10.5 C
Pisa
sabato 29 Gennaio 2022

Rientro a scuola per gli studenti delle superiori, com’è andata a Pontedera?

PONTEDERA. Questa mattina, gli studenti delle scuole superiori della Toscana, quindi anche quelli di Pontedera, hanno ripreso le lezioni al 50% in presenza.

Com’è andato, dal punto di vista organizzativo e del trasporto, il ritorno a scuola per gli studenti che frequentano le superiori in città? Lo abbiamo chiesto all’assessore Mattia Belli, segue la sua risposta.

“La mattina all’ingresso direi tutto abbastanza tranquillo, anche perché sono gli stessi autobus che arrivano molto scaglionati, e quindi difficoltà particolari non ce ne sono. Tranne magari un pochino su viale Risorgimento perché è l’unico punto dove gli studenti arrivano un po’ più tutti insieme, ma si tratta comunque di una situazione gestibile”. “All’uscita chiaramente è un po’ più complicato- ci spiega l’assessore- tra i genitori che aspettano i figli e tra gli autobus, ce ne sono comunque 24 fermi che attendono di partire. Comunque c’erano le forze dell’ordine con due pattuglie della Polizia e due dei Carabinieri. In più tre pattuglie della Polizia municipale, inoltre avevamo un discreto schieramento dei volontari del progetto della regione coadiuvato dalla provincia ‘Ti accompagno’  (clicca qui) e molti volontari invece trovati dal Comune di Pontedera attraverso le associazioni di protezione civile che hanno messo a disposizione uomini. C’erano anche i dirigenti della Ctt per verificare con noi le salite sui pullman e la percentuale di capienza degli stessi”.

Belli conclude: “Ci sono delle criticità su cui dobbiamo assestarci, questo è fuori di dubbio, non è andata male, si deve far meglio. Abbiamo fatto subito un briefing immediato, dopo l’uscita degli studenti da scuola, con i volontari, con la provincia, con Ctt e le forze dell’ordine. Poi si è tenuta una riunione con il prefetto, a cui per l’amministrazione comunale di Pontedera ha partecipato l’assessore Mori. Faremo sicuramente un’altra riunione qui localmente in settimana, fra due/tre giorni, per vedere dopo ulteriori assestamenti come si evolve la situazione e capire se bisogna fare altre modifiche strutturali sostanziali sul servizio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime Notizie

Droga nascosta nel calzino: 35enne denunciato

Contrasto spaccio e microcriminalità: controlli intensi da parte della polizia nel fine settimana. Nel pomeriggio di ieri, a Pisa nella zona della Stazione Centrale e...

“Sfregiatela con l’acido”: gravi insulti e minacce alla giornalista sportiva

Chiara Ciurlia, giornalista 33enne salentina ma pisana d'adozione, è stata bersagliata da gravissime offese durante una diretta sul web. Insulti sessisti insieme a minacce di morte e...

Crolla un edificio abbandonato: chiuso un tratto della Tosco Romagnola

Il crollo di un edificio abbandonato in via Tosco Romagnola, nei pressi della zona industriale tra Montopoli e San Romano ha costretto il sindaco...

Scontro auto-bici, automobilista si dà alla fuga: denunciato per omissione di soccorso

Denunciato per omissione di soccorso un automobilista che non si è fermato dopo lo scontro con un ciclista, finito in ospedale. Continua a dare i...

14enne scappa da casa, ritrovata dalla polizia dopo una notte

Ore di apprensione. Ragazzina litiga con il padre e scappa da casa nel Pisano: ritrovata dai poliziotti il giorno dopo. Una lite con il padre...

Picchia e minaccia l’ex moglie e le incendia casa: finisce in carcere

I fatti sono accaduti in Valdera. L’uomo, un cittadino nordafricano, è stato rinviato a giudizio per maltrattamenti e danneggiamenti. PONTEDERA. È in carcere in attesa...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia a Pisa: militare di 47 anni trovato morto

Trovato morto un militare di 47 anni nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni...

Tragedia in provincia di Pisa: scompare da casa, lo trovano morto

E' stato trovato morto l'anziano scomparso a Montecastelli Pisano, nel Comune di Castelnuovo Valdicecina. A lanciare l'allarme due giorni fa era stata la moglie, tornata a...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...

Non si ferma dopo aver urtato l’auto della Municipale, inseguito e raggiunto a Bientina dall’agente ferito

L’incidente poche ore fa tra Calcinaia e Pontedera: il camion non si è fermato ma l'agente, ferito, lo ha raggiunto con l’aiuto di un...

Si suicida con un colpo di fucile

L’uomo ha deciso di farla finita sparandosi con un fucile nel bosco. Si è tolto la vita con un colpo di fucile. Così è morto...