21.9 C
Pisa
domenica 29 Maggio 2022

Rilanciare il Pontedera: presentati i nuovi soci. Chi è Rosettano Navarra

Ufficiale l’ingresso in società degli imprenditori Navarra e Falorni. Il presidente resterà Piero Gradassi. Mentre il sindaco Franconi sarà il presidente onorario. Ecco quali soci resteranno e quali no. Ancora incerto il futuro di Giovannini.

PONTEDERA. Si attendeva da giorni l’annuncio ufficiale dell’ingresso in società granata di nuovi soci. Oggi, 2 maggio, si è tenuta la presentazione della nuova compagine societaria.
Tra continuità e cambiamento. Da una parte la volontà di proseguire sulla strada già intrapresa negli ultimi 10 anni, dall’altra parte la volontà di rilanciarsi per migliorare il percorso fatto fino ad oggi dall’US Città di Pontedera.

Rosetttano Navarra in municipio in occasione della presentazione della nuova compagine societaria

Chi è Rosettano Navarra (65 anni). Imprenditore con la passione del calcio. Titolare, insieme al fratello Bruno, della Navarra spa (azienda che si occupa di gestione rifiuti con sede nel comune di Ferentino in provincia di Frosinone) è stato per molti anni nel mondo del calcio. Negli anni Novanta è stato presidente il Ferentino, che ha portato dalla Promozione alla Serie D, del Fano e della Vis Pesaro. Nel 1999 ha acquistato il Frosinone, appena retrocesso in serie D, e dopo due anni lo ha portato tra i professionisti. Dopodiché Navarra è rimasto dietro le quinte fino al 2020, quando ha acquistato il 21% delle quote del Livorno diventandone presidente. Ruolo che ha lasciato soltanto due mesi più tardi perché in disaccordo con gli altri soci.

Tra continuità e cambiamento.

La nuova compagine societaria:

  • Rosettano Navarra (39%)
  • Gruppo storico di soci 25% (Lucchesi 4%, Pantani 4%, Gradassi %, Consoloni 4%, Di Bella 4%, Pastacaldi 2,5% e Montagnani 2,5%)
  • Valdera Acque (15%)
  • Fabio Falorni di Intergomma Spa(10%)
  • Il restante 11% verrà definito nei prossimi giorni con l’ingresso di due nuovi imprenditori del territorio.

La precedente compagine societaria era così composta:

  • Piero Gradassi (15,5%)
  • Luciano Barachini (15%)
  • Emilio Montagnani (14,4%)
  • Vito Consoloni (12,5%)
  • Marcello Pantani (12,5%)
  • Valdera Acque srl (9,5%)
  • Paolo Pastacaldi (9,5%)
  • Simone di Bella (5%)
  • Stefano Lucchesi (5%)
  • Stefano Puccioni (1,1%)

Giovannini? Ancora incerto il futuro del direttore generale. La nuova società granata ha espresso piena disponibilità a proseguire il cammino con Paolo Giovannini (che ha un contratto fino al 2025). Nei prossimi giorni la società e il direttore si incontreranno per decidere se continuare insieme o interrompere anticipatamente i rapporti.

In attesa di ulteriori sviluppi, il nuovo azionista di maggioranza Navarra ha spiegato che Piero Ducci sarà un consulente e interlocutore, non ricoprirà un ruolo in società, e si occuperà della parte tecnica insieme al direttore Giovannini (qualora l’attuale direttore generale decidesse di continuare in granata). Piero Ducci è stato dirigente di Watford, Perugia, Ascoli e ha affiancato dirigenti come Braida nel Milan e Pradé nella Fiorentina.
S.L.

Ultime Notizie

Scivola nel dirupo e finisce nel torrente: soccorso dai vigili del fuoco

Scivola nel dirupo e finisce in acqua: immobilizzato per le ferite, poi trasportato all'ospedale grazie all'intervento dei vigili del fuoco. CALCI - incidente in località...

Torna la Fiera di Cascina e gli ambulanti invitano alla partecipazione

Dopo lo stop causa pandemia, torna la tradizionale Fiera di Cascina: appuntamento a martedì 31 maggio. Auspicata la massima partecipazione all’insegna della serenità, del...

Trevisan continua la marcia al Roland Garros: domani gli ottavi di finale

Martina Trevisan continua lo spettacolo al Roland Garros: battute Dart, Linette e Seville, domani agli ottavi contro la bielorussa Sasnovič. La tennista ventottenne di Firenze...

Capannoli, riapre l’area sosta camper dopo la riqualificazione

Capannoli riaprirà l’area sosta camper dopo la fine dei lavori di riqualificazione: dopo un periodo di non utilizzo torna ad essere un “punto di...

‘Donare di gusto’: un weekend a Pontedera con il Banco Alimentare

A Pontedera due giorni con il Banco Alimentare: oggi e domani l’occasione per “donare di gusto”. PONTEDERA- Donare di gusto: oggi e domani (28-29 maggio)...

Lutto per Andrea Bocelli: scomparsa la madre Edi

Si è spenta all'età di 84 anni la signora Edi Aringhieri, madre di Andrea Bocelli. Domani i funerali. LAJATICO – Il lutto colpisce la famiglia...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore noto medico di famiglia

In Alta Valdera sono in molti a piangere la scomparsa del dottor Mireno Guerrieri. TERRICCIOLA. Si è spento all’età di 72 anni Mireno Guerrieri, per...

Pontedera, precipita dal terzo piano: codice rosso

L'uomo è volato giù dal balcone ed è atterrato sopra un'auto in sosta riportando numerosi traumi. Un uomo di origine straniera, 33 anni, è volato...

Auto sbanda e si ribalta in via Volterrana

Capannoli. L'incidente stradale è avvenuto questa mattina. Da alcune indicazioni ricevute, all'incrocio della farmacia in via Volterrana a Capannoli, a seguito di un urto tra due...

Incidente in FiPiLi poco fa, traffico in tilt

L'incidente stradale è avvenuto intorno alle 9 di stamattina. Si tratta di un tamponamento. Tre feriti, soccorritori sul posto. Muoversi in Toscana ha segnalato un...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Lutto per Andrea Bocelli: scomparsa la madre Edi

Si è spenta all'età di 84 anni la signora Edi Aringhieri, madre di Andrea Bocelli. Domani i funerali. LAJATICO – Il lutto colpisce la famiglia...