Ministero, ritenuta adeguata la richiesta pervenuta, dalla seconda metà di agosto ha inviato a Pisa ben 5 pattuglie dei Reparti Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, specializzate nel controllo del territorio.

Le pattuglie vengono coordinate da un Commissario della Questura ed affiancate alle pattuglie, già ordinariamente presenti su tutti i quadranti orari, della Polizia di Stato, dell’ Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale che da tempo si dedicano, secondo le linee guida decise nel Comitato provinciale per l’ Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto, trasfuse in apposite ordinanze operative del Questore, in maniera puntuale e fruttuosa al contrasto dei crimini “da strada” ed al governo dell’ ordine e della sicurezza pubblica sul territorio provinciale.

Il fine di questo ulteriore sforzo operativo è quello di assicurare alla cittadinanza adeguati livelli di sicurezza urbana, sia percepita che reale, con costante pressione nei luoghi come il quartiere della stazione che, a Pisa come in altre realtà simili del territorio nazionale, presentano aumentate problematicità.

Nell’ ultima settimana di effettuazione dei servizi straordinari in questione i risultati conseguiti sono confortanti:

  • Nr 1 arresto (extracomunitario tratto in arresto in esecuzione di un ordine di
    carcerazione a seguito di condanna per furti in abitazione) ;
  • Nr 5 denunce (per spaccio e reati contro il patrimonio);
  • Nr 816 persone identificate;
  • Nr 461 veicoli controllati;
  • Nr 8 Contravvenzioni al Codice della strada;
  • Nr 5 esercizi commerciali controllati;
  • Nr 6 misure di prevenzione irrogate, tra cui 5 avvisi orali del Questore e 1 Daspo Willy.

Fonte: Questura di Pisa

Ultime Notizie

Covid, altri 3.637 nuovi casi in Toscana e otto decessi. Salgono TI e ricoveri ordinari

CORONAVIRUS. 3.637 nuovi casi, età media 49 anni. Otto decessi. I nuovi casi positivi sono 3.637 su 17.191 test di cui 1.376 tamponi molecolari e 15.815...

Covid, 422 nuovi positivi tra Pisa e provincia: ecco dove

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 3.637 su...

Trasporti per studenti a Pontedera, Baccelli: “Necessità oggettive”

Le esigenze di mobilità della popolazione studentesca residente è effettiva e consolidata. Per questo motivo la Regione Toscana ha ritenuto importante rinnovare l’impegno a...

Lutto nel mondo del ciclismo, si è spento Renzo Maltinti

Una vita spesa e vissuta a fianco del ciclismo, lo sport che ha amato fino all'ultimo. E' venuto a mancare ieri Renzo Maltinti, non ce...

Calci, chiusa la campagna antincendio 2022: il bilancio

Chiusa la campagna antincendio 2022: il bilancio dell’amministrazione comunale. Chiusa la campagna Antincendi boschivi 2022, nei primi nove mesi dell’anno in Toscana sono stati contati 591 incendi...

Elezioni Rsu alberghiero Matteotti, Uil: “Non parteciperemo al voto”

Di seguito il comunicato stampa della segreteria provinciale UIL scuola in merito alle procedure di elezione e individuazione delle RSU per l’istituto alberghiero Giacomo Matteotti di...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Incendio nella notte in un’azienda, in fiamme automezzi e tettoia

In fiamme alcuni automezzi dell'azienda Slesa di Ponsacco. L'intervento dei Vigili del fuoco nella notte in viale Europa . PONSACCO. Un incendio è divampato nell'azienda...

Automobilista sventa la truffa dello specchietto

Massima attenzione alle truffe dello specchietto in provincia di Pisa. Due giovani, stando a quanto riportato dalla segnalazione di una donna sul gruppo social della...

11enni schiaffeggiati e minacciati con una spranga di ferro a Ponsacco: individuati gli autori

Grave episodio di bullismo, i carabinieri di Ponsacco individuano gli autori: sono due ragazzini di dieci anni PONSACCO. Il 19 Settembre i carabinieri di Ponsacco...

Muore noto professore di storia e lettere

Addio allo stimato docente Mario Lido Romboli. Lutto per la scomparsa del professore Mario Lido Romboli, ex insegnante di storia e lettere all'Istituto Pesenti di Cascina...

Piazzavano ingenti quantità di droga in Valdera, misure cautelari per quattro giovani

Misure cautelari per quattro giovani: ingenti quantità di eroina, marijuana, hashish smistati in Valdera e grandi somme di denaro sequestrate dai Carabinieri. PONTEDERA - I...