9.1 C
Pisa
mercoledì 26 Gennaio 2022

Raid vandalico alla scuola media, gesto ignobile

VECCHIANO. Uno scempio che lascia tutti senza parole, in un momento in cui la centralità della scuola dovrebbe essere al primo posto.

Dopo i vandalismi che hanno avuto luogo nelle scuole pisane (clicca qui e clicca qui), pare che la scuola sia un qualcosa da annientare: non viene percepita più come un diritto, bensì come un dovere. Stavolta, è una scuola media di Vecchiano ad essere stata presa d’assalto dai vandali.
Il Sindaco di Vecchiano Massimiliano Angori ha fatto sapere che nella notte scorsa alcuni vandali hanno fatto intrusione nella scuola media G. Leopardi’ di Vecchiano, tentando anche di forzare i distributori automatici, rubandone i soldi al loro interno. I vandali sono entrati rompendo vetri, quindi provocando un primo danno.

Foto Facebook: Massimiliano Angori

Hanno poi danneggiato i distributori automatici per prendere soldi, e ne hanno portato fuori uno addirittura. Non contenti, hanno danneggiato la condotta dell’acqua facendo allagare il corridoio dietro la palestra, provocando un danno di oltre 500 euro solo per l’impianto idrico.
“Si rimane attoniti di fronte a simili gesti: andare a saccheggiare e danneggiare una scuola, prima comunità sociale che ciascuno di noi si trova a vivere, è uno dei gesti più ignobili, tanto più in un momento storico come quello attraversato dalla pandemia, che ha messo a dura prova l’intero sistema scolastico, da ormai due anni a questa parte”, commenta il Sindaco sulla sua pagina Facebook.

Foto Facebook: Massimiliano Angori

Foto Facebook: Massimiliano Angori

Il Dirigente Scolastico Professor Paolo Gori e la Vicaria professoressa Marina Del Zoppo, questa mattina, hanno sporto denuncia contro ignoti ai Carabinieri.

“Stamani mi sono recato anche io sul posto per rendermi conto di persona dell’accaduto. La nostra Amministrazione Comunale, coadiuvata dalla struttura tecnica comunale, è già al lavoro per ripristinare nel più breve tempo possibile le normali condizioni del plesso (il vetro nuovo è già stato montato)”, conclude il Sindaco.

Foto Facebook: Massimiliano Angori

Ultime Notizie

Pontedera, mi hai aiutato dopo l’incidente, vorrei tanto ringraziarti, ma non so come rintracciarti

Pontedera. Un atto di gentilezza in un momento di difficoltà, è quanto è accaduto ad un signore che dopo un incidente stradale è stato...

Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana: ‘un disguido’, le scuse dopo la trasmissione su Rete 4

Il caso riportato ieri sera nel corso della trasmissione televisiva “Fuori dal coro” (Rete 4) è ascrivibile a un disguido di comunicazione e a...

Visita alla tomba di Cesare Bertelli, pontederese partecipe della battaglia di Nikolajewka

Si svolgerà sabato 29 Gennaio la commemorazione dei caduti della battaglia di Nikolajewka La cerimonia è organizzata dal Comune di Pontedera e dall'Associazione Alpini in...

Senza Green Pass sul bus, l’autista avverte la Polizia, sanzionato un 56enne

Erano le 8:20 quando una pattuglia della Squadra Volanti è intervenuta in via Gramsci a Pisa Il motivo è da ricercarsi nella  segnalazione da...

Qualità aria a Pontedera, presentata mozione per conoscere la sua salute

Dopo le notizie giunte da Santa Croce Sull'Arno, dove per 5 volte è stata superata nei giorni scorsi il valore limite dell'aria del PM...

Vecchiano: quando a parlare della Memoria è la comunità

Quando a parlare della Memoria è la comunità: in arrivo le iniziative in occasione della ricorrenza del 27 gennaio a Vecchiano, di seguito il...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Tragedia a Pisa: militare di 47 anni trovato morto

Trovato morto un militare di 47 anni nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...